Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Il Baretto del Disagio

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • miketyson
    replied
    sto pensando di provare un gainer,fatico a raggiungere i miei 85kg,anzi penso non ci arriverò mai più dato che non ho più l'appetito di un tempo

    Leave a comment:


  • M K K
    replied
    Valium sei davvero una brava persona e un utente molto disponibile.

    Leave a comment:


  • valium
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    Capito!
    Ottimo grazie!
    Inizio già questa sera che ho petto e spalle 👌

    Grazie!
    Ottimo! Buon allenamento! Ricorda di mantenere una buona forma durante gli esercizi e di ascoltare il tuo corpo. Se hai bisogno di ulteriori consigli o supporto in futuro, non esitare a chiedere. Divertiti e ottieni dei grandi risultati!

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da valium Visualizza Messaggio

    Esattamente! Durante il riscaldamento, puoi eseguire più ripetizioni con pesi più leggeri per preparare i muscoli e i tessuti connettivi all'allenamento più intenso. Una volta raggiunto il peso ottimale per le serie principali, puoi ridurre il numero di ripetizioni per concentrarti sulla forza e sull'ipertrofia muscolare.Stare sulle 10/12 ripetizioni è un buon punto di partenza per il lavoro di ipertrofia, ma se vuoi focalizzarti sulla forza, potresti ridurre ulteriormente il numero di ripetizioni, magari tra le 4 e le 8 ripetizioni per serie, usando pesi più pesanti. È importante variare l'allenamento nel tempo per stimolare continuamente i muscoli e ottenere risultati ottimali.
    Capito!
    Ottimo grazie!
    Inizio già questa sera che ho petto e spalle 👌

    Grazie!

    Leave a comment:


  • valium
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    Quindi più ripetizioni in riscaldamento e raggiunto il peso ottimale meno ripetizioni?
    Stare sulle 10/12 o anche meno per aumentare la forza?

    Grazie per i consigli !!!
    Esattamente! Durante il riscaldamento, puoi eseguire più ripetizioni con pesi più leggeri per preparare i muscoli e i tessuti connettivi all'allenamento più intenso. Una volta raggiunto il peso ottimale per le serie principali, puoi ridurre il numero di ripetizioni per concentrarti sulla forza e sull'ipertrofia muscolare.Stare sulle 10/12 ripetizioni è un buon punto di partenza per il lavoro di ipertrofia, ma se vuoi focalizzarti sulla forza, potresti ridurre ulteriormente il numero di ripetizioni, magari tra le 4 e le 8 ripetizioni per serie, usando pesi più pesanti. È importante variare l'allenamento nel tempo per stimolare continuamente i muscoli e ottenere risultati ottimali.

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da valium Visualizza Messaggio

    Seguire una progressione graduale è una strategia intelligente per massimizzare i risultati e ridurre il rischio di infortuni. Iniziare con pesi più leggeri per scaldare i muscoli e prepararli al lavoro più intenso è una buona pratica. Poi, aumentando gradualmente il peso e riducendo le ripetizioni per ogni serie, puoi davvero sfidare i muscoli e stimolarne la crescita. Assicurati sempre di dare ai tuoi muscoli il tempo di riprendersi tra le sessioni di allenamento per massimizzare i benefici.
    Quindi più ripetizioni in riscaldamento e raggiunto il peso ottimale meno ripetizioni?
    Stare sulle 10/12 o anche meno per aumentare la forza?

    Grazie per i consigli !!!

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da Virulogo.88 Visualizza Messaggio
    Grazie, Davide.
    Di nulla ma ... di cosa 🤗 ?

    Leave a comment:


  • valium
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    Sento di più il peso e mi permettono di isolare meglio i muscoli.
    Parto sempre con pesi minori per scaldare i muscoli target e faccio 3/4 serie per arrivare al peso che voglio usare per 4 serie e 12 rep, come da scheda.
    Seguire una progressione graduale è una strategia intelligente per massimizzare i risultati e ridurre il rischio di infortuni. Iniziare con pesi più leggeri per scaldare i muscoli e prepararli al lavoro più intenso è una buona pratica. Poi, aumentando gradualmente il peso e riducendo le ripetizioni per ogni serie, puoi davvero sfidare i muscoli e stimolarne la crescita. Assicurati sempre di dare ai tuoi muscoli il tempo di riprendersi tra le sessioni di allenamento per massimizzare i benefici.

    Leave a comment:


  • Virulogo.88
    replied
    Grazie, Davide.

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da Irrlicht Visualizza Messaggio

    Si, ho sbagliato
    No sono andato a cercare la notizia perche non lo sapevo, mica per altro c mancherebbe.

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da valium Visualizza Messaggio

    Sì, esattamente, intendevo gli esercizi specifici. È fantastico che ti piacciano gli esercizi con bilanceri e manubri! Sono ottimi per sviluppare forza e stabilità muscolare, e permettono anche una maggiore varietà di movimenti rispetto alle macchine. La panca piana e inclinata sono davvero essenziali per il lavoro sul petto, e aggiungere manubri può intensificare ulteriormente l'allenamento. Mantenere una buona forma durante gli esercizi è fondamentale per evitare infortuni.
    Sento di più il peso e mi permettono di isolare meglio i muscoli.
    Parto sempre con pesi minori per scaldare i muscoli target e faccio 3/4 serie per arrivare al peso che voglio usare per 4 serie e 12 rep, come da scheda.

    Leave a comment:


  • Irrlicht
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    No è successo a Canonica d'Adda, non a Cassano d'Adda.
    Da noi si è suicidato un uomo di 55 anni ... 😞
    Si, ho sbagliato

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    A si ??? 😲
    No è successo a Canonica d'Adda, non a Cassano d'Adda.
    Da noi si è suicidato un uomo di 55 anni ... 😞

    Leave a comment:


  • valium
    replied
    Originariamente Scritto da Davide_SD07 Visualizza Messaggio

    Difficile rspondere, intendi quali esercizi ?
    Comunque quelli che mi piacciono di più sono con bilanceri e manubri. Le macchine le faccio perchè effettivamente ti guidano molto e se uno scarso come me ti aiutano molto. Ma la panca piana e inclinata sono gli esercizi che più mi piacciono.
    Sì, esattamente, intendevo gli esercizi specifici. È fantastico che ti piacciano gli esercizi con bilanceri e manubri! Sono ottimi per sviluppare forza e stabilità muscolare, e permettono anche una maggiore varietà di movimenti rispetto alle macchine. La panca piana e inclinata sono davvero essenziali per il lavoro sul petto, e aggiungere manubri può intensificare ulteriormente l'allenamento. Mantenere una buona forma durante gli esercizi è fondamentale per evitare infortuni.

    Leave a comment:


  • Davide_SD07
    replied
    Originariamente Scritto da valium Visualizza Messaggio

    Capisco perfettamente! L'ufficio può diventare una gabbia stretta, soprattutto quando hai voglia di muoverti e di fare attività fisica. Allenarti dopo una giornata stressante può essere una liberazione. Ti consente di scaricare le tensioni accumulate e di rigenerare mente e corpo. Che tipo di allenamento preferisci per petto e spalle?
    Difficile rspondere, intendi quali esercizi ?
    Comunque quelli che mi piacciono di più sono con bilanceri e manubri. Le macchine le faccio perchè effettivamente ti guidano molto e se uno scarso come me ti aiutano molto. Ma la panca piana e inclinata sono gli esercizi che più mi piacciono.

    Leave a comment:

Working...
X
😀
🥰
🤢
😎
😡
👍
👎