Banner grande 3
Pagina 1 di 1524 123411511015011001 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22853

Discussione: Emergenza Coronavirus: thread unico.

  1. #1
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,668
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Exclamation Emergenza Coronavirus: thread unico.


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    https://milano.repubblica.it/cronaca...-C8-P2-S1.8-T1

    Comincia ad apparire più preoccupante la situazione:

    "Un 38enne italiano è risultato positivo al test del coronavirus. Sono in corso le controanalisi a cura dell'Istituto Superiore di Sanità. L'uomo è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Codogno i cui accessi al pronto soccorso e le cui attività programmate, a livello cautelativo, sono attualmente interrotti. Le persone che sono state a contatto con il paziente sono in fase di individuazione e sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie".
    Lo comunica l'Assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera. In base alle prime informazioni il 38enne non sarebbe stato di recente in Cina ma avrebbe avuto contatti con altri altri italiani tornati dalla Cina.
    Maggiori dettagli nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà domani mattina, venerdì 21 febbraio, ad un orario che sarà comunicato in seguito.
    Pensavo che le persone rientrate dalla Cina fossero state tutte controllate.
    Poi voglio dire, basta che questa persona, o chi lo ha infettato, sia andato un giorno a lavoro in metro a Milano e hai voglia ad isolare chi ha avuto contatti con lui...

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    L'ignorante illuminato
    L'avatar di Naturalissimo.88
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Big City
    Messaggi
    7,582
    Grazie
    45
    Ringraziato 85 volte in 77 post

    Predefinito

    Ma il virus rimarrà latente nell'organismo per anni per poi tornare attivo un giorno e quindi potenzialmente di nuovo infettivo oppure no? non si hanno indicazioni su questo aspetto
    Citazione Originariamente Scritto da Barone Bizzio Visualizza Messaggio
    Naturalissimo ha ragione.

  4. #3
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Naturalissimo.88 Visualizza Messaggio
    Ma il virus rimarrà latente nell'organismo per anni per poi tornare attivo un giorno e quindi potenzialmente di nuovo infettivo oppure no? non si hanno indicazioni su questo aspetto
    Una volta che un virus c'è, c'è sempre. L'unico rimedio sarà un vaccino. Siccome il vaccino prima di un certo tempo non ci sarà, la fase è critica.

    Quanto accaduto in Lombardia è gravissimo. Non si capisce (in attesa di maggiori informazioni) da chi questo 38enne abbia contratto il virus, dato che non è stato in Cina. Si pensa ad un suo amico tornato da là (probabile portatore latente e asintomatico), ma qui il punto è che c'è gente che va in giro, al lavoro, a casa, ha il virus e non lo sa.

    E' un bel casino.


    Per Speculum In Aenigmate

  5. #4
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The_machine Visualizza Messaggio



    Pensavo che le persone rientrate dalla Cina fossero state tutte controllate.
    Poi voglio dire, basta che questa persona, o chi lo ha infettato, sia andato un giorno a lavoro in metro a Milano e hai voglia ad isolare chi ha avuto contatti con lui...
    I buoi ormai sono scappati. Hai voglia a farci vedere quelli reclusi alla Cecchignola: e allora perchè c'è gente tornata dalla Cina (in Lombardia) ed è stata lasciata andare in giro liberamente?

    Quando è tornato questo amico del ricoverato di stanotte? Perchè se è tornato 15 giorni fa (tempo di incubazione/conclamazione, secondo quanto ci raccontano) allora c'è da chiedersi perchè c'è ancora gente che torna dalla Cina senza essere messa in quarantena; se invece è tornato da un mese, allora la storiella dei 15 giorni è una favola; altrimenti ci spieghino.

    Come ha fatto il 38enne (già in condizioni gravissime) a prendere questo virus? Chi l'ha trasmesso?

    Ci sono falle clamorose nelle maglie delle rete messa su da questo governo di incapaci.


    Per Speculum In Aenigmate

  6. #5
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    20,076
    Grazie
    356
    Ringraziato 505 volte in 412 post

    Predefinito

    Basta che abbia fatto scalo da qualche parte e nessuno avrà chiesto nulla.
    Visto il periodo inverto di incubazione anche un blocco dei voli da tutta la Cina sarebbe stato inutile.

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

  7. #6
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Io so solo che l'Italia non è pronta per contenere una pandemia. Non è come in Cina che ormai li lasciano morire in casa, sperando che l'epidemia consumi se stessa, essendo ormai al collasso il sistema sanitario.

    Qua se c'è gente che in una regione come la Lombardia va in giro portandosi il virus addosso, è un fattore di rischio gravissimo, potenzialmente fuori controllo.


    Per Speculum In Aenigmate

  8. #7
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,668
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Se è stato infettato a fine gennaio vuol dire che ha girato in Italia per circa un mese, lui ma anche chi lo ha infettato e chi è stato potenzialmente infettato da lui.

    Considerando poi che i sintomi sono in buona parte sovrapponibili ad una normale influenza per cui nessuno fa particolari controlli...

  9. #8
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    20,076
    Grazie
    356
    Ringraziato 505 volte in 412 post

    Predefinito

    Io non mi preoccuperei , ci sono virus molto più pericolosi .. meningite su tutti .
    L allarmismo è tutto strumentalizzato, sia per riempiere giornali che per speculare , sai quante decine di persone muoiono in Italia al giorno per polmonite o per complicanze di una semplice influenza ?
    Se poi ti preoccupa nil fatto che sia un virus semi sconosciuto e non ci sia un vaccino ufficiale...bhe vale lo stesso anche per il raffreddore

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

  10. #9
    L'ignorante illuminato
    L'avatar di Naturalissimo.88
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Big City
    Messaggi
    7,582
    Grazie
    45
    Ringraziato 85 volte in 77 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M K K Visualizza Messaggio
    Io non mi preoccuperei , ci sono virus molto più pericolosi .. meningite su tutti .
    L allarmismo è tutto strumentalizzato, sia per riempiere giornali che per speculare , sai quante decine di persone muoiono in Italia al giorno per polmonite o per complicanze di una semplice influenza ?
    Se poi ti preoccupa nil fatto che sia un virus semi sconosciuto e non ci sia un vaccino ufficiale...bhe vale lo stesso anche per il raffreddore
    esatto, sono dello stesso avviso, mi sa tanto da speculazione finanziaria
    Citazione Originariamente Scritto da Barone Bizzio Visualizza Messaggio
    Naturalissimo ha ragione.

  11. #10
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Basta guardare alla nave ancorata in Giappone. Da uno che aveva il virus se ne sono infettati oltre 300: 2 morti. Su 3000 passeggeri e personale. In brevissimo tempo, dato che il virus ha una fortissima contagiosità.

    Già questo poveretto ricoverato ieri sera può aver contagiato familiari, medici, conoscenti, colleghi e non sappiamo chi altro. Chi glielo ha tarsmesso idem. Però ci fanno vedere quanto sono bravi alla Cecchignola, trasmettono pillole tranquillanti via tv.
    Ultima modifica di Sean; 21-02-2020 alle 09:23:31


    Per Speculum In Aenigmate

  12. #11
    Bodyweb Senior
    L'avatar di The_machine
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    6,668
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Si però il tasso di mortalità stimato, circa 2% è molto superiore a quello di una normale influenza per cui muoiono solo persone già a rischio.

  13. #12
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M K K Visualizza Messaggio
    Io non mi preoccuperei , ci sono virus molto più pericolosi .. meningite su tutti .
    L allarmismo è tutto strumentalizzato, sia per riempiere giornali che per speculare , sai quante decine di persone muoiono in Italia al giorno per polmonite o per complicanze di una semplice influenza ?
    Se poi ti preoccupa nil fatto che sia un virus semi sconosciuto e non ci sia un vaccino ufficiale...bhe vale lo stesso anche per il raffreddore
    Non sono così mortali su ogni fascia della popolazione. Una normale influenza intanto:

    - non si trasmette in maniera così repentina e vasta

    - non si rovescia in polmonite e complicazioni mortali

    - non fa morire persone in salute e giovani (l'infettato grave di stanotte ha 38 anni)

    - non stermina intere famiglie come sta accadendo in Cina

    - su una nave se c'è chi ha una influenza non ne infetta 300 e non produce 2 morti.


    Per Speculum In Aenigmate

  14. #13
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    81,737
    Grazie
    1,333
    Ringraziato 1,865 volte in 1,381 post

    Predefinito

    Dai, quella della influenza è un'altra favoletta per tenere buoni tutti.


    Per Speculum In Aenigmate

  15. #14
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    20,076
    Grazie
    356
    Ringraziato 505 volte in 412 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The_machine Visualizza Messaggio
    Si però il tasso di mortalità stimato, circa 2% è molto superiore a quello di una normale influenza per cui muoiono solo persone già a rischio.
    Non paragoniamo lo stato di salute del cinese medio con quello dell' italiano medio.
    Dubito che i cinesi abbiano mai fatto un vaccino o che possano contatore su cure farmacologiche adeguate.
    La sanità Italiana è tra le migliori al mondo, per quanto piaccia piangersi addosso e lamentarsi di tutto .

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

  16. #15
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    20,076
    Grazie
    356
    Ringraziato 505 volte in 412 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Non sono così mortali su ogni fascia della popolazione. Una normale influenza intanto:

    - non si trasmette in maniera così repentina e vasta

    - non si rovescia in polmonite e complicazioni mortali

    - non fa morire persone in salute e giovani (l'infettato grave di stanotte ha 38 anni)

    - non stermina intere famiglie come sta accadendo in Cina

    - su una nave se c'è chi ha una influenza non ne infetta 300 e non produce 2 morti.
    Sono dati insignificanti a livello statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

Discussioni Simili

  1. Terrorismo islamico in Europa e Medio Oriente: Thread Unico.
    Di INFILATEMELO nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 1095
    Ultimo Messaggio: 30-09-2015, 20:40:05

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •