Banner grande 5 (Testobol)
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 34

Discussione: Quale bilanciere comprare

  1. #16
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Citazione Originariamente Scritto da REDhero Visualizza Messaggio
    Ciao Marco,
    oltre all'utilizzo che ne farai devi considerare anche la distanza dei supporti della panca e dello squat. Il bilanciere olimpico, che è tra quelli più comuni, ha una parte impugnabile lunga 1310 per cui molti macchinari, rack, cavalletti, ecc. hanno i supporti progettati per quella lunghezza. Il bilanciere Lacertosus che hai linkato ha una lunghezza interna di 1090, rischi quindi di non poterlo usare se i tuoi supporti sono troppo larghi e potrebbe anche essere scomodo per alcuni esercizi come gli stacchi sumo.
    Io preferirei abituarmi fin da subito con le misure standard e con dischi da 50mm e mi orienterei su altro. Tra quelli che hai linkato, volendo spendere poco, andrei sul Powergear (forse quello tutto da 28 mm e non 30) e i dischi Decathlon/artigianali da 28mm.
    Per i dischi puoi trovare di meglio, sia come fattura che prezzo, ho dato una rapida occhiata a donatif e mi sembra che i dischi non vengano trattati e che quindi faranno la ruggine con il tempo. Per i pezzi, parlando di dischi artigianali in acciaio e di soli 80 kg li dividerei in dischi da 5 e 10 kg. Volendo fare gli stacchi considera anche dei bumper e/o delle pedane per non rovinare il pavimento, con i dischi non bumper metti in conto di comprare/costruire dei rialzi per portare il bilanciere alla giusta altezza e per non rovinare il pavimento
    Allora per il rack ne compro uno che ha la larhezza regolabile e se posso me lo faccio costruire. I dischi anche se sono grezzi gli spruzzo con la bomboletta spray antiruggine che credo sia facilmente reperibile, 5 e 10 kg ok ma quanti da 1kg,da 1,25 e da 2 kg, purtroppo non hanno disponibili i microcarichi.Sotto per fare stacco metto uno strato di tappettini della decathlon che messi insieme secondo me bastano e non lo butto a terra il bilanciere. Per quanto riguarda i manubri vanno bene quelli da 28mm? O 25mm non sono buoni?https://www.enerfitsport.it/manubrio...-35-toorx.html ecco quelli da 25mm o seno quelli decathlon da 28mm. Il rack hai presente questa tipologia?https://www.manomano.it/p/supporto-p...nciere-7231916 non saprei come fanno ad essere stabili a meno che un ci metta un peso sotto, mentre io opterei per questa tipologia che si può allargare e non occupa molto spazio https://franchinishop.com/shop/produ...QaAt_wEALw_wcB
    Grazie se mi risponderai

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #17
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    Sono entrambi belli e buoni a hanno solo una differenza di 20 euro e i dischi come detto li compro su donatif a 3 euron al kg a che ci siamo mi dici quanti dischi per ogni peso dovrei comprare per progredire con peso? Vorrei prendere max un 80 kg e non ci sono disponinbili i microcarichi. Scusa se ti sto dando fastidio. Grazie
    Il quantitativo è difficile da determinare ma direi sicuramente un quantitativo non inferiore a quello massimale di uno stacco (che, in genere è l'esercizio su cui "si carica di più"). Ma in genere se si parte da zero, un quantitativo di 100kg resta utilizzabile per minimo 1 anno senza ulteriori spese.
    Microcarichi alla peggio ci si adatta con quel che si ha attaccandole al bilanciere in qualche modo (es. cavigliere, bottigliette) - che comunque, i microcarichi son disponbili su donatif.

    Non capisco tutta sta necessità di comprare dei dischi sui quali lavorare sopra quando ci son soluzioni "complete" a cifre simili ma vabbè..

  4. #18
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    non sono per ora disponibili, comunque li comprei i dischi su Donatif perchè un prezzo più basso non l'ho trovato, per la ruggine come detto ci passo sopra lo sprai o la vernice antiruggine. Se te li trovi a minor prezzo allora i miei complimenti ma la vedo dura.Per il bilanciere in definitiva quello Lacertosus o Powergear?

  5. #19
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    994
    Like
    106
    Ringraziato 164 volte in 144 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    non sono per ora disponibili, comunque li comprei i dischi su Donatif perchè un prezzo più basso non l'ho trovato, per la ruggine come detto ci passo sopra lo sprai o la vernice antiruggine. Se te li trovi a minor prezzo allora i miei complimenti ma la vedo dura.Per il bilanciere in definitiva quello Lacertosus o Powergear?
    Dischi da 50mm a prezzi simili li hai (due esempi, bumper li ha nobrand strenght, ghisa da bluegym, forati in gomma da strenghshop 140kg/350eur)
    Se poi intendi quelli "fini" in stile PL allora ok.

    https://www.donatif.com/it/disco-peso-da-125-kg
    https://www.donatif.com/it/disco-da-500-gr
    https://www.donatif.com/it/disco-pes...rico-da-750-gr
    Io li vedo come disponibili all'acquisto (con anche altri tagli come microcarichi).

    Powergear o lacertosus se tanto i dischi li paghi uguale (euro al kg) personalmente opterei per il 50mm (considerando future espansioni della homegym). Altrimenti, per il solo allenarsi, poco cambia (sempre, a mio modo di vedere).. anzi qualcosa come manubri e bilanciere ez e altri accessori minori li troveresti più facilmente e/o economicamente da decatlhon.

  6. #20
    Prolixus User
    L'avatar di -El Diablo-
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,010
    Like
    73
    Ringraziato 928 volte in 549 post

    Predefinito

    Ho dato uno sguardo veloce alla discussione, non ho letto, uno per uno tutti i post, ma partendo che ho iniziato in home gym, per passare poi averavuto due diverse palestre di proprietà, la prima fatta la risparmio, la seconda invece arrivando a metterci bilancieri da competizione, ti posso dire la mia.

    Vuoi andare al massimo risparmio e qualità accettabile? Decathlon, fine della storia. Ogni cosa fa quello che deve fare e se non devi fare gare va più che bene.
    Vuoi un minimo di qualità senza spese eccessivamente alte per i dischi? Bilanciere Power Gear NON olimpionico da 28 mm, lunghezza 2 metri, più dischi decathlon
    Vuoi un bilanciere olimpionico e relativi dischi ad un prezzo basso ma con un prodotto comunque durevole? Prendi tutto da Blue Gym
    Vuoi un bilnaciere olimpionico con un buon rapporto qualità prezzo e non spendere troppo per i dischi? Prendi dalla ATX un bilanciere Powerlifiting training e nel frattempo chiedi un preventivo per i dischi sia alla ATX che alla Blue Gym. Dai secondi in genere costano meno, ma se non devi ordinare 500/1000 kg, probabilmente ti costa di più una seconda spedizione ed allora prendi tutto da ATX.
    Vuoi bilancieri top e dischi top, indifferentemente dal prezzo? Prendi tutto da Powergear.

  7. I seguenti 2 utenti hanno messo Like a -El Diablo- per questo utile post :

    fedeita (17-11-2021), fedelamb (17-11-2021)

  8. #21
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da -El Diablo- Visualizza Messaggio
    Ho dato uno sguardo veloce alla discussione, non ho letto, uno per uno tutti i post, ma partendo che ho iniziato in home gym, per passare poi averavuto due diverse palestre di proprietà, la prima fatta la risparmio, la seconda invece arrivando a metterci bilancieri da competizione, ti posso dire la mia.

    Vuoi andare al massimo risparmio e qualità accettabile? Decathlon, fine della storia. Ogni cosa fa quello che deve fare e se non devi fare gare va più che bene.
    Vuoi un minimo di qualità senza spese eccessivamente alte per i dischi? Bilanciere Power Gear NON olimpionico da 28 mm, lunghezza 2 metri, più dischi decathlon
    Vuoi un bilanciere olimpionico e relativi dischi ad un prezzo basso ma con un prodotto comunque durevole? Prendi tutto da Blue Gym
    Vuoi un bilnaciere olimpionico con un buon rapporto qualità prezzo e non spendere troppo per i dischi? Prendi dalla ATX un bilanciere Powerlifiting training e nel frattempo chiedi un preventivo per i dischi sia alla ATX che alla Blue Gym. Dai secondi in genere costano meno, ma se non devi ordinare 500/1000 kg, probabilmente ti costa di più una seconda spedizione ed allora prendi tutto da ATX.
    Vuoi bilancieri top e dischi top, indifferentemente dal prezzo? Prendi tutto da Powergear.

    CIAO! Credo di scegliere il bilanciere da 180 cm e 50 mm della bluegym perchè è in sconto a 90.37 euro controquello lacertosus 122.55 euro che arrivano a 140 con le spese della spedizione, mi sembra troppo per un bilanciere da 180 cm e 50 di diametro, sulla carta si dovrebbero equivalere, mentre quello della power gear costa 85 euro ma da 28 o 25 mm e 30 di diametro. Tu che sceglieresti?

  9. #22
    Prolixus User
    L'avatar di -El Diablo-
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,010
    Like
    73
    Ringraziato 928 volte in 549 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco280899 Visualizza Messaggio
    CIAO! Credo di scegliere il bilanciere da 180 cm e 50 mm della bluegym perchè è in sconto a 90.37 euro controquello lacertosus 122.55 euro che arrivano a 140 con le spese della spedizione, mi sembra troppo per un bilanciere da 180 cm e 50 di diametro, sulla carta si dovrebbero equivalere, mentre quello della power gear costa 85 euro ma da 28 o 25 mm e 30 di diametro. Tu che sceglieresti?
    Io non prenderei mai un bilanciere da 180cm. Se non olimpionico va bene anche da 200 cm, altrimenti la misura regolamentare di un olimpionico è 220cm.
    Il problema di quelli da 180 cm è che sono corti, in genere nelle parti dedicate al caricamento dischi. Uno appena li compra non ci pensa, poi dopo un anno fa 140 kg di stacco (che non sono nulla) ma non riesce a caricarli perché ha solo una coppia da 20 e il restante da 10 e 5 kg che però gli riempie il bilanciere.

    Tra l'altro un bilanciere da 180cm rispetto ad uno da 200 o 220 della stessa marca, in genere costa solo una fesseria in più. Ho tre blue gym team line da 220 cm, li ho pagati tipo 90/95€. Prendi quello se vuoi un olimpionico economico.
    Se vuoi un non olimpionico, perché vuoi risparmiare sui dischi, della powergear prendi il 28 mm perché compatibile con i dischi decathlon, però quello da 200 cm.

    Per il resto io, in 5 anni e mezzo che gestisco palestre, non ho mai comprato nulla da Lacertosus. Troppo caro rispetto ad una qualità comunque buona ma non superiore a quella di tantissimi altri. E tieni presente che anni fa con il proprietario di lacertosus ci sono andato proprio a cena, ma anche con tutti gli sconti del caso non mi conveniva. Mai comprato nulla.
    Se devo risparmiare contatto direttamente blue gym. Se voglio un prodotto tecnico specifico ad un buon rapporto qualità prezzo vedo quali prodotti ATX mi convengono sul sito del produttore tedesco e poi me li faccio importare da Top Skills. Questo per il 90% del materiale, la restante parte poche e mirate cose da Power Gear e, sempre meno, da Strenghtshop.

  10. #23
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da -El Diablo- Visualizza Messaggio
    Io non prenderei mai un bilanciere da 180cm. Se non olimpionico va bene anche da 200 cm, altrimenti la misura regolamentare di un olimpionico è 220cm.
    Il problema di quelli da 180 cm è che sono corti, in genere nelle parti dedicate al caricamento dischi. Uno appena li compra non ci pensa, poi dopo un anno fa 140 kg di stacco (che non sono nulla) ma non riesce a caricarli perché ha solo una coppia da 20 e il restante da 10 e 5 kg che però gli riempie il bilanciere.

    Tra l'altro un bilanciere da 180cm rispetto ad uno da 200 o 220 della stessa marca, in genere costa solo una fesseria in più. Ho tre blue gym team line da 220 cm, li ho pagati tipo 90/95€. Prendi quello se vuoi un olimpionico economico.
    Se vuoi un non olimpionico, perché vuoi risparmiare sui dischi, della powergear prendi il 28 mm perché compatibile con i dischi decathlon, però quello da 200 cm.

    Per il resto io, in 5 anni e mezzo che gestisco palestre, non ho mai comprato nulla da Lacertosus. Troppo caro rispetto ad una qualità comunque buona ma non superiore a quella di tantissimi altri. E tieni presente che anni fa con il proprietario di lacertosus ci sono andato proprio a cena, ma anche con tutti gli sconti del caso non mi conveniva. Mai comprato nulla.
    Se devo risparmiare contatto direttamente blue gym. Se voglio un prodotto tecnico specifico ad un buon rapporto qualità prezzo vedo quali prodotti ATX mi convengono sul sito del produttore tedesco e poi me li faccio importare da Top Skills. Questo per il 90% del materiale, la restante parte poche e mirate cose da Power Gear e, sempre meno, da Strenghtshop.
    Quindi quello da 185 cm della power gear? A me sembra che i manicotti siano più lunghi o dovrei prendere quello da 195 cm? Questi modelli non hanno i manicotti con le sfere che ruotano, non servono per fare panca,squat e stacco che i manicotti ruotino?

  11. #24
    Prolixus User
    L'avatar di -El Diablo-
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,010
    Like
    73
    Ringraziato 928 volte in 549 post

    Predefinito

    I manicotti che ruotano servono ad evitare che la rotazione del disco agisca direttamente sulla rotazione, dentro la mano, del bilanciere. Sono essenziali per la pesistica olimpica, dove letteralmente lanci il bilanciere, e nel Powerlifting agonistico, dove ogni oscillazione può inficiare sul massimale.
    Detto questo, nel 2018 feci secondo posto in Fipl allenandomi con uno dei tre bilancieri Power Gear NON olimpionici, che avevo all'epoca, nella mia prima palestra. Del tipo che non è che se un bilanciere non è olimpionico allora fa schifo e non ti ci puoi allenare. Anzi fino ad una decina di anni fa quasi nessuno di quelli, me compreso, che si allenava, anche a livello agonistico, in home gym aveva un bilanciere olimpionico. I costi prima erano molto più alti, tanto dei bilancieri, quanto degli stessi dischi. Ora, a seconda di quanto uno ha da spendere, ha molto più margine di scelta.

    Quindi se devi prendere un NON olimpionico, prendi quello della Power Gear, 28 mm, 195 cm, 10 kg di peso. Ne ho avuti tre, sono ottimi e puoi tranquillamente comprare i dischi della decathlon in ghisa che sono i più economici in assoluto. Diversamente se vuoi un bilanciere economico olimpionico, prendi quello della Blue Gym.
    A livello amatoriale un bilanciere olimpionico da uno non olimpionico non fa assolutamente differenza in termini di efficacia dell'allenamento. La differenza in sé la fa il costo dei dischi. I dischi con foro olimpico costano mediamente di più,da 2/3 volte in su.

  12. #25
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da -El Diablo- Visualizza Messaggio
    I manicotti che ruotano servono ad evitare che la rotazione del disco agisca direttamente sulla rotazione, dentro la mano, del bilanciere. Sono essenziali per la pesistica olimpica, dove letteralmente lanci il bilanciere, e nel Powerlifting agonistico, dove ogni oscillazione può inficiare sul massimale.
    Detto questo, nel 2018 feci secondo posto in Fipl allenandomi con uno dei tre bilancieri Power Gear NON olimpionici, che avevo all'epoca, nella mia prima palestra. Del tipo che non è che se un bilanciere non è olimpionico allora fa schifo e non ti ci puoi allenare. Anzi fino ad una decina di anni fa quasi nessuno di quelli, me compreso, che si allenava, anche a livello agonistico, in home gym aveva un bilanciere olimpionico. I costi prima erano molto più alti, tanto dei bilancieri, quanto degli stessi dischi. Ora, a seconda di quanto uno ha da spendere, ha molto più margine di scelta.

    Quindi se devi prendere un NON olimpionico, prendi quello della Power Gear, 28 mm, 195 cm, 10 kg di peso. Ne ho avuti tre, sono ottimi e puoi tranquillamente comprare i dischi della decathlon in ghisa che sono i più economici in assoluto. Diversamente se vuoi un bilanciere economico olimpionico, prendi quello della Blue Gym.
    A livello amatoriale un bilanciere olimpionico da uno non olimpionico non fa assolutamente differenza in termini di efficacia dell'allenamento. La differenza in sé la fa il costo dei dischi. I dischi con foro olimpico costano mediamente di più,da 2/3 volte in su.
    Ciao, io ho pensato che siccome comprerò manubri da 28mm e bilancire da 28mm della decathlon, se prendo un olimpico devo pure comprare i dischi da 50mm e altri soldi spesi.Quindi prendo quello della power gear, volevo prendere quello da 185 cm con 30mm di diametro e 28 di manicotti che è in offerta a 85cm, non ha l'asta sufficentemente lunga per fare panca,squat e stacco?

  13. #26
    Prolixus User
    L'avatar di -El Diablo-
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,010
    Like
    73
    Ringraziato 928 volte in 549 post

    Predefinito

    La domanda è perché ti stai fissado su un bilanciere da 185 cm?

  14. #27
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    è meno ingombrante...

  15. #28
    Prolixus User
    L'avatar di -El Diablo-
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,010
    Like
    73
    Ringraziato 928 volte in 549 post

    Predefinito

    Ingombrante... Insomma... è un bilanciere... Non un armadio a tre ante che deve entrare al millimetro contro la parete.

    Io sconsiglio i bilancieri da 185 cm in quanto le zone di caricamento sono molto più corte rispetto ad un bilanciere regolamentare da 220 cm. Di fatto è 35 cm più corto, 17,5 cm per lato. Essenzialmente i mozzi laterali sono di fatto la metà, che quando ti trovi a dover caricare, come spesso avviene in home gym, con pezzature prevalentaemnte piccole ed un numero molto ridotto di dischi da 20/25 kg, presto o tardi quel deficit viene fuori e poi ti trovi costretto a comprare di proposito nuovi dischi da 20/25kg o direttamente un altro bilanciere.

    Poi se tu sei convinto che vada bene a priori prendilo da 185 cm...

  16. #29
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    16
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da -El Diablo- Visualizza Messaggio
    Ingombrante... Insomma... è un bilanciere... Non un armadio a tre ante che deve entrare al millimetro contro la parete.

    Io sconsiglio i bilancieri da 185 cm in quanto le zone di caricamento sono molto più corte rispetto ad un bilanciere regolamentare da 220 cm. Di fatto è 35 cm più corto, 17,5 cm per lato. Essenzialmente i mozzi laterali sono di fatto la metà, che quando ti trovi a dover caricare, come spesso avviene in home gym, con pezzature prevalentaemnte piccole ed un numero molto ridotto di dischi da 20/25 kg, presto o tardi quel deficit viene fuori e poi ti trovi costretto a comprare di proposito nuovi dischi da 20/25kg o direttamente un altro bilanciere.

    Poi se tu sei convinto che vada bene a priori prendilo da 185 cm...
    https://www.power-gear.it/collection...37105240080551 da una foto non sembrano corti i manicotti

  17. #30
    Brutto
    L'avatar di fedeita
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    La fogna
    Messaggi
    3,615
    Like
    2,538
    Ringraziato 370 volte in 302 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da -El Diablo- Visualizza Messaggio
    La domanda è perché ti stai fissado su un bilanciere da 185 cm?
    Sotto ai 185cm non è vita.

  18. Il seguente utente ha messo Like a fedeita per il seguente post:

    fedeita (26-11-2021)

Discussioni Simili

  1. creatina quale comprare?
    Di R3F0LL3 nel forum Integratori uso e caratteristiche.
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-08-2014, 09:35:43
  2. Quale comprare?
    Di ramone79 nel forum Elettrostimolazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-12-2011, 01:59:30
  3. quale macchina comprare?
    Di matteomors nel forum Allenamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-08-2011, 18:29:25
  4. Quale pesapersone comprare?
    Di Kinex nel forum Fitness & Wellness
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-10-2010, 18:20:09
  5. quale x box 360 comprare?
    Di fiore69 nel forum Super-Digital-Forum
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-01-2008, 02:22:43

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •