Banner grande 2
Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 70

Discussione: avete curiosità del futuro?

  1. #1
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    14,335
    Grazie
    140
    Ringraziato 52 volte in 46 post

    Predefinito avete curiosità del futuro?


    Contenuto primo messaggio - One Chance
    Anni fa un mio amico mi disse che sperava di vivere cent'anni perchè era curioso di vedere quanto il mondo sarebbe cambiato allora.
    Questo mio amico è di orientamento progressista, di quelli che condividono le battutine di lercio e spinoza sugli analfabeti funzionali che votano destra, ed è proimmigrazione.
    Se penso al futuro, io non vedo niente di cui essere curiosi; perchè immagino già abbastanza bene come sarà, e tutto ciò che vedo mi dà un disgusto insopportabile.
    E' notizia di qualche giorno fa che Del Vecchio intende salire al 20% di mediobanca per acquisire il controllo di Generali tramite la sua finanziaria lussemburghese, e in seguito fondere generali con axa dando il controllo ai francesi, analogalmente a quanto ha fatto con luxottica. Questo vecchio maiale 85enne nonostante sia quasi morto ha gusto a privare l'italia di uno degli ultimi asset che le sono rimasti. Se guardo nel futuro, come nessuno immaginava fiat o generali o pirelli non più italiane, pensate a qualsiasi azienda, qualsiasi nome vi venga in mente: perderemo tutto.
    Nel futuro, tra 50 anni, gli italiani saranno composti al 50% da immigrati e dai loro figli. L'italia con le facce di paese di quando eravamo bambini non ci sarà più, ci saranno un sacco di tizi colorati come negli usa, che si atteggeranno a padroni e chiameranno vecchi noi che eravamo giovani quando l'italia era ancora italia, perchè saremo simboli di qualcosa che non esiste più.
    Oppure sabato scorso ero a pienza, e ho visto come all'improvviso la maggioranza dei cipressi si sia ammalata e presto morirà: chi lo pensava? chi avrebbe immaginato la xylella in puglia e la scomparsa degli olivi? C'è poco da essere curiosi: il futuro è bruttezza di cemento, i borghi medievali circondati da casermoni e villette, il verde scomparso.
    E poi, se vogliamo guardare sul piano personale, nel futuro i nostri genitori saranno i fantasmi che vivevano 40 anni fa, e la nostra casa dell'infanzia sarà demolita oppure in quel condominio in periferia vivranno neg.ri e prostitute, e i cartoni animati della nostra infanzia... Ho letto tra i commenti di youtube dei ragazzini che deridevano lupin, che ha un'animazione ridicola e disegni antichi. Questo è il futuro: il nostro oro sarà me.rda.
    Mia nonna, negli ultimi confusi giorni della sua vita, in preda al delirio mi diceva "ma domani viene la mamma? domani andiamo a mangiare dagli zii?". E quando entrò un infermiere lo salutò chiamandolo "signor toci": il suo vicino di casa di quando aveva 10 anni. E continuava a chiedermi se ci fosse ancora qualcuno al borgo: il paese della sua infanzia; lo vedo nelle foto di lei bambina, con le strade percorse da contadini, coi carri trainati dai buoi e i balilla alla parata.
    No, nonna, non c'è più nessuno al Borgo, non ci sarà mai più
    Ultima modifica di Arturo Bandini; 03-06-2020 alle 14:50:50

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    L'ignorante illuminato
    L'avatar di Naturalissimo.88
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Big City
    Messaggi
    7,943
    Grazie
    45
    Ringraziato 85 volte in 77 post

    Predefinito

    Non ci sarà nessun futuro Arturo, sei intelligente e lo hai capito benissimo, I progressisti sono degli illusi, il declino della società occidentali è evidente ed inevitabile

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Citazione Originariamente Scritto da Barone Bizzio Visualizza Messaggio
    Naturalissimo ha ragione.

  4. #3
    Bodyweb Senior

    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    6,496
    Grazie
    2
    Ringraziato 3 volte in 3 post

    Predefinito

    Io non sono progressista ma 100 anni vorrei viverli eccome

  5. #4
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    9,596
    Grazie
    46
    Ringraziato 476 volte in 416 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    Anni fa un mio amico mi disse che sperava di vivere cent'anni perchè era curioso di vedere quanto il mondo sarebbe cambiato allora.
    Questo mio amico è di orientamento progressista, di quelli che condividono le battutine di lercio e spinoza sugli analfabeti funzionali che votano destra, ed è proimmigrazione.
    Se penso al futuro, io non vedo niente di cui essere curiosi; perchè immagino già abbastanza bene come sarà, e tutto ciò che vedo mi dà un disgusto insopportabile.
    E' notizia di qualche giorno fa che Del Vecchio intende salire al 20% di mediobanca per acquisire il controllo di Generali tramite la sua finanziaria lussemburghese, e in seguito fondere generali con axa dando il controllo ai francesi, analogalmente a quanto ha fatto con luxottica. Questo vecchio maiale 85enne nonostante sia quasi morto ha gusto a privare l'italia di uno degli ultimi asset che le sono rimasti. Se guardo nel futuro, come nessuno immaginava fiat o generali o pirelli non più italiane, pensate a qualsiasi azienda, qualsiasi nome vi venga in mente: perderemo tutto.
    Nel futuro, tra 50 anni, gli italiani saranno composti al 50% di immigrati e dei loro figli. L'italia con le facce di paese di quando eravamo bambini non ci sarà più, ci saranno un sacco di tizi colorati come negli usa, che si atteggeranno da padroni e chiameranno vecchi noi che eravamo giovani quando l'italia era ancora italia, perchè saremo simboli di qualcosa che non esiste più.
    Oppure sabato scorso ero a pienza, e ho visto come all'improvviso la maggioranza dei cipressi si sia ammalata e presto morirà per il cancro del cipresso: chi lo pensava? chi avrebbe immaginato la xylella in puglia e la scomparsa degli olivi? C'è poco da essere curiosi: il futuro è bruttezza di cemento, i borghi medievali circondati da casermoni e villette, il verde scomparso.
    E poi se vogliamo guardare sul piano personale, nel futuro i nostri genitori saranno i fantasmi che vivevano 40 anni fa, e la nostra casa dell'infanzia sarà demolita oppure in quel condominio in periferia vivranno neg.ri e prostitute, e i cartoni animati della nostra infanzia... Ho letto tra i commenti di youtube dei ragazzini che deridevano lupin, che ha un'animazione ridicola e disegni antichi. Questo è il futuro: il nostro oro sarà me.rda.
    Mia nonna negli ultimi confusi giorni della sua vita, in preda al delirio mi diceva "ma domani viene la mamma? domani andiamo a mangiare dagli zii?". E quando entrò un infermiere lo salutò chiamandolo "signor toci": il suo vicino di casa di quando aveva 10 anni. E continuava a chiedermi "c'è ancora qualcuno al borgo?". Il borgo era il paese della sua infanzia: lo vedo nelle foto di lei bambina, con le strade percorse da contadini e carri trainati, e i bimbi vestiti da balilla alla parata.
    No, nonna, non c'è più nessuno al Borgo, non ci sarà mai più
    Piccola precisazione: le aziende di cui parli non sono dell'Italia inteso come paese, ma proprieta' privata di imprenditori italiani.
    Come si fa a parlare di comunismo e socialismo e poi augurarsi che lo stato controlli quello che i provati fanno con le proprie aziende in stile Venezuela?

    Le aziende non nascono per far beneficenza o essere lavorifici. Nascono per creare profitto e aumentarlo. Non hanno colore politico o "simpatie geografiche".
    Vanno dove i loro interessi vengono curati maggiormente, esattamente come un'individuo va in un negozio anziche' un altro se il prezzo e' migliore: non e' che odia l'altro negozio, e' che non vuole pagare di piu' ed avere rogne.

    Le aziende sarebbero ben contente di rimanere in Italia se questa favorisse iniziative per il potenziamento dell'industria, facilitazioni e una stabilita' politica che non faccia cambiare governo ogni 6 mesi, il quale by default cambia tutte le regole messe da quello precedente, non permettendo la creazione di una qualsiasi continuita'.

    Nessuno sano di mente investerebbe un centesimo in Italia al momento, ne' italiano ne' straniero e la colpa non e' perche' "sono maiali che vogliono vedere il paese soffrire".
    Ultima modifica di Lukinosnake; 03-06-2020 alle 13:17:25
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  6. #5
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    14,335
    Grazie
    140
    Ringraziato 52 volte in 46 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lukinosnake Visualizza Messaggio
    Piccola precisazione: le aziende di cui parli non sono dell'Italia inteso come paese, ma proprieta' privata di imprenditori italiani.
    Come si fa a parlare di comunismo e socialismo e poi augurarsi che lo stato controlli quello che i provati fanno con le proprie aziende in stile Venezuela?
    non mettiamola in politica, ho descritto emozioni personali, non serve che corrispondano alla realtà tecnica

  7. #6
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    9,596
    Grazie
    46
    Ringraziato 476 volte in 416 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    non mettiamola in politica, ho descritto emozioni personali, non serve che corrispondano alla realtà tecnica
    Non parlo di politica. Ho solo sottolineato che le tue emozioni personali su questo argomento non sono molto razionali.
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  8. #7
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    9,596
    Grazie
    46
    Ringraziato 476 volte in 416 post

    Predefinito

    In ogni caso il mondo cambia dall'alba dei tempi. Sono abbastanza sicuro che i romani, in un epoca dove si moriva per la piu' banale malattia, non avrebbero mai immaginato che Roma avrebbe avuto gente che si scaglia contro i vaccini e macchine che vanno in ogni direzione.
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  9. #8
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    14,335
    Grazie
    140
    Ringraziato 52 volte in 46 post

    Predefinito

    Qualcuno dice che il senso della vita è costruire qualcosa, ma per quanto possiate andare avanti, farvi una nuova famiglia, una carriera, un futuro, alla fine il passato vi raggiungerà, e torneranno la nonna e la zia, torneranno i signori Toci, gli amici perduti e gli amori traditi, e torneranno per fare paura, stavolta, non avranno più la voce e il volto rassicurante della realtà: saranno i morti che vi chiameranno a sè.
    Ultima modifica di Arturo Bandini; 03-06-2020 alle 13:30:36

  10. #9
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    9,596
    Grazie
    46
    Ringraziato 476 volte in 416 post

    Predefinito

    L'allegria si taglia col coltello eh
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  11. #10
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    14,335
    Grazie
    140
    Ringraziato 52 volte in 46 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lukinosnake Visualizza Messaggio
    Piccola precisazione: le aziende di cui parli non sono dell'Italia inteso come paese, ma proprieta' privata di imprenditori italiani.
    Come si fa a parlare di comunismo e socialismo e poi augurarsi che lo stato controlli quello che i provati fanno con le proprie aziende in stile Venezuela?

    Le aziende non nascono per far beneficenza o essere lavorifici. Nascono per creare profitto e aumentarlo. Non hanno colore politico o "simpatie geografiche".
    Vanno dove i loro interessi vengono curati maggiormente, esattamente come un'individuo va in un negozio anziche' un altro se il prezzo e' migliore: non e' che odia l'altro negozio, e' che non vuole pagare di piu' ed avere rogne.

    Le aziende sarebbero ben contente di rimanere in Italia se questa favorisse iniziative per il potenziamento dell'industria, facilitazioni e una stabilita' politica che non faccia cambiare governo ogni 6 mesi, il quale by default cambia tutte le regole messe da quello precedente, non permettendo la creazione di una qualsiasi continuita'.

    Nessuno sano di mente investerebbe un centesimo in Italia al momento, ne' italiano ne' straniero e la colpa non e' perche' "sono maiali che vogliono vedere il paese soffrire".

    non è così e non lo è specialmente nel caso di generali, che è società redditizia e sana; del vecchio vuole fare questa operazione solo a fini speculativi, e vorrei sapere che se ne fa un 85enne di qualche altro miliardo oltre alle decine che già ha. Generali detiene gran parte del debito italiano e farla cadere in mani stranieri è da nemici della patria. E sì, io sarei per statalizzare tutto, non perchè sia comunista, al contrario, penso che le aziende devono avere come scopo anche la ricchezza e la potenza del proprio paese. Ma non è il post adatto per parlarne; del resto ne abbiamo già parlato

  12. #11
    Bodyweb Senior
    L'avatar di miketyson
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Località
    impero romano
    Messaggi
    4,747
    Grazie
    14
    Ringraziato 20 volte in 16 post

    Predefinito

    meglio giocare al buio,gg per gg. non penso più al futuro,se ci penso immagino solo brutte cose visto l'andazzo,meglio tenere i bei ricordi vissuti,poi nella vita come ci è stato dimostrato,un attimo e cambia tutto
    mi sono avvalso della facoltà di non amarti.
    Ancora non respiro.

  13. #12
    Mangiatore di vite altrui
    L'avatar di Giampo93
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    4,730
    Grazie
    291
    Ringraziato 685 volte in 484 post

    Predefinito

    Axa tra l'altro la vedo messa malaccio per il futuro.
    Citazione Originariamente Scritto da Alberto84 Visualizza Messaggio
    Te lo dico io gratis che devi fare per crescere: devi spignere fino a cagarti in mano


    Citazione Originariamente Scritto da debe Visualizza Messaggio
    Chi è che è riuscito a trasformarti in un assassino mangiatore di vite altrui?
    Citazione Originariamente Scritto da Zbigniew Visualizza Messaggio
    Kurt non sarebbe capace di distinguere, pur avendoli assaggiati entrambi, il formaggio dalla formaggia.
    Un indecente crogiuolo di dislessia e malattie veneree.

  14. #13
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,950
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Faccio questo esperimento senza aver letto alcun post del topic.

    Di solito le opinioni sono molto centrate sulla propria condizione.

    Quindi immagino che gli utenti relativamente giovani e che hanno lavorato per costruirsi un futuro saranno curiosi e avranno fiducia nello stesso.

    Viceversa chi ha saputo costruire poco e/o è più avanti negli anni sarà tendenzialmente pessimista.

    Stasera leggo con calma per capire se c'ho preso.

  15. #14
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    14,335
    Grazie
    140
    Ringraziato 52 volte in 46 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The_machine Visualizza Messaggio
    Faccio questo esperimento senza aver letto alcun post del topic.

    Di solito le opinioni sono molto centrate sulla propria condizione.

    Quindi immagino che gli utenti relativamente giovani e che hanno lavorato per costruirsi un futuro saranno curiosi e avranno fiducia nello stesso.

    Viceversa chi ha saputo costruire poco e/o è più avanti negli anni sarà tendenzialmente pessimista.

    Stasera leggo con calma per capire se c'ho preso.
    può essere. Considera però che molte delle mie osservazioni non riguardano il personale, ma ciò che vedo intorno a me.
    E poi ricorderai che queste cose le scrivevo anche a 23 anni

  16. #15
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,950
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    può essere. Considera però che molte delle mie osservazioni non riguardano il personale, ma ciò che vedo intorno a me
    ciò che vediamo è filtrato attraverso il nostro personale

    comunque davvero non ho letto nemmeno il tuo primo post, vediamo stasera

Discussioni Simili

  1. Preworkout quali avete provato e con quali avete ottenuto risultati migliori?
    Di maurallye nel forum Integratori uso e caratteristiche.
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-10-2014, 20:56:46
  2. il futuro
    Di leonardoS nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 26-07-2010, 23:23:37
  3. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 17-12-2008, 12:05:02
  4. il mio futuro.....
    Di Sergio86 nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 18-02-2004, 23:30:02

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •