Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Come rendere proficuo il workout, mi aiutate ?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

    #16
    L'idea che il cedimento vada a cuocere il sistema nervoso è un po' il confondere causalità con correlazione, è il volume che cuoce ed è facile da capire perché se faccio 20 serie a buffer e 20 a cedimento le seconde saranno più impattanti ma questo non vuol dire che è colpa del cedimento ma che succedono semplicemente entrambe
    Originariamente Scritto da Lorenzo993
    non nominare cristo che se ti avesse incontrato avrebbe mandato a mignotte la bibbia e ti avrebbe preso a calci in culo

    Commenta


      #17
      Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
      il 4x8 a carico fisso è una stronzata perché se cediamo sull ultima serie e consideriamo allenanti le ultime circa 4 reps abbiamo la prima serie totalmente inutile perché sarà più un warm up che una serie allenante (teoricamente si userà circa un 12RM)
      Sono quasi d'accordo su ogni cosa da te detta.
      Specie sull'ultima frase del primo intervento
      Io sull'SNC dicevo appunto di persone che mettono schede strapompate, avendo poca esperienza. Come dici anche tu.

      Il 4x8 a carico fisso semplicemente non esiste.
      Perché se cedi ad 8 rips sulla prima o sei un robot o ti devi prendere molto recupero per rifare le stesse rips (e non sono sicuro).

      Però lavorare a carico costante per me non è sempre errato.
      Dipende dal periodo e da cosa ti aspetti.
      Come ho scritto sopra.
      Partendo dal presupposto che bisogna SAPERE cosa fare.
      Se non perdi troppe ripetizioni, cedi magari facendo 8-7-6-6-5, non è volume buono?
      Il problema è chiamarlo 4x8.
      Avere poi aspettative reali da tale metodo, perché naturalmente non ha eterna "vita".

      Ovvio poi che in mono attuale sia poco contemplato, ma di sbagliato a prescindere non ci trovo nulla.


      Last edited by Irrlicht; 01-12-2023, 14:24:22.
      Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

      Commenta


        #18
        Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
        Il cedimento ti consuma a causa del volume non del cedimento in se, perché uno passa da fare 20 serie a muscolo in buffer e le porta a cedimento, lì ovviamente hai troppo danno muscolare e ti cuoci
        l'obiettivo di allenarsi a cedimento è proprio quello di ottimizzare lo stimoli andando a diminuire il volume e di conseguenza il danno muscolare
        il 4x8 a carico fisso è una stronzata perché se cediamo sull ultima serie e consideriamo allenanti le ultime circa 4 reps abbiamo la prima serie totalmente inutile perché sarà più un warm up che una serie allenante (teoricamente si userà circa un 12RM)
        L'idea è prendere l'allenamento come un obiettivo di reps allenanti da raggiungere (perché è quello che poi stimola l'ipertrofia) poi ci sono vari modi di arrivarci, a cedimento ci arrivo prima, in buffer userò più serie, sono metodi di allenamento alla fine ma non si può negare che il buffer non sia ottimale, gli approcci voluminosi non ne parliamo proprio, qualcuno ancora si allena con l'obiettivo di non riuscire manco a sedersi sulla tavoletta del cesso il giorno dopo?
        E' così.

        Inoltre metti sotto "pressione" il CNS e quando andrai a tirare l'ultima serie, sarai molto meno efficiente a livello neuro-muscolare.

        Come dicevo, le reps effettive sono le ultime 5 reps prima del cedimento, e 20-25 a sessione per muscolo.

        Ottimizzando, potrei sparare 5-6 serie del muscolo in oggetto ed ottenerle (a livelli esperti posso raggiungerle anche con 3-4 serie) invece di prolungare l'agonia praticando set su set di volume spazzatura.

        sigpic
        Free at last, they took your life
        They could not take your PRIDE

        Commenta


          #19
          Salve a tutti, nuovo iscritto anche se come 'ospite' ho già avuto modo di leggere questo forum... riprendendo quanto letto negli ultimi post è quindi preferibile effettuare al posto di quel che si legge spesso (3x8 5x5 etc), delle serie con le ripetizioni 'a scalare' ? Tenuto conto che x chi si allena a casa come il sottoscritto sarebbe problematico ogni volta modificare i carichi e mantenere le rip è forse il caso di scalare le rip mantendo il peso? ...di solito procedo con serie dell tipo 9-8-7-6 10-8-8-6 o cose del genere... leggendo le tabelle postate da molti utenti iniziavo a pensare di aver sbagliato tutto ma forse forse non è proprio così... pareri? grazie 👍

          Commenta


            #20
            Originariamente Scritto da Lunar Visualizza Messaggio
            Salve a tutti, nuovo iscritto anche se come 'ospite' ho già avuto modo di leggere questo forum... riprendendo quanto letto negli ultimi post è quindi preferibile effettuare al posto di quel che si legge spesso (3x8 5x5 etc), delle serie con le ripetizioni 'a scalare' ? Tenuto conto che x chi si allena a casa come il sottoscritto sarebbe problematico ogni volta modificare i carichi e mantenere le rip è forse il caso di scalare le rip mantendo il peso? ...di solito procedo con serie dell tipo 9-8-7-6 10-8-8-6 o cose del genere... leggendo le tabelle postate da molti utenti iniziavo a pensare di aver sbagliato tutto ma forse forse non è proprio così... pareri? grazie 👍
            Sono cose diverse.
            La prima è una progressione che si intensifica.

            Il tuo può essere un metodo.

            L'altro è quello di scalare il peso di un pochino ad ogni set per mantenere le rips.

            Gli ultimi 2 contemplano il cedimento.

            La sostanza che lascia tutto il thread è che, ipertroficamente parlando, dovresti lavorare con poco limite. Buffer 1 che va a scemare o cedimento.
            Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

            Commenta


              #21
              Originariamente Scritto da Irrlicht Visualizza Messaggio

              Sono cose diverse.
              La prima è una progressione che si intensifica.

              Il tuo può essere un metodo.

              L'altro è quello di scalare il peso di un pochino ad ogni set per mantenere le rips.

              Gli ultimi 2 contemplano il cedimento.

              La sostanza che lascia tutto il thread è che, ipertroficamente parlando, dovresti lavorare con poco limite. Buffer 1 che va a scemare o cedimento.
              si appunto... lavorare con poco limite... ma non sono più vicino a questa condizione facendo una cosa del tipo 9-8-7 (con stesso carico) piuttosto che fare un 3x8? ...quella di scalare il peso è una situazione che personalmente mi metterebbe male perseguire... in palestra si può passare da una coppia di manubri da 15kg a quella da 12kg al volo ad esempio... io dovrei star lì a smontare dischi ogni volta e non mi pare il caso 😅

              Commenta


                #22
                Ed io come faccio a dirtelo?
                Prova e fatti le tue idee.
                Come puoi valutare? Sensazioni durante l'allenamento e risultati.
                Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

                Commenta


                  #23
                  Originariamente Scritto da Lunar Visualizza Messaggio

                  si appunto... lavorare con poco limite... ma non sono più vicino a questa condizione facendo una cosa del tipo 9-8-7 (con stesso carico) piuttosto che fare un 3x8? ...quella di scalare il peso è una situazione che personalmente mi metterebbe male perseguire... in palestra si può passare da una coppia di manubri da 15kg a quella da 12kg al volo ad esempio... io dovrei star lì a smontare dischi ogni volta e non mi pare il caso 😅
                  Il muscolo non sa contare, l'importante è mandare lo stimolo ma una volta che tu quello stimolo lo hai mandato non ha troppo senso fare troppe serie
                  piuttosto cambia esercizio
                  Originariamente Scritto da Lorenzo993
                  non nominare cristo che se ti avesse incontrato avrebbe mandato a mignotte la bibbia e ti avrebbe preso a calci in culo

                  Commenta


                    #24
                    Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio

                    Il muscolo non sa contare, l'importante è mandare lo stimolo ma una volta che tu quello stimolo lo hai mandato non ha troppo senso fare troppe serie
                    piuttosto cambia esercizio
                    cmq non stavo parlando di fare troppe serie, forse mi sono espresso male, ma chiedevo se avesse + senso fare (con carico costante visto che mi metterebbe male far diversamente) una serie di ripetizioni a scalare piuttosto che tutte uguali come spesso si legge nelle schede di allenamento...

                    Commenta


                      #25
                      Originariamente Scritto da Lunar Visualizza Messaggio

                      cmq non stavo parlando di fare troppe serie, forse mi sono espresso male, ma chiedevo se avesse + senso fare (con carico costante visto che mi metterebbe male far diversamente) una serie di ripetizioni a scalare piuttosto che tutte uguali come spesso si legge nelle schede di allenamento...
                      Non ho capito, se "ti mette a male" fare diversamente fai come puoi tenendo a mente il concetto di cui sotto e quello che ti ha detto Marco.

                      Se vuoi più indicazioni, apri un tuo thread e chi vuole ti risponderá.
                      E' molto relativo parlare di un workout scomposto.
                      Qui siamo OT.
                      Spesso vado più d'accordo con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla mia.

                      Commenta


                        #26
                        Non mi piacciono gli allenamenti troppo densi, anzi se si va a cedimento di dovrebbe avere un recupero completo di almeno 2-3 min, c'è chi dice 3+ o addirittura 3-5, io dopo i 2 min quando sono pronto parto
                        anche perché per fare così poche serie non ci vuole molto quindi si può essere abbondanti coi recuperi
                        Originariamente Scritto da Lorenzo993
                        non nominare cristo che se ti avesse incontrato avrebbe mandato a mignotte la bibbia e ti avrebbe preso a calci in culo

                        Commenta


                          #27
                          Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
                          Non mi piacciono gli allenamenti troppo densi, anzi se si va a cedimento di dovrebbe avere un recupero completo di almeno 2-3 min, c'è chi dice 3+ o addirittura 3-5, io dopo i 2 min quando sono pronto parto
                          anche perché per fare così poche serie non ci vuole molto quindi si può essere abbondanti coi recuperi
                          Ho cancellato il commento sopra sulla densità, perchè è un argomento che richiederebbe tanto tempo e spesso sorgono incomprensioni.
                          Personalmente tengo tra i 60 e i 120 sec di rest, a seconda degli esercizi e dei gruppi (polpacci ad es. tendo a recuperare meno).
                          A meno non si sia in una fase in cui si lavora primariamente sulla forza, non cerco mai il recupero completo (e anche qui si apre un discorso lungo).
                          Ritengo che, insieme a carico esterno, carico interno (intensità percepita) e volume, la densità sia un elemento da tenere fortemente in considerazione nel BB, per un obiettivo qualitativo.

                          Commenta


                            #28
                            Originariamente Scritto da The_Shadow Visualizza Messaggio

                            Ho cancellato il commento sopra sulla densità, perchè è un argomento che richiederebbe tanto tempo e spesso sorgono incomprensioni.
                            Personalmente tengo tra i 60 e i 120 sec di rest, a seconda degli esercizi e dei gruppi (polpacci ad es. tendo a recuperare meno).
                            A meno non si sia in una fase in cui si lavora primariamente sulla forza, non cerco mai il recupero completo (e anche qui si apre un discorso lungo).
                            Ritengo che, insieme a carico esterno, carico interno (intensità percepita) e volume, la densità sia un elemento da tenere fortemente in considerazione nel BB, per un obiettivo qualitativo.
                            Sono d'accordo, ma a quel punto non lavorerei mai a cedimento.
                            sigpic
                            Free at last, they took your life
                            They could not take your PRIDE

                            Commenta


                              #29
                              Do la mia opinione...
                              Come sempre accade, si cerca una verità assoluta a cui aggrapparsi senza capire che questa è fatta dal periodizzare un determinato stimolo.
                              Difficilmente (a parte cose palesemente errate) si trova una "metodica" totalmente sbagliata e inutile.

                              Attualmente è solo tornato di moda l'alta intensità e il concetto di cedimento, tra qualche anno come da sempre accade di capovolgerà tutto.
                              Non c'è nulla di nuovo che è stato scoperto, sono solo trovate di marketing che ogni tot tornano in voga.

                              La fissa del cedimento attuale, con poche serie tirate finalizzate a evitare il volume spazzatura (vedi il top-set beck off) non è altro che l'ennesima moda del momento.
                              Le basi fisiologiche a cui ci si aggrappa sono un ipotetico maggiore recupero del SNC, dimenticando che il cedimento portato allo stremo e per lunghi periodi è l'anticamera del sovra allenamento a livello di SNC.
                              Poi anche li...si fanno serie di "metabolico" (convinti di lavorare a compartimenti stagli) anch'esse portate allo stremo con l'idea che "tanto basta il cedimento per attivare tutte le UM" (e anche qui intanto andiamo a fondere il nostro sistema neuro-endocrino) e convinti che con basso peso si vada a risparmiare fatica sul SNC (cosa totalmente errata dal punto di vista fisiologico).

                              Morale della favola...gli stimoli vanno periodizzati, chi va sempre a buffer sbaglia come chi va sempre a cedimento (siamo al fazionismo "alto volume vs alta intensità", guerra inutile che va avanti da sempre senza capire che la risposta si chiama periodizzazione).
                              Dietro alla ricerca della verità assoluta c'è sempre un vicolo cieco.

                              Spero di aver portato un argomentazione interessante, un saluto.
                              Last edited by circoloco; 04-12-2023, 15:56:13.
                              BIOLOGO NUTRIZIONISTA, PERSONAL TRAINER E COACHING ONLINE
                              https://gabrielelangiu.it/

                              INSTAGRAM:
                              https://www.instagram.com/dott_gabriele_langiu/

                              CANALE YOUTUBE (DIVULGAZIONE SCIENTIFICA A TEMA CULTURA FISICA)
                              https://www.youtube.com/channel/UC4b...e9_WbitGkPpRZA

                              Commenta


                                #30
                                Per portare allo stremo che intendi?
                                io mi riferisco sempre al cedimento tecnico quindi lavorare con RIR 0-1 ma sempre su una forma ottimale quindi senza parziali senza dropset o altro
                                sulla parte metabolica mi trovi d'accordo

                                Originariamente Scritto da Lorenzo993
                                non nominare cristo che se ti avesse incontrato avrebbe mandato a mignotte la bibbia e ti avrebbe preso a calci in culo

                                Commenta

                                Working...
                                X
                                😀
                                🥰
                                🤢
                                😎
                                😡
                                👍
                                👎