Banner grande 6 (CBD)
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: Quale bilanciere comprare

  1. #1
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito Quale bilanciere comprare


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Buongiorno a tutti! Mi sono appena iscritto al sito, sono felice di essere in un forum con altri appassionati del mondo del fitness.
    Mi chiamo Marco e sono un universitario iscritto al 1 anno di scienze dell'attività motorie e sportive.
    Non so se la mia domanda riguarda queste discusssioni, potete consigliarmi un bilanciere da 180 cm che sia da 25/26/28/30 mm a chiusura a farfalla che regga almeno 200 kg? Ho visto quello della blue gym che costa poco che dichiara un 120 kg di carico massimo, prezzo 29 euro.( https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...andard-180-cm/) A me potrebbe andare anche bene ma se un gg dovessi ancora allenarmi in casa e se superassi i 120 kg non so se vada bene questo bilanciere. Conosco anche quello della power gear ma ha già un costo di circa 100 euro. Cosa ne pensate di quelli artigianali?
    Altro mio dubbio, i manicotti dei bilancieri olimpionici che girano,hanno i cuscinetti, sono così fondamentali nella panca piana,squat e stacco? Perchè se no opterei per un 180 cm olimpico con i manicotti che girano se esiste.
    Grazie mille se risponderete e scusate per le miriade di domande.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    28mm dovrebbe esserci il decatlhon (a memoria, 150-160kg di portata e 2mt lunghezza) sulla 50ina di euri.

    Artigianali dipende dal prodotto e da chi lo costruisce.. c'è chi con la pandemia si è messo a produrre sta attrezzatura artigianale in modo "serio" e come prezzi mi pare siamo abbastanza vicini ai prodotti "industriali", chi continua nella pura "artiginalità" (l'unico artigianale che ho visto era in pratica un tondino di ferro da 25mm x 2mt con saldati due anelli di ferro come fermadischi). Insomma, il prodotto è da valutare bene.

    25 o 28 0 50mm sta a te e a cosa ci vuoi fare. Partendo da zero:
    25mm ce l'hanno in pochi ed economicamente non è vantaggioso
    28mm ce l'ha decatlhon (che economicamente è ancora il più economico nella produzione industriale, produz. artigianale su cifre simili), è economico ma mal si presta ai macchinari
    50mm hai le distanze del PL con i vari dischi (45cm diamentro, difficili da trovare nei 25/28mm), costano un pochino più del 28mm ma li puoi usare su qualsiasi macchinario (ovunque praticamente). I bilancieri son quelli che in genere permettono più carico nominale massimo.

    I manicotti che girano boh, ti direi che non sono fondamentali (su due esercizi nemmeno toccano una superficie e non girerebbero)

  4. #3
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Ciao e grazie mille della risposta molto spiegativa. Quindi secondo te meglio un bilanciere da 28 mm rispetto a un 25mm o 26mm?(apparte i bilanieri oliompinici).Perchè il 25mm non è ecoimicamente ventaggioso? Cosa intendi con ma mal si presta ai macchinari?
    https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...andard-180-cm/ secondo te questo da 180 cm 25mm non li regge 120kg? Dubbio anche il peso di 15 kg dichiarato, infatti in un commento un utente dice 7kg circa.
    Allora mi consigli di più quello decathlon da 2 m 28mm ? https://www.decathlon.it/p/bilancier...291?mc=8289900 c'è anche questa offerta con bilanciere da 175 cm dischi e manubri(che mi servono pure) credo però non sia una buona offerta. Conosci la power gear? Fanno un bilanciere da 185 cm con manicotti da 28 0 25 cmm e impugnatura da 30mm https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm. A sto punto opto per un non olimpionico visto che i manicotti non fanno una differenza nei 3 esercizi fondamnetali. In definitiva mi consigli quello di decathlon da 2 m 28mm? Non lo facevano anche da 180 cm? O per essere sicuri scelgo quello power gear che dovrebbe avere come carico max 350kg e quindi sono sicuro che se un gg dovessi caricare più di 100 kg li regge.
    Grazie se mi risponderai

  5. #4
    Bodyweb Senior
    L'avatar di munky
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2,486
    Like
    630
    Ringraziato 317 volte in 242 post

    Predefinito

    Power Gear ottima scelta.
    Prendi un bilanciere olimpico e non te ne pentirai.

  6. #5
    Brutto
    L'avatar di fedeita
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    La fogna
    Messaggi
    3,630
    Like
    2,548
    Ringraziato 370 volte in 302 post

    Predefinito

    Se non hai problemi di rumore prendi tutto alla power guarda, dischi compresi.

  7. #6
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    Ciao e grazie mille della risposta molto spiegativa. Quindi secondo te meglio un bilanciere da 28 mm rispetto a un 25mm o 26mm?(apparte i bilanieri oliompinici).Perchè il 25mm non è ecoimicamente ventaggioso? Cosa intendi con ma mal si presta ai macchinari?
    https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...andard-180-cm/ secondo te questo da 180 cm 25mm non li regge 120kg? Dubbio anche il peso di 15 kg dichiarato, infatti in un commento un utente dice 7kg circa.
    Allora mi consigli di più quello decathlon da 2 m 28mm ? https://www.decathlon.it/p/bilancier...291?mc=8289900 c'è anche questa offerta con bilanciere da 175 cm dischi e manubri(che mi servono pure) credo però non sia una buona offerta. Conosci la power gear? Fanno un bilanciere da 185 cm con manicotti da 28 0 25 cmm e impugnatura da 30mm https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm. A sto punto opto per un non olimpionico visto che i manicotti non fanno una differenza nei 3 esercizi fondamnetali. In definitiva mi consigli quello di decathlon da 2 m 28mm? Non lo facevano anche da 180 cm? O per essere sicuri scelgo quello power gear che dovrebbe avere come carico max 350kg e quindi sono sicuro che se un gg dovessi caricare più di 100 kg li regge.
    Grazie se mi risponderai
    25mm ti dico che è "svantaggioso" per il fatto che di dischi nuovi se ne trovano pochi (bluegym, toorx) e hanno un costo ben superiore ai 2 euro/kg al momento.. mentre per i 28mm avresti i decatlhon a 2 euro/kg (costi bilancieri e annessi vari equivalenti). Introducendo la produzione artigianale il discorso inizia a venir meno in parte (per quanto, vedo che son più diffusi dischi artigianali da 28/50mm e pochi da 25mm).
    25/28mm non si prestano bene ai macchinari in quanto il 99% di questi in genere utilizzano perni per caricare i dischi da 50mm. Se hai intenzione nel tempo di ampliare la tua attrezzatura ne terrei conto.

    Piuttosto che optare per i 28mm, farei bene due conti con l'eventuale "versione in 50mm" visto che ultimamente molti venditori (a memoria, bluegym qualche settimana fa e nobrandstrenght che trovi su instagram, son i primi che mi vengono in mente ma probabile ce ne siano altri) stan facendo sconti su bumper/bilancieri 50mm - presumo per un calo della domanda, dovuto alla riapertura delle palestre.. complice l'auemnto prezzi di decatlhon, la differenza economica tra 28mm e 50mm non è più così marcata (prendendo ad esempio bluegym, 120kg 25-26mm compreso bilanciere 340 euro -- 135kg 50mm compreso bilanciere 400 euro poco più)

    Personalmente, punterei sui 50mm.

  8. #7
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da munky Visualizza Messaggio
    Power Gear ottima scelta.
    Prendi un bilanciere olimpico e non te ne pentirai.
    prenderei il non olimpico da 30 mm... questo
    https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm
    perchè lo voglio massimo da 180cm e un olimpionico da 180 cm per intederci con i manicotti da 50 mm che abbia i manicotti che girano non so se sono buoni e che ne valga la pena, costano dai 90 ai 100.
    Con il non olimpico della power gear sono sicuro di avere un prodotto duraturo e che in futuro se dovessi arrivare mi regge un 130 o 160 kg

  9. #8
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Quindi questo bilanciere da 180 cm con manicotti da 50 mm è buono secondo te? https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...-cm-team-line/
    Li regge un 150 kg? Per curiosità non dice se ha i manicotti con le sfere, e lo spazio interno della presa da 112 cm basta per fare correttamente panca piana, squat e stacco?

  10. #9
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    Li regge un 150 kg? Per curiosità non dice se ha i manicotti con le sfere, e lo spazio interno della presa da 112 cm basta per fare correttamente panca piana, squat e stacco?
    "Buono" è relativo. Dipende da quanto e come lo vuoi utilizzare. Siccome parli di panca/squat/stacco se hai mire nel PL e/o ne vuoi far parte fondamentale del tuo allenamento -magari anche nel tempo- cercherei qualcosa di più indicato nei requisiti di tali esercizi (non solo come "carico massimo" ma anche flessibilità/elasticità,lunghezze etc.. e powergear, perlomeno come "fama", risponde a tali requisiti). Specialmente se i carichi son "importanti".
    Se ti serve semplicemente "per allenarti" probabilmente è buono.. potenzialmente, equiparabile a quello di molte palestre commerciali

    150kg di carico statico si (stando al sito). 150kg che si muovono boh (ma ipotizzo di si).

    Tra i vari siti, anche sidea e strenghtshop potrebbero avere qualcosa di interessante tra i vari prodotti.

  11. #10
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Allora si come ho detto mi serve a casa per fare panca piana, squat e stacco, devo fare ipertrofia e vorrei un bilanciere che duri nel tempo, che regga tipo un 300kg 0 200kg non mi interessa e cambia nulla visto che devo iniziare ad allenarmi e non credo mai di superare un 150 kg nei vari esercizi. Quello della bluegym dice che regge cc 350kg a mio parere troppo credo che regga almeno un 150/200 kg. Ho trovato questo della Lacertosus che è un bilanciere da 180 cm con manicotti da 180 cm e che girano. https://www.lacertosus.com/it/169-bi...-cm-250kg.html
    In definitiva tra blue gym 180 cm che dovrebbe reggere 350kg, manicotti rotanti https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...-cm-team-line/ , lacertosus e power geear da 185 cm manicotti da 28 o 25 mm e presa da 30 https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm secondo qual'è il migliore e cosa conviene a me? Io opterei per la power gear ma mi attizza lacertosus con i manicotti ruotanti e comprando questo in fututo avrei già dischi da 50mm ma power gear dovrebbe essere adatta per i 3 esercizi.Sono assai indeciso

  12. #11
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Rumâgna
    Messaggi
    62
    Like
    25
    Ringraziato 7 volte in 7 post

    Predefinito

    Ciao Marco, dico la mia.
    Pensando di allenarmi a casa per molto tempo e avendo la disponibilità non andrei tanto al risparmio sul bilanciere, sia per un discorso di sicurezza che di stabilità/comfort. Se compri un prodotto economico e ti appassioni finisce che tra 3/6 mesi ne vuoi uno migliore, meglio comprare subito un bilanciere decente che duri nel tempo.
    Il diametro della parte impugnabile e la zigrinatura sono due aspetti molto importanti per sentirsi stabili e comodi nel tenere il bilanciere, entrambi ne esistono diverse tipologie e la scelta è soggettiva.
    Il diametro dei perni di caricamento: il 50mm è il più usato e trovi dischi di diversi tipi (powerlifting, bumper, ecc.), qualità e marche; il 28mm ha come “vantaggio” che i dischi si trovano al Decathlon e che volendo i manubri caricabili da 28mm costano poco e puoi usare i dischi da 5kg sia per bilanciere che manubri.
    Il manicotto girevole è indispensabile per gli esercizi in cui si ruota il bilanciere come lo snatch o il clean & jerk, in parte anche in esercizi come il curl e inoltre puoi usarli per fare esercizi come il rollout. Tolta questa tipologia di esercizi il manicotto girevole non serve. Questo era solo per toglierti il dubbio visto che praticamente tutti i bilancieri con i perni da 50mm hanno i manicotti girevoli.
    Altra cosa da tenere a mente è che non tutti i bilancieri sono droppabili.
    Volendo spendere in modo intelligente darei un’occhiata anche all’usato. Di sicuro per quanto riguarda i dischi l’usato è una buona strada (è difficile rovinarli), per un buon bilanciere potrebbe valere lo stesso discorso e in ogni caso un’occhiata non costa nulla.
    Avendo la disponibilità anch’io mi orienterei sui 50mm.

  13. #12
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Ciao, a me interessa per fare principalmente panca,squat e stacco, poi magari faccio military press,alzate per le spalle, sollevamento.Non ho ben presente i esercizi da te citati ma non farei esercizi da crossfit. A sto punto se tu e altri mi dite meglio olimpionico allora prenderei un 180cm come questi due: https://bluegym-shop.it/shop/bilanci...-cm-team-line/ https://www.lacertosus.com/it/169-bi...-cm-250kg.html
    Mi fiderei più della Lacertosus che è conosciuta e dicono che la qualità è alta, la bluegym ti dico che io dopo avergli scritto su insta che sul sito diceva che reggeva cc 350 kg e non speificava se i manicotti erano ruotanti e gli ho mandato la foto dove si legge 350 kg prima mi ha risposto che non vedeva l' immagine e oggi ho visto che hanno cambiato le caretteristiche che con quelle scritte via mess.Se i manicotti non sono dispensabili per fare esercizi da bodybuilding allora opterei per un olimpico della power gear https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm. Comunque spero di allenarmi in casa ma con la questione di mascherine, prenotamenti ecc delle palestre e anche i prezzi esagerati per ora la vedo dura. Tra questi 3 bilancieri che mi consigli? I dischi comunque me li farei fare se li trovo artigianali o se no sul sito donatif che sono sempre artigianali e costano 3 euro al kg e non penso trovi di meglio.Unica pecca non hanno per ora i dischi da 250,500 e 750.

  14. #13
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    secondo qual'è il migliore e cosa conviene a me? Io opterei per la power gear ma mi attizza lacertosus con i manicotti ruotanti e comprando questo in fututo avrei già dischi da 50mm ma power gear dovrebbe essere adatta per i 3 esercizi.Sono assai indeciso
    Che vuol dire "ma powergear dovrebbe essere adatta per i 3 esercizi"?
    Ad essere pignoli, non andrebbero bene nessuno dei 3 in quanto in quegli esercizi attenendosi al PL si utilizzano biancieri da 220cm.. nella "realtà" vanno bene tutti e 3 considerando che non hai intenzioni "prestazionali" ma di puro miglioramento estetico (e tutte le pugnette su dimensioni, zigrinature, elasticità/rigidezza, calibrazioni, dischi etc..etc.. tipiche del PL vengono meno).

    Tra i 3, forse quello che sulla carta risulta migliore è il Lacertosus (che almeno ha un brand "di qualità" dietro, rispetto bluegym)

    Dischi su cifre simili avresti i bumper di "nobrand strenght" con 100kg/270euro (che trovi su instagram)

  15. #14
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Allora lo voglio da 180 cm per comodità e io credo che l'asta di presa sia sufficentemente larga per fare panca,squat e stacco. Intendevo che la power gear fa bilanciere da powerlifting quindi è adatta per i 3 esercizi. Ora quindi scelgo quello della Lacertosus da 180 cm con manicotti da 50 e rotanti https://www.lacertosus.com/it/169-bi...-cm-250kg.html che è un brand famoso e si dice di qualità e oltretutto anche su siti come enerfitsport il prezzo è circa lo stesso o scelgo power gear da 185cm e 28mm https://www.power-gear.it/collection...-olimpico-30mm. Sono entrambi belli e buoni a hanno solo una differenza di 20 euro e i dischi come detto li compro su donatif a 3 euron al kg a che ci siamo mi dici quanti dischi per ogni peso dovrei comprare per progredire con peso? Vorrei prendere max un 80 kg e non ci sono disponinbili i microcarichi. Scusa se ti sto dando fastidio. Grazie

  16. #15
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Rumâgna
    Messaggi
    62
    Like
    25
    Ringraziato 7 volte in 7 post

    Predefinito

    Ciao Marco,
    oltre all'utilizzo che ne farai devi considerare anche la distanza dei supporti della panca e dello squat. Il bilanciere olimpico, che è tra quelli più comuni, ha una parte impugnabile lunga 1310 per cui molti macchinari, rack, cavalletti, ecc. hanno i supporti progettati per quella lunghezza. Il bilanciere Lacertosus che hai linkato ha una lunghezza interna di 1090, rischi quindi di non poterlo usare se i tuoi supporti sono troppo larghi e potrebbe anche essere scomodo per alcuni esercizi come gli stacchi sumo.
    Io preferirei abituarmi fin da subito con le misure standard e con dischi da 50mm e mi orienterei su altro. Tra quelli che hai linkato, volendo spendere poco, andrei sul Powergear (forse quello tutto da 28 mm e non 30) e i dischi Decathlon/artigianali da 28mm.
    Per i dischi puoi trovare di meglio, sia come fattura che prezzo, ho dato una rapida occhiata a donatif e mi sembra che i dischi non vengano trattati e che quindi faranno la ruggine con il tempo. Per i pezzi, parlando di dischi artigianali in acciaio e di soli 80 kg li dividerei in dischi da 5 e 10 kg. Volendo fare gli stacchi considera anche dei bumper e/o delle pedane per non rovinare il pavimento, con i dischi non bumper metti in conto di comprare/costruire dei rialzi per portare il bilanciere alla giusta altezza e per non rovinare il pavimento

Discussioni Simili

  1. creatina quale comprare?
    Di R3F0LL3 nel forum Integratori uso e caratteristiche.
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-08-2014, 09:35:43
  2. Quale comprare?
    Di ramone79 nel forum Elettrostimolazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-12-2011, 01:59:30
  3. quale macchina comprare?
    Di matteomors nel forum Allenamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-08-2011, 18:29:25
  4. Quale pesapersone comprare?
    Di Kinex nel forum Fitness & Wellness
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-10-2010, 18:20:09
  5. quale x box 360 comprare?
    Di fiore69 nel forum Super-Digital-Forum
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-01-2008, 02:22:43

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •