Banner grande 6 (CBD)
Pagina 1835 di 1835 PrimaPrima ... 83513351735178518251832183318341835
Risultati da 27,511 a 27,523 di 27523

Discussione: Cronaca e politica estera [Guerra Ucraina-Russia] Thread unico.

  1. #27511
    Coccolacappelloni
    L'avatar di ANOLESO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Borgo D'io
    Messaggi
    32,868
    Like
    1,717
    Ringraziato 645 volte in 499 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    parlato ieri con un amica russa ( di san pietroburgo)
    mi ha detto che molti ragazzi compreso il fratello si stanno dando alla macchia per non essere arruolati e che le cartoline per ora stanno arrivando a ragazzi che hanno fatto il servizio militare
    Citazione Originariamente Scritto da SPANATEMELA Visualizza Messaggio
    parliamo della mezzasega pipita e del suo golllaaaaaaaaaaaaazzzoooooooooooooooooo contro la rubentus
    Citazione Originariamente Scritto da GoodBoy! Visualizza Messaggio
    ma non si era detto che espressioni tipo rube lanzie riommers dovevano essere sanzionate col rosso?


    grazie.




    PROFEZZOREZZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #27512
    Macumbico divinatore
    L'avatar di zuse
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    White House
    Messaggi
    7,989
    Like
    560
    Ringraziato 1,357 volte in 838 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANOLESO Visualizza Messaggio
    parlato ieri con un amica russa ( di san pietroburgo)
    mi ha detto che molti ragazzi compreso il fratello si stanno dando alla macchia per non essere arruolati e che le cartoline per ora stanno arrivando a ragazzi che hanno fatto il servizio militare
    Il punto è che l'hanno fatto tutti. Quindi non ho ben capito il criterio di invio/selezione.

    Il primo giorno sono arrivate ad alcuni ed altri no, ora devo chiedere se sono arrivarte a tutti ( in tal caso il ritardo d'avviso era solo dovuto alla logistica). Perché se così fosse, in parte sa più di avviso/sollecito generale a non muoversi fuori confini perché potrebbero essere chiamati ( e ricevendo la lettera, commetterebbero un reato a farlo). Di contro, se per ora a riceverla fossero solo quelli che, appunto, l'hanno già ricevuta...Allora non vorrei essere nei loro panni.

    I criteri che mi vengono in mente sono due:
    - servizio militare recente (quindi vai a prediligere uno di 25 piuttosto che uno di 35 anni che nel frattempo non ricorda più niente, magari ha messo 15 kg ed ha famiglia)
    - posizione lavorativa (quindi se hai un negozio alimentare o sei ingegnere civile, cambia)

    Poi può essere non seguano alcun criterio se non per un'età massima. Ma sarebbe deleterio


    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    mi attacco ai tuoi pantaloni o te lo infilo a forza in gola

    Tessera N 2

  4. #27513
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zuse Visualizza Messaggio
    Il punto è che l'hanno fatto tutti. Quindi non ho ben capito il criterio di invio/selezione.

    Il primo giorno sono arrivate ad alcuni ed altri no, ora devo chiedere se sono arrivarte a tutti ( in tal caso il ritardo d'avviso era solo dovuto alla logistica). Perché se così fosse, in parte sa più di avviso/sollecito generale a non muoversi fuori confini perché potrebbero essere chiamati ( e ricevendo la lettera, commetterebbero un reato a farlo). Di contro, se per ora a riceverla fossero solo quelli che, appunto, l'hanno già ricevuta...Allora non vorrei essere nei loro panni.

    I criteri che mi vengono in mente sono due:
    - servizio militare recente (quindi vai a prediligere uno di 25 piuttosto che uno di 35 anni che nel frattempo non ricorda più niente, magari ha messo 15 kg ed ha famiglia)
    - posizione lavorativa (quindi se hai un negozio alimentare o sei ingegnere civile, cambia)

    Poi può essere non seguano alcun criterio se non per un'età massima. Ma sarebbe deleterio
    Scusate l'ignoranza, ma in che senso l'hanno fatto tutti? Ci saranno pure in russia i malgioglio e gli infermi.

  5. #27514
    Macumbico divinatore
    L'avatar di zuse
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    White House
    Messaggi
    7,989
    Like
    560
    Ringraziato 1,357 volte in 838 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The_Shadow Visualizza Messaggio
    Scusate l'ignoranza, ma in che senso l'hanno fatto tutti? Ci saranno pure in russia i malgioglio e gli infermi.
    Tutti quelli sani ed idonei.

    Il servizio militare è obbligatorio. Lo fai appena concluse le superiori (non so come funzioni per chi si ferma prima, andrà anche a fasce d'età) oppure puoi avere una deroga se sei iscritto all'università, ma una volta finita devi servire (con qualche libertà in più immagino. Del tipo che se sei un ingegnere farai magari una prima parte in comune poi per il restante farai parte del genio militare o simili)

    Quindi dire che verranno chiamati quelli che hanno fatto il servizio militare significa, di base, tutti i maschi russi sani che hanno potuto farlo.

    Poi ce ne sono altri che hanno falsificato documenti vari (ci sono servizi anche per quello eh eh jpp) e risulta che l'hanno fatto senza nemmeno esserci andati. Ma in teoria verranno chiamati lo stesso (senza magari avere mai provato a sparare in vita loro).


    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    mi attacco ai tuoi pantaloni o te lo infilo a forza in gola

    Tessera N 2

  6. #27515
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zuse Visualizza Messaggio
    Tutti quelli sani ed idonei.

    Il servizio militare è obbligatorio. Lo fai appena concluse le superiori (non so come funzioni per chi si ferma prima, andrà anche a fasce d'età) oppure puoi avere una deroga se sei iscritto all'università, ma una volta finita devi servire (con qualche libertà in più immagino. Del tipo che se sei un ingegnere farai magari una prima parte in comune poi per il restante farai parte del genio militare o simili)

    Quindi dire che verranno chiamati quelli che hanno fatto il servizio militare significa, di base, tutti i maschi russi sani che hanno potuto farlo.

    Poi ce ne sono altri che hanno falsificato documenti vari (ci sono servizi anche per quello eh eh jpp) e risulta che l'hanno fatto senza nemmeno esserci andati. Ma in teoria verranno chiamati lo stesso (senza magari avere mai provato a sparare in vita loro).
    Bon, come qua fino ai tempi della leva obbligatoria, more or less.

  7. #27516
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    106,497
    Like
    3,419
    Ringraziato 4,699 volte in 3,260 post

    Predefinito

    L’ex consigliere di Putin: «Qui in Russia c’è malessere. Chi vuole morire per Kherson?»

    Per Gleb Pavlovskij il tabù della mobilitazione è stato infranto: «Ci saranno altre chiamate, ma lo zar non è più forte»

    «Cosa vuole che importi, se la mobilitazione sarà parziale o generale. Quando si improvvisa, non ci sono limiti né confini». A ogni frase, una dotta citazione. Dalla sua casa di Mosca, Gleb Pavlovskij esercita il ruolo di grillo parlante, forte di una immunità implicita che gli deriva dal suo passato di dissidente perseguitato dall’Urss, papà del web russo, consigliere personale di Putin dal 1996 al 2011. «È del tutto evidente che appena sarà chiaro che le nuove reclute sono insufficienti oppure vengono impiegate male, ci saranno altre chiamate. Ormai il tabù è stato infranto».

    Una mossa del genere solo per reclutare soldati?
    «Anche tappare i buchi al fronte in una guerra è importante. Forse, è un modo per ridurre le ostilità e creare uno stallo. Il ridimensionamento delle azioni belliche spesso richiede un supplemento di forze umane. Al momento, è una concessione alle pressioni della lobby militare».

    Cosa può succedere in Russia?
    «La smobilitazione della nostra società, il suo distacco dalla politica e la convinzione di non contare nulla, sono un pilastro dell’attuale potere, che Putin non ha intenzione di far crollare. Per questo si tratta di una mobilitazione fatta in modo tale da permettere a molti di eluderla».

    Finalmente emergerà il dissenso?
    «I russi hanno smesso di essere cittadini nel senso lato della parola, ma non intendono certo andare in trincea. Già da febbraio è in atto una protesta strisciante, che nella sua forma più semplice e incisiva si chiama emigrazione. Anche questo è un fattore politico reale. Ora c’è un secondo flusso. Persone che si radicalizzeranno contro la loro patria, e non torneranno più».


    Qual è il nuovo pericolo per Putin?
    «L’irritazione e la frustrazione crescenti nelle famiglie. Gli avversari principali della mobilitazione sono le donne. Da loro passa la linea di scissione tra il potere e l’elettorato a lui più leale. Come si manifesterà la frattura, non lo so».

    Lo zar sta perdendo consenso?
    «Oggi il suo potere non si presenta forte. Lui ha smesso di apparire capace di risolvere qualunque problema. Una volta, ai funerali di Boris Nemtsov, fu lui a parlare della nostra tendenza a crearci da soli delle difficoltà».

    È la sua posizione attuale?
    «Alla fine del 2021 il sistema Russia era, come si dice dalle nostre parti, ricoperto di cioccolato. Non al suo apice, ma tutti si sentivano perfettamente a proprio agio. Erano perfino in corso processi positivi di rinnovamento dello Stato. Tutto questo è stato bruciato, per sempre».

    Da dove viene la minaccia più grande?
    «Dall’accumulo di diversi fattori distruttivi. In Russia si crolla per consunzione, non per cortei che fin dal 1917 non hanno mai prodotto effetti. Il fronte interno sta diventando variegato. Come tutti i russi, guardo spesso film tramite risorse Internet di contrabbando: sono piene di pubblicità aggressive, allo stesso tempo anti-Ucraina e antiputiniane, che descrivono gli atti delle autorità come un complotto contro il popolo».

    Che significa questo?
    «C’è un malessere diffuso. Gli uomini forti dei dicasteri e dei servizi speciali non digeriscono il rafforzamento del ruolo di Kadyrov e di altri personaggi. Gli ultranazionalisti sono sdegnati dal modo in cui si conduce la guerra e non molleranno più la presa sul Cremlino».

    Cosa pensa dei referendum?
    «Spiegare contemporaneamente la mobilitazione e i referendum è abbastanza difficile, anche per gli strateghi del Cremlino, che sono molto bravi. Senz’altro è un tentativo di tranquillizzare questo “partito della guerra” e dire che in fin dei conti la Russia sta ottenendo qualcosa».

    Riuscirà?
    «Per nulla. C’è grande differenza tra il posto della Crimea e di Kiev nell’immaginario collettivo russo, e quello riservato a Kherson. Chi vuole morire per Kherson? Nessuno».

    La minaccia nucleare è un bluff?
    «Nella testa di Putin no, ma in realtà sì. Il presidente non decide da solo. E i circoli di governo non saranno mai pronti all’utilizzo di tale strumento. Putin sa che potrebbe scontrarsi non con una fronda, ma con un vero contrattacco interno».

    La guerra in Ucraina potrebbe essere sostituita da una guerra all’Occidente collettivo?
    «Una carta rischiosa, ma possibile. Siamo in una situazione simile a quella del 2014-15 quando le nostre truppe, non avendo potuto conseguire successi in Ucraina, sono andate a combattere in Siria, e tutti hanno subito dimenticato il Donbass. Dalla Moldavia al Caucaso, l’ipotesi di un cambio di scenario non è da escludere. In una vecchia pellicola sovietica su una spia che opera negli alti ambienti nazisti, uno dei protagonisti si lamenta: “È impossibile capire la logica di un dilettante”. Per altro, quello è il film che convinse Putin a diventare agente segreto».

    CorSera
    ...ma di noi
    sopra una sola teca di cristallo
    popoli studiosi scriveranno
    forse, tra mille inverni
    «nessun vincolo univa questi morti
    nella necropoli deserta»

    C. Campo - Moriremo Lontani



  8. Il seguente utente ha messo Like a Sean per il seguente post:

    Barone Bizzio (Oggi)

  9. #27517
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Tanto dopo il referendum farsa avranno la scusa per buttare un'atomica, per cui sta storia saranno tempo e soldi persi.

  10. #27518
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    106,497
    Like
    3,419
    Ringraziato 4,699 volte in 3,260 post

    Predefinito

    L'atomica la si decide in 3, cioè Putin, il capo di stato maggiore e il ministro della difesa...e chiaramente tutto lo stato maggiore, perchè senza i militari, gli apparati di sicurezza, i servizi segreti, in Russia non si governa.

    I richiamati alle armi serviranno per riempire di presenza militare i territori conquistati in un'ottica di congelamento del conflitto e appropriazione di quei territori, concordo con chi la legge così.

    Credo che il disegno attuale sia quello di una Russia allargata e di una Ucraina ridotta...e quindi questi che verranno arruolati serviranno come carne da trincea, per tenere al sicuro il fronte...e quindi liberare dai compiti di difesa le truppe più esperte al combattimento.

    Si va verso una tempo lungo, molto lungo, anni...La carta alla quale si aggrappa Putin e prendere tempo, scommettere sulla malferma tenuta del fronte occidentale, sul malcontento, sulle crisi economiche e sociali europee.
    ...ma di noi
    sopra una sola teca di cristallo
    popoli studiosi scriveranno
    forse, tra mille inverni
    «nessun vincolo univa questi morti
    nella necropoli deserta»

    C. Campo - Moriremo Lontani



  11. #27519
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Non so, sean. Da un certo pdv sono d'accordo sulla finalità del presidio militare. Da un altro, ho l'impressione che non andrà troppo per le lunghe. Impressione non troppo pragmatica. Direi più un sentore.

  12. #27520
    Queen Of The Balls - Ex Mod.
    L'avatar di Gary
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Tempio Pausania
    Messaggi
    35,901
    Like
    70
    Ringraziato 312 volte in 226 post

    Predefinito

    Ovviamente, come ci si può aspettare solo dai grandi uomini di parola e con a cuore il destino e il benessere del proprio popolo, la chiamata alle armi dei riservisti si è rivelata la buffonata che ci si aspettava, ove vengono chiamate tutte le fasce d'età, persone senza nessuna esperienza alle armi, addirittura anziani e disabili, e persone che in linea generale non rientravano all'interno delle indicazioni rilasciate per l'arruolamento forzato dei 300 mila.
    Citazione Originariamente Scritto da modgallagher
    gandhi invece di giocarsi il libretto della macchina si gioca la cartella clinica
    " tra noi sarebbe come abbinare un vino pregiato a un ottimo cibo " ..



  13. #27521
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gary Visualizza Messaggio
    Ovviamente, come ci si può aspettare solo dai grandi uomini di parola e con a cuore il destino e il benessere del proprio popolo, la chiamata alle armi dei riservisti si è rivelata la buffonata che ci si aspettava, ove vengono chiamate tutte le fasce d'età, persone senza nessuna esperienza alle armi, addirittura anziani e disabili, e persone che in linea generale non rientravano all'interno delle indicazioni rilasciate per l'arruolamento forzato dei 300 mila.
    Finirà come la battuta di caccia domenicale di fantozzi e filini.

  14. #27522
    Queen Of The Balls - Ex Mod.
    L'avatar di Gary
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Tempio Pausania
    Messaggi
    35,901
    Like
    70
    Ringraziato 312 volte in 226 post

    Predefinito

    Potevano direttamente rapire la gente sulle camionette nelle vie dello shopping e lasciarli in Ucraina nel mezzo del nulla, il risultato sarebbe il medesimo e con meno clamore.
    Ah no, non hanno più le vie dello shopping. Peccato.
    Citazione Originariamente Scritto da modgallagher
    gandhi invece di giocarsi il libretto della macchina si gioca la cartella clinica
    " tra noi sarebbe come abbinare un vino pregiato a un ottimo cibo " ..



  15. #27523
    Bodyweb Senior L'avatar di The_Shadow
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,870
    Like
    1,261
    Ringraziato 1,687 volte in 1,342 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gary Visualizza Messaggio
    Potevano direttamente rapire la gente sulle camionette nelle vie dello shopping e lasciarli in Ucraina nel mezzo del nulla, il risultato sarebbe il medesimo e con meno clamore.
    Ah no, non hanno più le vie dello shopping. Peccato.
    Ma è più o meno quello che ha contestato agli ucraini un ex consigliere di putin in diretta tv su una nostra rete qualche giorno fa. Gli ucraini hanno portato al fronte gente presa dai centri commerciali e dalle spiagge, quindi sono cattivi. I russi invece hanno portato al fronte solo i militari di professione, quindi sono democratici.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •