Banner grande 2
Pagina 1 di 24 123411 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 355

Discussione: la Bottega del fornaio. Pane, pizza e dolci home made

  1. #1
    Body Builder Kafkiano
    L'avatar di THE ALEX
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    somewhere on planet earth
    Messaggi
    34,513
    Grazie
    235
    Ringraziato 160 volte in 127 post

    Predefinito la Bottega del fornaio. Pane, pizza e dolci home made


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    In attesa che,come dice fabietto,torni il calcio e approfittando della forzata reclusione,ho iniziato a provare a fare il pane in casa.
    Ho seguito un pò di consigli trovati in giro ma mi sono reso conto che i migliori consigli me li hanno dati i miei amici vippes
    Avendo avuto voglia e difficoltà a recuperare i vari messaggi sparpagliati nei diversi 3d,ho pensato di chiuderli in questo.
    Dopo aver capito che esistono diversi tipi di farina,ho imparato che ci sono anche diversi modi di cuocere nel forno.
    Ho provato a fare il pane in pentola col risultato di bollirlo e alla fine ho avuto ottimi risultati con "La campana di Ponno"
    « Success is my only mothafuckin' option,failure's not.... »

    PRESENTI





  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Mufasa
    L'avatar di CRI PV
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    esperto a 360°
    Messaggi
    2,795
    Grazie
    27
    Ringraziato 53 volte in 45 post

    Predefinito

    Frc

  4. #3
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Ponno
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    5,577
    Grazie
    146
    Ringraziato 195 volte in 164 post

    Predefinito

    Ottimo, pronto a condividere ricette e tentativi!
    Dopo posto una carrellata di foto!

    Le prime domande direi: lievito madre si o no? Olio nell'impasto si o no?
    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio


    più o meno il triplo


  5. #4
    Body Builder Kafkiano
    L'avatar di THE ALEX
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    somewhere on planet earth
    Messaggi
    34,513
    Grazie
    235
    Ringraziato 160 volte in 127 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CRI PV Visualizza Messaggio
    Frc
    zitto e impasta...

    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Ottimo, pronto a condividere ricette e tentativi!
    Dopo posto una carrellata di foto!

    Le prime domande direi: lievito madre si o no? Olio nell'impasto si o no?
    c'è differenza tra lievito madre e di birra in termini di sapore o solo nella durata della lievitazione? Idem sull'olio....cosa dovrebbe cambiare un cucchiaino d'olio in quasi 2 kg di roba impastata???
    « Success is my only mothafuckin' option,failure's not.... »

    PRESENTI





  6. #5
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Ponno
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    5,577
    Grazie
    146
    Ringraziato 195 volte in 164 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da THE ALEX Visualizza Messaggio
    zitto e impasta...



    c'è differenza tra lievito madre e di birra in termini di sapore o solo nella durata della lievitazione? Idem sull'olio....cosa dovrebbe cambiare un cucchiaino d'olio in quasi 2 kg di roba impastata???
    Allora come sapore sicuramente. Il lievito madre é una colonia molto più "ampia" in cui convivono batteri e lieviti.Semplicisticamente, i lieviti, di varie famiglie, vanno "solo" a trasformare solo gli zuccheri in anidride carbonica, mentre i batteri, ancora di vari tipi, consumano gli zuccheri e modificano il gusto, aggiungendo, ad esempio, la caratteristica nota acida (nel lievito madre ci sono lattobacilli, che sono quelli dello yogurt per intenderci).
    Il lievito di birra é l'insieme di un solo tipo di lievito e il compito é "solo" di creare anidride carbonica, ma non va ad aggiungere o modificare il gusto.

    Pro del lievito di birra in compenso sono la velocitá di lievitazione e la semplicitá di cura. Ma come gusto un pane di lievito madre avrá sempre la meglio, senza dubbio. Per te che hai bimbi é anche un "animaletto" carino da curare.

    Sull'olio, io non lo uso, ma il suo utilizzo non é per il sapore, bensi per rendere l'impasto piú lavorabile ed elastico. Per me é abbastanza inutile, ma molti lo usano
    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio


    più o meno il triplo


  7. #6
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    21,432
    Grazie
    373
    Ringraziato 528 volte in 431 post

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

  8. #7
    Bad Blake L'avatar di Liam & Me
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    high as a kite
    Messaggi
    4,239
    Grazie
    8
    Ringraziato 16 volte in 14 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da THE ALEX Visualizza Messaggio
    c'è differenza tra lievito madre e di birra in termini di sapore o solo nella durata della lievitazione? Idem sull'olio....cosa dovrebbe cambiare un cucchiaino d'olio in quasi 2 kg di roba impastata???
    Se mi perdoni il commento da nerd.

    Da quello che sapevo il lievito di birra e' formato da lieviti, soprattutto uno, il saccharomyces cerevisiae. I lieviti sono funghi unicellulari. Nella fermentazione producono essensialmente etanolo e anidride carbonica, che e' un gas e lascia i buchi dentro al pane.

    Il lievito madre chimicamente e' una miscela piu' complessa di microorganismi. Oltre ai lieviti di cui sopra contiene anche dei batteri, che durante la lievitazione producono anche degli acidi, tipo acido lattico e acido acetico, oltre a degradare in parte le proteine.

    Di conseguenza, il sapore del pane fatto con lievito madre sara' un po' diverso da quello fatto col lievito di birra.

    Anch'io con il lockdown ho provato a panificare, soprattutto con farina integrale. Comunque dalle foto che hai postato il tuo e' molto piu' bello .
    B & B with a little weed











  9. #8
    Bad Blake L'avatar di Liam & Me
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    high as a kite
    Messaggi
    4,239
    Grazie
    8
    Ringraziato 16 volte in 14 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Allora come sapore sicuramente. Il lievito madre é una colonia molto più "ampia" in cui convivono batteri e lieviti.Semplicisticamente, i lieviti, di varie famiglie, vanno "solo" a trasformare solo gli zuccheri in anidride carbonica, mentre i batteri, ancora di vari tipi, consumano gli zuccheri e modificano il gusto, aggiungendo, ad esempio, la caratteristica nota acida (nel lievito madre ci sono lattobacilli, che sono quelli dello yogurt per intenderci).
    Il lievito di birra é l'insieme di un solo tipo di lievito e il compito é "solo" di creare anidride carbonica, ma non va ad aggiungere o modificare il gusto.

    Pro del lievito di birra in compenso sono la velocitá di lievitazione e la semplicitá di cura. Ma come gusto un pane di lievito madre avrá sempre la meglio, senza dubbio. Per te che hai bimbi é anche un "animaletto" carino da curare.

    Sull'olio, io non lo uso, ma il suo utilizzo non é per il sapore, bensi per rendere l'impasto piú lavorabile ed elastico. Per me é abbastanza inutile, ma molti lo usano
    una risposta piu' tecnica, grazie
    B & B with a little weed











  10. #9
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Ponno
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    5,577
    Grazie
    146
    Ringraziato 195 volte in 164 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Liam & Me Visualizza Messaggio
    Se mi perdoni il commento da nerd.

    Da quello che sapevo il lievito di birra e' formato da lieviti, soprattutto uno, il saccharomyces cerevisiae. I lieviti sono funghi unicellulari. Nella fermentazione producono essensialmente etanolo e anidride carbonica, che e' un gas e lascia i buchi dentro al pane.

    Il lievito madre chimicamente e' una miscela piu' complessa di microorganismi. Oltre ai lieviti di cui sopra contiene anche dei batteri, che durante la lievitazione producono anche degli acidi, tipo acido lattico e acido acetico, oltre a degradare in parte le proteine.

    Di conseguenza, il sapore del pane fatto con lievito madre sara' un po' diverso da quello fatto col lievito di birra.

    Anch'io con il lockdown ho provato a panificare, soprattutto con farina integrale. Comunque dalle foto che hai postato il tuo e' molto piu' bello .
    Ottimo, allora anche da non nerd sapevo bene!

    Comunque iniziare a panificare con farina integrale é da pazzi, ti consiglierei di iniziare con farina di grano e magari manitoba. Le farine con molto glutine sono píu semplici da impastare perche' meno appiccicose!
    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio


    più o meno il triplo


  11. #10
    Bad Blake L'avatar di Liam & Me
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    high as a kite
    Messaggi
    4,239
    Grazie
    8
    Ringraziato 16 volte in 14 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Ottimo, allora anche da non nerd sapevo bene!

    Comunque iniziare a panificare con farina integrale é da pazzi, ti consiglierei di iniziare con farina di grano e magari manitoba. Le farine con molto glutine sono píu semplici da impastare perche' meno appiccicose!
    La farina integrale che ho trovato (per culo, perche' qui farina e suprattutto lievito adesso sono quasi introvabili) e' canadese, a contenuto proteico molto alto. Da pane, praticamente, ma integrale. In realta' avevo cominciato con quello che avevo trovato - farina bianca e di grano saraceno, rapporto 2:1 in peso, poi per fortuna ho trovato l'altra.

    Per praticita' sto provando quello senza impasto. Che fara' inorridire i puristi, ma secondo me non viene malissimo.
    B & B with a little weed











  12. #11
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Ponno
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    5,577
    Grazie
    146
    Ringraziato 195 volte in 164 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Liam & Me Visualizza Messaggio
    La farina integrale che ho trovato (per culo, perche' qui farina e suprattutto lievito adesso sono quasi introvabili) e' canadese, a contenuto proteico molto alto. Da pane, praticamente, ma integrale. In realta' avevo cominciato con quello che avevo trovato - farina bianca e di grano saraceno, rapporto 2:1 in peso, poi per fortuna ho trovato l'altra.

    Per praticita' sto provando quello senza impasto. Che fara' inorridire i puristi, ma secondo me non viene malissimo.
    Il problema della farina integrale é che avendo fibre e altro, rende il tutto abbastanza bagnato e crea meno magia glutinica.
    Fossi in te proverei una manitoba e impastare. Senza impastare non vai a formare la rete che poi permette all'impasto di trattenere l'anidride carbonica e fare le bolle.

    PS tu che sei del mestieri, puoi spiegare, anche se é OT qui, la differenza tra fungo unicellulare e batterio? Non la capisco mica!
    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio


    più o meno il triplo


  13. #12
    Bad Blake L'avatar di Liam & Me
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    high as a kite
    Messaggi
    4,239
    Grazie
    8
    Ringraziato 16 volte in 14 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Il problema della farina integrale é che avendo fibre e altro, rende il tutto abbastanza bagnato e crea meno magia glutinica.
    Fossi in te proverei una manitoba e impastare. Senza impastare non vai a formare la rete che poi permette all'impasto di trattenere l'anidride carbonica e fare le bolle.

    PS tu che sei del mestieri, puoi spiegare, anche se é OT qui, la differenza tra fungo unicellulare e batterio? Non la capisco mica!
    ah, 'dei mestieri' per quanto riguarda questo, non sono proprio sicuro

    Comunque, batteri e lieviti appartengono a due regni diversi: quello dei batteri per batteri, e quello dei funghi per i lieviti.
    Sono entrambi organismi unicellulari, ovvero formati da una sola cellula, pero':

    I batteri sono procarioti, ovvero al loro interno non hanno nucleo delimitato da una membrana. E non hanno altri organelli tipo mitocondri.

    I lieviti sono eucarioti, quindi hanno un nucleo delimitato da membrana, ecc. I lieviti si nutrono di sostanze organiche prodotte da altri organismi, e spesso emettono enzimi che degradano sostanze organiche in composti piu' semplici delle quali si nutrono. Non hanno bisogno di luce per vivere.

    Questo in maniera semplice.
    B & B with a little weed











  14. #13
    Coccolacappelloni
    L'avatar di INFILATEMELO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Borgo D'io
    Messaggi
    27,121
    Grazie
    3
    Ringraziato 10 volte in 10 post

    Predefinito

    brutta cosa a vecchiaia eh Ale ?!
    Citazione Originariamente Scritto da SPANATEMELA Visualizza Messaggio
    parliamo della mezzasega pipita e del suo golllaaaaaaaaaaaaazzzoooooooooooooooooo contro la rubentus
    Citazione Originariamente Scritto da GoodBoy! Visualizza Messaggio
    ma non si era detto che espressioni tipo rube lanzie riommers dovevano essere sanzionate col rosso?


    grazie.




    PROFEZZOREZZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  15. #14
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    1,549
    Grazie
    4
    Ringraziato 12 volte in 10 post

    Predefinito

    La regola aurea è che più lievito usi, meno sai pianificare.

  16. #15
    Bodyweb Senior
    L'avatar di valium
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    3,459
    Grazie
    46
    Ringraziato 44 volte in 38 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da THE ALEX Visualizza Messaggio
    In attesa che,come dice fabietto,torni il calcio e approfittando della forzata reclusione,ho iniziato a provare a fare il pane in casa.
    Ho seguito un pò di consigli trovati in giro ma mi sono reso conto che i migliori consigli me li hanno dati i miei amici vippes
    Avendo avuto voglia e difficoltà a recuperare i vari messaggi sparpagliati nei diversi 3d,ho pensato di chiuderli in questo.
    Dopo aver capito che esistono diversi tipi di farina,ho imparato che ci sono anche diversi modi di cuocere nel forno.
    Ho provato a fare il pane in pentola col risultato di bollirlo e alla fine ho avuto ottimi risultati con "La campana di Ponno"
    Hai visto il video della pentola di ghisa?
    Citazione Originariamente Scritto da Gary Visualizza Messaggio
    Non per altro Machine, ma bodyweb deve avere il più alto concentrato di stupratori e assassini del web. ***** ma che occhi avete tra tutti !? Lo sguardo da strangolatore di Boston spiega perchè molti qua non ficcano.

Discussioni Simili

  1. Differenza tra pane e pizza
    Di Stan nel forum Dieta ed Alimentazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-12-2016, 07:51:16
  2. Pre WO home made
    Di fracaste94 nel forum Integratori uso e caratteristiche.
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-06-2013, 17:03:32
  3. Home made...
    Di cla89 nel forum Photo Gallery
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 12-09-2010, 00:10:12
  4. farsi pizza,pane ecc
    Di Sergio86 nel forum Dieta ed Alimentazione
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 08-04-2005, 11:43:03

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •