Banner grande 4
Pagina 1023 di 1512 PrimaPrima ... 2352392397310131020102110221023102410251026103310731123 ... UltimaUltima
Risultati da 15,331 a 15,345 di 22670

Discussione: Emergenza Coronavirus: thread unico.

  1. #15331
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di ghisarcionado
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    231
    Grazie
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Citazione Originariamente Scritto da Naturalissimo.88 Visualizza Messaggio
    Il 14 aprile le fabbriche dovranno riaprire

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    non c'è problema basta fare una truffa al codice ATECO possiamo aprire anche domani

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #15332
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,655
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ma_75 Visualizza Messaggio
    https://www.google.it/amp/s/www.avve...i-cosa-cambier

    attenzione alle affermazioni sui dati dell’anno scorso rapportati a quelli di quest’anno. Eccettuato la Lombardia, lo dicono anche loro, cosa capite voi?
    Al Nord sono raddoppiati e in alcune zone quadruplicati. Ci sarebbe da vedere cosa è andato storto in regioni come Lombardia e Piemonte (se diamo il Veneto come "virtuosa"). Nella somma dei decessi per "malattia respiratorie" invece il dato complessivo non si discosta da quelli che sono stati i decessi degli altri anni.

    Il punto però è che questo virus costringe ad un grande affollamento negli ospedali. Le morti passate censite dall'Istat avevano soluzione in reparti quali Medicina o la terapia intensiva classica, perchè quei posti bastavano. Qua ci troviamo di fronte invece ad un esaurimento delle risorse ospedaliere per la gran massa di soggetti che hanno necessità delle cure intensive...oltre al fatto che serve tutta una attenzione particolare perchè si tratta di malattia contagiosa, quindi una malattia che si replica di soggetto in soggetto, se non si interrompe la trasmissione.

    In questo senso è necessario arrivare al punto di avere il Covid come l'influenza classica, cioè gestibile con quei modi, quei numeri, quei parametri. Per questo serve il vaccino. Qui il gran danno è che non esiste cura e quindi i tanti casi gravi fanno esplodere i reparti specialistici.


    Per Speculum In Aenigmate

  4. #15333
    Strenght & Nutrition Mod
    L'avatar di jinx
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,499
    Grazie
    103
    Ringraziato 348 volte in 259 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The_machine Visualizza Messaggio
    Non arriva a capire che è un confronto senza senso poichè gli stati che hanno eseguito più tamponi negli Usa sono quelli più colpiti ed hanno abitanti paragonabili ad una regione come Lombardia o Veneto. La Lombardia ha fatto tamponi quanto NY (dove se ne sono fatti di più in Usa) per abitante, il Veneto ne ha fatti il doppio.
    Inoltre questo confronto, area su area, interessava giusto a lui, di certo non era quello il tema della discussione, ma solo l'ennesimo particolare su cui ripiegava quando si accorgeva di aver detto una cavolata.

    Il tema era che overall l'Italia per abitante ha fatto più tamponi e tra l'altro noto che la percentuale di positivi è pure minore.
    Si ma la lombardia ha fatto tanti tamponi quanto NY partendo prima (il sole 24 ore parla di 11 giorni di vantaggio dell'italia rispetto agli usa). Quando qui si iniziava a tamponare negli usa trump diceva ancora che era un'influenza. Quindi ne ha fatti di meno considerando i tamponi/popolazione se consideriamo il fattore tempo. Se usiamo invece un dato più rappresentativo che è tamponi/morti non c'è proprio storia.
    Ultima modifica di jinx; 07-04-2020 alle 20:22:56

  5. #15334
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,654
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jinx Visualizza Messaggio
    Si ma la lombardia ha fatto tanti tamponi quanto NY partendo prima. Quando qui si iniziava a tamponare negli usa trump diceva ancora che era un'influenza. Quindi ne ha fatti di meno considerando i tamponi/popolazione se consideriamo il fattore tempo. Se usiamo invece un dato più rappresentativo che è tamponi/morti non c'è proprio storia.
    Secondo me il dato più significativo è la percentuale di positivi, perchè li effettivamente si vede se ne stai facendo troppi o troppo pochi rispetto alle persone che ne hanno bisogno. In Italia questo dato è più basso.
    Anche i morti sarebbero significativi, ma li entrano altri fattori in gioco come l'efficacia delle cure (disponibilità di ricoveri e di terapie intensive), ma sopratutto l'attribuzione.
    Ad ogni modo mi sa che stiamo un po' divergendo su tecnicismi fini a se stessi, non credo interessi granchè a chi ci legge.

  6. #15335
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Maverick87
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Centro Italia
    Messaggi
    3,012
    Grazie
    13
    Ringraziato 57 volte in 56 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ma_75 Visualizza Messaggio
    https://www.google.it/amp/s/www.avve...i-cosa-cambier

    attenzione alle affermazioni sui dati dell’anno scorso rapportati a quelli di quest’anno. Eccettuato la Lombardia, lo dicono anche loro, cosa capite voi?
    Falso, 15 mila morti per tutte le malattie respiratore a marzo 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ghisarcionado Visualizza Messaggio
    ho sentito in tele che a pieno regime ci saranno 500.000 test immunologici al giorno. lo faranno?speriamo
    probabilmente inutili, prima è meglio fare dei test a campione per capire quanto può essere la percentuale totale, è probabile che sia tra l'1 e il 2% totale e a quel punto è inutile procedere con lo screening di massa

    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Al Nord sono raddoppiati e in alcune zone quadruplicati. Ci sarebbe da vedere cosa è andato storto in regioni come Lombardia e Piemonte (se diamo il Veneto come "virtuosa"). Nella somma dei decessi per "malattia respiratorie" invece il dato complessivo non si discosta da quelli che sono stati i decessi degli altri anni.

    Il punto però è che questo virus costringe ad un grande affollamento negli ospedali. Le morti passate censite dall'Istat avevano soluzione in reparti quali Medicina o la terapia intensiva classica, perchè quei posti bastavano. Qua ci troviamo di fronte invece ad un esaurimento delle risorse ospedaliere per la gran massa di soggetti che hanno necessità delle cure intensive...oltre al fatto che serve tutta una attenzione particolare perchè si tratta di malattia contagiosa, quindi una malattia che si replica di soggetto in soggetto, se non si interrompe la trasmissione.

    In questo senso è necessario arrivare al punto di avere il Covid come l'influenza classica, cioè gestibile con quei modi, quei numeri, quei parametri. Per questo serve il vaccino. Qui il gran danno è che non esiste cura e quindi i tanti casi gravi fanno esplodere i reparti specialistici.
    esatto, il vero problema non sono i morti ma il collasso del sistema sanitario
    Ultima modifica di Maverick87; 07-04-2020 alle 21:08:45

  7. #15336
    Super Moderator
    L'avatar di ma_75
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    52,614
    Grazie
    70
    Ringraziato 178 volte in 111 post

    Predefinito

    Quindi l’Istat da’ dati falsi? Che interesse avrebbe?
    In un sistema finito, con un tempo infinito, ogni combinazione può ripetersi infinite volte.
    ma_75@bodyweb.com

  8. #15337
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Maverick87
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Centro Italia
    Messaggi
    3,012
    Grazie
    13
    Ringraziato 57 volte in 56 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ma_75 Visualizza Messaggio
    Quindi l’Istat da’ dati falsi? Che interesse avrebbe?
    15 mila sono morti per tutte le malattie respiratorie a marzo 2019, non solo polmoniti. Quel che è certo è che non avevamo 4 mila persone in rianimazione solo per polmoniti l'anno scorso, né è stato necessario mettere in quarantena un paese intero per arginare il fenomeno

  9. #15338
    Super Moderator
    L'avatar di ma_75
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    52,614
    Grazie
    70
    Ringraziato 178 volte in 111 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maverick87 Visualizza Messaggio
    15 mila sono morti per tutte le malattie respiratorie a marzo 2019, non solo polmoniti. Quel che è certo è che non avevamo 4 mila persone in rianimazione solo per polmoniti l'anno scorso, né è stato necessario mettere in quarantena un paese intero per arginare il fenomeno
    ma infatti loro escludono la Lombardia, in cui i dati sono del tutto fuori scala. Sottolineano che nel resto del paese i numeri non sono molto diversi dallo scorso anno. È evidente che in Lombardia è successo qualcosa di diverso dal resto del paese. E non mi stupirei se il caso di Piacenza fosse dovuto proprio alla prossimità con la Lombardia.
    In un sistema finito, con un tempo infinito, ogni combinazione può ripetersi infinite volte.
    ma_75@bodyweb.com

  10. #15339
    Strenght & Nutrition Mod
    L'avatar di jinx
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,499
    Grazie
    103
    Ringraziato 348 volte in 259 post

    Predefinito

    Sito interessante per le previsioni!

    http://covid19.healthdata.org/italy

    secondo i loro modelli a fine aprile non ci dovrebbero più essere praticamente morti di covid in Italia ammettendo di tenere ancora tutto chiuso.
    Ultima modifica di jinx; 07-04-2020 alle 21:59:02

  11. #15340
    Banned

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    962
    Grazie
    23
    Ringraziato 3 volte in 3 post

    Predefinito

    Secondo me l'Istat avrebbe voluto vedere cosa sarebbe successo se non si fosse chiuso niente...non c'è altra spiegazione sull'idiozia del paragone fatto dal presidente.È palese che avremmo avuto decine di migliaia di morti in un solo mese se non avessi chiuso niente.Staremmo accatastando i morti per le strade.È proprio palese a tutti,tranne al presidente dell'Istat.

  12. #15341
    Coccolacappelloni
    L'avatar di INFILATEMELO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Borgo D'io
    Messaggi
    26,741
    Grazie
    3
    Ringraziato 10 volte in 10 post

    Predefinito

    i numeri francesi sono pazzeschi.
    oggi riportano 13.000 contagiati.....magari contano anche qualcosa di ieri non lo so....fatto sta che oggi hanno avuto 1400 morti (forse in assoluto il dato più alto per un paese) e hanno superato quota 10.000 morti
    Citazione Originariamente Scritto da SPANATEMELA Visualizza Messaggio
    parliamo della mezzasega pipita e del suo golllaaaaaaaaaaaaazzzoooooooooooooooooo contro la rubentus
    Citazione Originariamente Scritto da GoodBoy! Visualizza Messaggio
    ma non si era detto che espressioni tipo rube lanzie riommers dovevano essere sanzionate col rosso?


    grazie.




    PROFEZZOREZZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  13. #15342
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Maverick87
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Centro Italia
    Messaggi
    3,012
    Grazie
    13
    Ringraziato 57 volte in 56 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ma_75 Visualizza Messaggio
    ma infatti loro escludono la Lombardia, in cui i dati sono del tutto fuori scala. Sottolineano che nel resto del paese i numeri non sono molto diversi dallo scorso anno. È evidente che in Lombardia è successo qualcosa di diverso dal resto del paese. E non mi stupirei se il caso di Piacenza fosse dovuto proprio alla prossimità con la Lombardia.
    Sicuro che il focolaio principale era là ed è stato gestito da cani (come anche piemonte, liguria ed emilia Emilia). Però aspetterei i dati completi di marzo e a questo punto anche aprile per avere un quadro più completo, anche a bari si registravano il 20% di morti in più, mentre a roma solo +1%

    Poi sui decessi incidono tanto gli arrosti clamorosi che hanno combinato nelle rsa, solo in quelle bergamasche 600 e passa
    Citazione Originariamente Scritto da INFILATEMELO Visualizza Messaggio
    i numeri francesi sono pazzeschi.
    oggi riportano 13.000 contagiati.....magari contano anche qualcosa di ieri non lo so....fatto sta che oggi hanno avuto 1400 morti (forse in assoluto il dato più alto per un paese) e hanno superato quota 10.000 morti
    I risultati dei tamponi arrivano in modo discontinuo e occhio perché hanno incluso 2/3 mila morti dagli ospizi. Credo che noi ne abbiamo conteggiati ben pochi di quelli.
    Ultima modifica di Maverick87; 07-04-2020 alle 22:01:55

  14. #15343
    Bodyweb Senior
    L'avatar di marcu9
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    palermo
    Messaggi
    11,364
    Grazie
    269
    Ringraziato 269 volte in 218 post

    Predefinito

    Dopo 76 giorni riapre Wuhan

    Allo scoccare della mezzanotte (le 18 da noi), Wuhan ha rimosso tutte le barriere erette il 23 gennaio scorso.*È terminato l'isolamento. La città da cui si è diffusa l'epidemia di coronavirus ha riaperto i collegamenti stradali, marittimi, ferroviari e aerei. Un video diffuso dai media statali cinesi mostra immagini della rimozione delle transenne da un casello per il pedaggio autostradale e le prime automobili che si mettono in coda per lasciare il capoluogo dello Hubei, nella Cina interna.



    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
    Faiga, Moto, Calcio e Bodybuilding..
    What else.

  15. #15344
    Bodyweb Senior
    L'avatar di marcu9
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    palermo
    Messaggi
    11,364
    Grazie
    269
    Ringraziato 269 volte in 218 post

    Predefinito

    Diecimila morti in Francia

    La Francia ha superato la soglia dei 10.000 decessi. Come ha indicato il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon, negli ospedali sono morte complessivamente 7.091 persone e nelle case di riposo le vittime sono 3.237 per un totale di 10.328. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 607 in ospedale e 820 nelle case di riposo. Sulle 30mila persone ospedalizzate vi sono 7.131 pazienti in rianimazione. I pazienti guariti sono 19.337. "Non siamo ancora al picco dell'epidemia, siamo ancora alla fase di aumento, anche se c'è un rallentamento", ha detto Salomon, che ha lanciato un appello affinché il confinamento venga strettamente rispettato.

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
    Faiga, Moto, Calcio e Bodybuilding..
    What else.

  16. #15345
    Bodyweb Senior
    L'avatar di marcu9
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    palermo
    Messaggi
    11,364
    Grazie
    269
    Ringraziato 269 volte in 218 post

    Predefinito

    Alcol adulterato contro il virus: 600 morti in Iran

    Sono almeno 600 le persone morte in Iran per aver ingerito alcol adulterato con la convinzione che aiutasse a proteggere dal Covid-19. Lo ha riferito il portavoce della magistratura di Teheran, Gholamhossein Esmaili, precisando che i casi di avvelenamento sono circa tremila in diverse province della Repubblica islamica, tra cui quelle di Fars, Khuzestan e Khorasan Razavi. Numerose persone hanno anche perso la vista. "Alcuni di coloro che avevano prodotto illecitamente l'alcol adulterato sono stati arrestati. Affronteremo la questione con decisione", ha assicurato il portavoce iraniano.

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
    Faiga, Moto, Calcio e Bodybuilding..
    What else.

Discussioni Simili

  1. Terrorismo islamico in Europa e Medio Oriente: Thread Unico.
    Di INFILATEMELO nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 1095
    Ultimo Messaggio: 30-09-2015, 20:40:05

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •