Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28

Discussione: senso di costrizione e dolore al petto

  1. #16
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    1,280
    Like
    403
    Ringraziato 232 volte in 197 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Citazione Originariamente Scritto da valium Visualizza Messaggio
    Io ho l'ernia iatale ma non mi dà bruciore, a volte causa battiti irregolari, palpitazioni. Una volta stavo quasi per svenire
    Si, pure io.
    Reflusso ma non bruciore
    Gli "attacchi" in fase acuta potrebbero fare pensare al cuore, senza diagnosi.

    Poi in "remissione", ci si convive tranquilli, salvo qualche caso.
    Mia mamma ha scoperto di averla a 70 anni e non ha mai avuto nulla.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #17
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    1,280
    Like
    403
    Ringraziato 232 volte in 197 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    ho un po' paura di fare accertamenti, non per la malattia in sè ma perchè so che mi lascerei prendere dalla depressione smettendo di fare ogni cosa. Ho anche altri sintomi soprattutto continue fascicolazioni
    Ma stai calmo.
    Ti stai fasciando la testa prima di averla rotta.
    Un controllo medico per un disturbo, punto.

  4. #18
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    24,568
    Like
    1,496
    Ringraziato 1,753 volte in 1,238 post

    Predefinito

    stasera ho provato a iniziare la corsa lentissimo, il più lento che potevo andare correndo, e quella sensazione l'ho avvertita molto meno. Dopo 1 primi 1,5 km poi sento come se i polmoni fossero pronti a espandersi, cioè appena rompo il fiato posso iniziare a correre forte

  5. #19
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    24,568
    Like
    1,496
    Ringraziato 1,753 volte in 1,238 post

    Predefinito

    da qualche giorno mi sono accorto quando mi lavo i denti che ho un po' di sangue nella saliva. E dopo mangiato, da tempo, ho la sensazione che il cibo sia fermo a metà strada.
    Ho cercato per tumore all'esofago e sono usciti questi sintomi e anche, inaspettatamente, il dolore sotto lo sterno.
    So che con l'autodiagnosi ci si trova qualsiasi cosa venga in mente, e non voglio mancare di rispetto a chi un tumore ce l'ha davvero, ma adesso ho una brutta sensazione e lo do quasi per scontato. La classica storia che uno sente dolore e non riesce a capire e alla fine è questo. Ho paura di andare dal medico perchè mi aspetto questo, come se già sentissi la risposta. Ci andrò comunque. L'ho scritto anche per esorcizzarlo e poter dire che in effetti non era niente

  6. #20
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di valium
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    12,556
    Like
    1,903
    Ringraziato 1,414 volte in 1,014 post

    Predefinito

    Ma il sangue può provenire dalla gengive, noti che sono infiammate?
    https://www.bodyweb.com/signaturepics/sigpic12189_1.gif

  7. #21
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    24,568
    Like
    1,496
    Ringraziato 1,753 volte in 1,238 post

    Predefinito

    non viene dalle gengive, ma non capita sempre. E' successo dopo che avevo vomitato

  8. #22
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di valium
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    12,556
    Like
    1,903
    Ringraziato 1,414 volte in 1,014 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    non viene dalle gengive, ma non capita sempre. E' successo dopo che avevo vomitato
    Ma hai presi aspirina o altri antiinfiammatori nell'ultimo periodo?
    https://www.bodyweb.com/signaturepics/sigpic12189_1.gif

  9. #23
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    24,568
    Like
    1,496
    Ringraziato 1,753 volte in 1,238 post

    Predefinito

    non uso mai medicine

  10. #24
    Bodyweb Advanced L'avatar di Harry Greb
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    390
    Like
    12
    Ringraziato 37 volte in 34 post

    Predefinito

    Ciao Arturo,
    CON TUTTI I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA
    Andando per gradi:
    - La sintomatologia "costrittiva" ha durata troppo breve e insolita per essere di pertinenza cardiaca. Verosimilmente solo sintomatologia mialgica (sta al medico adesso valutare la causa)
    - Sangue in bocca dopo pulizia è di pertinenza Rino-oro-ipo faringea. Il sangue, se risalito con urti di vomito (perché altrimenti non può risalire a causa della peristalsi esofagea, sostenuta da plesso mioenterico e sottomucoso), può riconoscere diverse cause (non necessariamente oncologiche, basta la rottura di un capillare in seguito allo sforzo tipico del vomito, o al semplice pH acido del chimo gastrico durante la risalita in esofago)
    - La sensazione di "intoppo" durante il transito del bolo alimentare è un sintomo sempre meritevole di attenzione. Le cause possono essere benigne (disturbi funzionali, esofagite eosinofila, pre-acalasia, etc...), ma almeno la gastroscopia è d'obbligo (ti è mai capitato di sentir risalire in bocca materiale non digerito dall'esofago?). Se la gastroscopia non chiarirà, sarà utile una manometria esofagea.

    La sintomatologia è vasta ed eterogenea. Il banale consulto on Line mi permette di percepire una componente psicosomatica, ma prima di tutto ciò bisogna escludere problematiche organica: Utile valutazione dal medico di medicina generale e dal gastroenterologo.


    P.S: la gastroscopia chiarirà anche eventuale reflusso gastroesofageo il quale, dai sintomi, risulta essere una delle diagnosi papabili.

    Un caro saluto
    Ultima modifica di Harry Greb; 04-01-2023 alle 22:27:06

  11. Il seguente utente ha messo Like a Harry Greb per il seguente post:

    Arturo Bandini (08-01-2023)

  12. #25
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di valium
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    12,556
    Like
    1,903
    Ringraziato 1,414 volte in 1,014 post

    Predefinito

    Questo sintomo capitò a 2 persone che conosco e in entrambi i casi non era un tumore in effetti
    https://www.bodyweb.com/signaturepics/sigpic12189_1.gif

  13. #26
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    24,568
    Like
    1,496
    Ringraziato 1,753 volte in 1,238 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harry Greb Visualizza Messaggio
    Ciao Arturo,
    CON TUTTI I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA
    Andando per gradi:
    - La sintomatologia "costrittiva" ha durata troppo breve e insolita per essere di pertinenza cardiaca. Verosimilmente solo sintomatologia mialgica (sta al medico adesso valutare la causa)
    - Sangue in bocca dopo pulizia è di pertinenza Rino-oro-ipo faringea. Il sangue, se risalito con urti di vomito (perché altrimenti non può risalire a causa della peristalsi esofagea, sostenuta da plesso mioenterico e sottomucoso), può riconoscere diverse cause (non necessariamente oncologiche, basta la rottura di un capillare in seguito allo sforzo tipico del vomito, o al semplice pH acido del chimo gastrico durante la risalita in esofago)
    - La sensazione di "intoppo" durante il transito del bolo alimentare è un sintomo sempre meritevole di attenzione. Le cause possono essere benigne (disturbi funzionali, esofagite eosinofila, pre-acalasia, etc...), ma almeno la gastroscopia è d'obbligo (ti è mai capitato di sentir risalire in bocca materiale non digerito dall'esofago?). Se la gastroscopia non chiarirà, sarà utile una manometria esofagea.

    La sintomatologia è vasta ed eterogenea. Il banale consulto on Line mi permette di percepire una componente psicosomatica, ma prima di tutto ciò bisogna escludere problematiche organica: Utile valutazione dal medico di medicina generale e dal gastroenterologo.


    P.S: la gastroscopia chiarirà anche eventuale reflusso gastroesofageo il quale, dai sintomi, risulta essere una delle diagnosi papabili.

    Un caro saluto
    grazie, il medico infatti mi ha prescritto gastroscopia per fine mese

  14. #27
    Administrator
    L'avatar di Sergio
    Data Registrazione
    May 1999
    Località
    West Palm Beach, FL.
    Messaggi
    85,545
    Like
    3,066
    Ringraziato 2,084 volte in 1,424 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    Da qualche settimana ho ripreso a correre. I primi 10 minuti sento un dolore sotto lo sterno, al centro del petto, come se la cassa toracica fosse troppo stretta e comprimesse i polmoni. Non riesco a respirare bene.
    Dopo i primi 10 minuti passa e non sento più niente
    Credo che stai solamente drammatizzando una cosa che accade normalmente quando sei poco allenato.
    E' più ipocondriasi sternale.






  15. #28
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di valium
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    12,556
    Like
    1,903
    Ringraziato 1,414 volte in 1,014 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sergio Visualizza Messaggio
    Credo che stai solamente drammatizzando una cosa che accade normalmente quando sei poco allenato.
    E' più ipocondriasi sternale.
    mi sembra strano , ho fatto Hiit dopo anni che non mi allenavo e dolori al petto nessuno
    https://www.bodyweb.com/signaturepics/sigpic12189_1.gif

Discussioni Simili

  1. improvviso e privo di senso dolore alla spalla
    Di matt193 nel forum Allenamento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 13-10-2020, 16:50:07
  2. Workout Petto...Ha senso secondo voi ?
    Di KrissMiami nel forum Allenamento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-01-2016, 00:53:52
  3. Dolore al petto
    Di onde nel forum Medicina & BB
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-12-2013, 13:06:57
  4. dolore al petto
    Di bustina47 nel forum Medicina & BB
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-05-2005, 14:23:03
  5. Dolore al petto
    Di gaudel nel forum Allenamento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-03-2001, 16:05:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •