Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Come rendere proficuo il workout, mi aiutate ?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

    #31
    Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
    Per portare allo stremo che intendi?
    io mi riferisco sempre al cedimento tecnico quindi lavorare con RIR 0-1 ma sempre su una forma ottimale quindi senza parziali senza dropset o altro
    sulla parte metabolica mi trovi d'accordo
    Intendo semplicemente il cedere non riuscire a farne un altra, non avere ripetizioni di margine.
    A livello sistemico la cosa ha un impatto enorme anche senza la necessità di aggiungere forzate o ulteriori tecniche di intensità.
    Immagina di essere un centrometrista in allenamento, sarebbe come tirare ogni ripetuta al 100% o se fossi un pesista sarebbe come tirare ogni serie al limite estremo. Sono cose che possono essere fatte per brevi periodi durante l'anno a meno che non vengano utilizzino supporti esogeni.

    Poi ovvio, volendo si può fare tutto, una persona motivata e particolarmente appassionata potenzialmente si allena 7 su 7 andando a cedimento ovunque anche da natural ma fare una cosa del genere col fine di avere massima ipertrofia è un po' come l'utilizzo di un macete per un operazione di microchirurgia (tradotto, non tutti quello che ci piace fare porta a risultati, spesso è il contrario).
    Per chi non è supportato il gioco sta tutto nel ricercare un corretto rapporto tra stimolo e recupero (ricordando che ogni comparto del recupero ha un tempo prestabilito da madre natura).

    Poi ripeto, non sono contro al cedimento, andrebbe viste per quello che è...un qualcosa che serve in certi contesti e meno in altri (diciamo anche che sono cose estremamente soggettive e collegate al periodo di lavoro).

    Cercherei di analizzare certe cose con più freddezza e senza cercare fazioni, vuole essere un consiglio costruttivo il mio che spero possa far riflettere.
    BIOLOGO NUTRIZIONISTA, PERSONAL TRAINER E COACHING ONLINE
    https://gabrielelangiu.it/

    INSTAGRAM:
    https://www.instagram.com/dott_gabriele_langiu/

    CANALE YOUTUBE (DIVULGAZIONE SCIENTIFICA A TEMA CULTURA FISICA)
    https://www.youtube.com/channel/UC4b...e9_WbitGkPpRZA

    Commenta


      #32
      Ovviamente molto dipende anche da quale esercizio/muscolo porto a cedimento: grandi gruppi muscolari (quadricipiti, petto e schiena) hanno un impatto enorme a livello CNS, quindi non li porterei ad esaurimento o al massimo per un mesociclo di 5-6 settimane.

      Diverso discorso posso applicarlo invece a gruppi più piccoli (spalle, bicipiti, tricipiti, polpacci), lì posso permettermi un cedimento più frequente.

      Concordo sulla periodizzazione degli stimoli, ho trovato un buon "sweet spot" alternare periodi di alta intensità e basso volume, e viceversa, ogni 6 settimane. Un pò per motivi fisiologico-mentali, un pò per dare modo e respiro anche alle giunture, che con l'età scricchiolano sempre di più.
      sigpic
      Free at last, they took your life
      They could not take your PRIDE

      Commenta


        #33
        Quindi in linea di massima terresti buffer e poi il cedimento in base al programma?
        io personalmente da quando ho cambiato approccio mantenendo una intensità alta con un volume relativamente basso recupero molto meglio, almeno su di me il volume è molto più difficile da recuperare, non solo a livello muscolare
        Originariamente Scritto da Lorenzo993
        non nominare cristo che se ti avesse incontrato avrebbe mandato a mignotte la bibbia e ti avrebbe preso a calci in culo

        Commenta


          #34
          Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
          Il cedimento ti consuma a causa del volume non del cedimento in se, perché uno passa da fare 20 serie a muscolo in buffer e le porta a cedimento, lì ovviamente hai troppo danno muscolare e ti cuoci
          l'obiettivo di allenarsi a cedimento è proprio quello di ottimizzare lo stimoli andando a diminuire il volume e di conseguenza il danno muscolare
          il 4x8 a carico fisso è una stronzata perché se cediamo sull ultima serie e consideriamo allenanti le ultime circa 4 reps abbiamo la prima serie totalmente inutile perché sarà più un warm up che una serie allenante (teoricamente si userà circa un 12RM)
          L'idea è prendere l'allenamento come un obiettivo di reps allenanti da raggiungere (perché è quello che poi stimola l'ipertrofia) poi ci sono vari modi di arrivarci, a cedimento ci arrivo prima, in buffer userò più serie, sono metodi di allenamento alla fine ma non si può negare che il buffer non sia ottimale, gli approcci voluminosi non ne parliamo proprio, qualcuno ancora si allena con l'obiettivo di non riuscire manco a sedersi sulla tavoletta del cesso il giorno dopo?
          Adesso c'è paura del volume e del danno muscolare..?

          Commenta


            #35
            Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
            Quindi in linea di massima terresti buffer e poi il cedimento in base al programma?
            io personalmente da quando ho cambiato approccio mantenendo una intensità alta con un volume relativamente basso recupero molto meglio, almeno su di me il volume è molto più difficile da recuperare, non solo a livello muscolare
            Se il commento è rivolto a me, strutturo 3 mesocicli da 6 settimane l’uno:

            Volume: aggiungo 1-2 sets a settimana per gruppo. Lascio 2 reps di buffer per ogni set.

            Carico: aggiungo peso sul bilanciere e ogni settimana diminuisco le reps.

            Intensità: abbasso il volume e porto gli esercizi a cedimento tecnico (multi articolari) o muscolare (isolamento). Come tecniche uso rest-pause e myo-reps.

            Tutto senza mai sacrificare la forma di un esercizio.
            sigpic
            Free at last, they took your life
            They could not take your PRIDE

            Commenta


              #36
              E invece il punto principale è proprio la prima parte del tuo commento...

              Buona giornata anche a te
              Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

              Commenta


                #37
                Buonasera e buon anno a tutti intanto, ragazzi.
                riprendo questo thread perché dal 21 di dicembre dello scorso anno, sono stato out dalla palestra e da ogni tipo di allenamento causa problemi di salute...
                Sono tornato a casa e dal prox lunedi 15 di gennaio tornerò in palestra.
                Consigliate di riprendere con la tabella che postai ad inizio thread oppure altro ?
                Mi sento cmq in forma e con tanta voglia di riprendere. Grazie ❤️ a tutti.
                Cristian

                Commenta


                  #38
                  Originariamente Scritto da KrissMiami Visualizza Messaggio
                  Buonasera e buon anno a tutti intanto, ragazzi.
                  riprendo questo thread perché dal 21 di dicembre dello scorso anno, sono stato out dalla palestra e da ogni tipo di allenamento causa problemi di salute...
                  Sono tornato a casa e dal prox lunedi 15 di gennaio tornerò in palestra.
                  Consigliate di riprendere con la tabella che postai ad inizio thread oppure altro ?
                  Mi sento cmq in forma e con tanta voglia di riprendere. Grazie ❤️ a tutti.
                  Ciao Kriss.
                  Intanto la cosa principale è che spero che tu ora stia bene.
                  È vero che un mesetto non è molto, ma se provieni da una convalescenza, devi sentirlo tu cosa fare.

                  Nel caso, potresti farti un periodo per rispolverarti un pochino.
                  Senza fretta.
                  Last edited by Irrlicht; 14-01-2024, 09:38:05.
                  Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

                  Commenta


                    #39
                    Che problemi hai avuto? Se si può chiedere...
                    Personalmente, riprenderei con delle fullbody di ricondizionamento.

                    Commenta


                      #40
                      Originariamente Scritto da The_Shadow Visualizza Messaggio
                      Personalmente, riprenderei con delle fullbody di ricondizionamento.
                      Ecco, io non volevo essere indiscreto, ma sostanzialmente dipende da quello.
                      Anche se, personalmente, in ogni caso, dopo un mesetto, ripartirei sempre passando per uno step graduale.

                      Concordo totalmente sul quotato.
                      Last edited by Irrlicht; 14-01-2024, 09:55:40.
                      Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

                      Commenta


                        #41
                        Originariamente Scritto da Irrlicht Visualizza Messaggio
                        Ecco, io non volevo essere indiscreto, ma sostanzialmente dipende da quello.

                        Concordo totalmente sul quotato.
                        Si, infatti, perchè una cosa è aver avuto un'influenza che si è un pò protratta ed ha richiesto qualche antibiotico...un'altra cosa invece dei problemi più impattanti....

                        Commenta


                          #42
                          Grazie a tutti x l' interesse 🙏 ragazzi. Vi spiego...
                          Ho avuto dei problemi ad allenarmi a causa di forti mal di testa con conseguenti capogiri mentre producevo lo sforzo.
                          All' inizio si è pensato a una forte labirintite mentre invece il problema era a livello di ipertensione dovuta a stati ansiosi.
                          Sto prendendo farmaci per curare il tutto e vorrei tornare ad allenarmi perché ora sto meglio.
                          Cristian

                          Commenta


                            #43
                            Ho capito.
                            Prenditi il tempo necessario per tornare a carburare a regime.
                            Seguirei il consiglio di Shad sulle fullbody.
                            Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

                            Commenta


                              #44
                              Certo Irrlicht, grazie ancora .
                              Cristian

                              Commenta


                                #45
                                Originariamente Scritto da fede79 Visualizza Messaggio

                                Se il commento è rivolto a me, strutturo 3 mesocicli da 6 settimane l’uno:

                                Volume: aggiungo 1-2 sets a settimana per gruppo. Lascio 2 reps di buffer per ogni set.

                                Carico: aggiungo peso sul bilanciere e ogni settimana diminuisco le reps.

                                Intensità: abbasso il volume e porto gli esercizi a cedimento tecnico (multi articolari) o muscolare (isolamento). Come tecniche uso rest-pause e myo-reps.

                                Tutto senza mai sacrificare la forma di un esercizio.
                                È molto interessante questa impostazione.
                                puoi per cortesia spiegare piu in dettaglio questo tipo di modifiche ? Quando li applichi ? In che modo ? Grazie mille.
                                Cristian

                                Commenta

                                Working...
                                X
                                😀
                                🥰
                                🤢
                                😎
                                😡
                                👍
                                👎