Banner grande 3
Pagina 1424 di 1569 PrimaPrima ... 4249241324137414141421142214231424142514261427143414741524 ... UltimaUltima
Risultati da 21,346 a 21,360 di 23532

Discussione: Attenzione: Calcio Inside! Parte III

  1. #21346
    Antonio Vacca’s Legacy
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    27,700
    Grazie
    373
    Ringraziato 889 volte in 697 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - One Chance
    Citazione Originariamente Scritto da Fabi Stone Visualizza Messaggio
    Dai Steel, che mo riparte la caccia al Gela e al Misterbianco de sta minchia!!!



  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #21347
    Coccolacappelloni
    L'avatar di INFILATEMELO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Borgo D'io
    Messaggi
    27,090
    Grazie
    3
    Ringraziato 10 volte in 10 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ottantino Visualizza Messaggio
    tu non ti meriti un babà nel chiulo ti meriti tutto il vesuvioooo

    ahhahahahahaha
    Citazione Originariamente Scritto da SPANATEMELA Visualizza Messaggio
    parliamo della mezzasega pipita e del suo golllaaaaaaaaaaaaazzzoooooooooooooooooo contro la rubentus
    Citazione Originariamente Scritto da GoodBoy! Visualizza Messaggio
    ma non si era detto che espressioni tipo rube lanzie riommers dovevano essere sanzionate col rosso?


    grazie.




    PROFEZZOREZZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  4. #21348
    tardona's lover e tanardo
    L'avatar di Steel77
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Località
    a casa mia alla ricerca di me stesso
    Messaggi
    69,552
    Grazie
    534
    Ringraziato 575 volte in 417 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabi Stone Visualizza Messaggio
    Dai Steel, che mo riparte la caccia al Gela e al Misterbianco de sta minchia!!!
    Citazione Originariamente Scritto da INFILATEMELO Visualizza Messaggio
    hahahahahah il gela hahahahahah
    La D nn riprende, stronzi!

  5. #21349
    MWS
    L'avatar di robybaggio10
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Franciacorta
    Messaggi
    4,122
    Grazie
    2
    Ringraziato 222 volte in 183 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Steel77 Visualizza Messaggio
    La D nn riprende, stronzi!
    Tanto con tutte le squadre di C che falliranno salirete cmq di categoria (se non fallite pure voi chiaramente).
    I SUOI goals:
    -Serie A: 189
    -Serie B: 6
    -Super League: 5
    -Coppa Italia: 13
    -Chinese FA Cup: 1
    -Coppa UEFA: 5
    -Champions League: 13
    -Nazionale Under 21: 19
    -Nazionale: 19
    TOTALE: 270


  6. #21350
    tardona's lover e tanardo
    L'avatar di Steel77
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Località
    a casa mia alla ricerca di me stesso
    Messaggi
    69,552
    Grazie
    534
    Ringraziato 575 volte in 417 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robybaggio10 Visualizza Messaggio
    Tanto con tutte le squadre di C che falliranno salirete cmq di categoria (se non fallite pure voi chiaramente).
    Noi con +7 sulla seconda la promozione ce la siamo cmq guadagnata. Meglio per il Savoia che nn si riprende, ogni domenica sucavano. Ora almeno hanno smesso di soffrire

  7. #21351
    Banned

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5,327
    Grazie
    55
    Ringraziato 48 volte in 45 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ottantino Visualizza Messaggio
    Ma chi se ne frega ahahahaha
    È vero Ahahah non ci tieni per nulla te, rigore di icardi su fallo di devrij e sei scomparso per 10 mesi da questa discussione

  8. #21352
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    82,609
    Grazie
    1,338
    Ringraziato 1,866 volte in 1,382 post

    Predefinito

    Calcio, si riprende dalla Coppa Italia ma è scontro sulla finale. A in campo dal 20 giugno

    Le prime decisioni dell'Assemblea di Lega: il 20 quattro recuperi di Serie A. Dal 22 al 24 la 27esima giornata. Calciomercato dal 1° settembre al 5 ottobre

    Il calcio riparte dalla Coppa Italia. La proposta avanzata ieri dal ministro Spadafora per la ripartenza del pallone dopo il lockdown per coronavirus è stata accettata dall'Assemblea di Lega Serie A ancora in corso. La decisione è di partire con le semifinali di ritorno (venerdì 12 giugno Juventus-Milan e sabato 13 giugno Napoli-Inter). Non mancano però i contrasti, con i dubbi avanzati da tre delle semifinaliste, Inter, Juventus e Milan, sugli incontri ravvicinati. La finale si giocherà mercoledì 17 giugno.


    L'assemblea ha subito uno stop per riprendere il Consiglio di Lega che aveva avuto nella mattinata un primo round, ed è poi proseguita. Sul calendario della Serie A l'orientamento condiviso è di ripartire dai recuperi della 25esima giornata: il 20 giugno Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma e Verona-Cagliari. Dal 22 al 24 giugno si proseguirà con la 27esima giornata del campionato. Si discute anche, dopo le proteste dei calciatori, dei tre possibili orari di gioco: 17.15, 19.30 e 21.45. In precedenza si è tenuto il Consiglio di Lega, che però si è dato nuovo appuntamento dopo l'Assemblea.

    Calciomercato dal 1° settembre al 5 ottobre


    Il calciomercato aprirà il 1 settembre per chiudere il 5 ottobre, ma tenendo aperta da luglio la possibilità di inserire i contratti preliminari, per non offrire vantaggi a club tedeschi e frances iche, non giocando in quel mese, faranno partire il mercato già a luglio.

    Spadafora: "17 giugno data simbolica, a 50 anni da Italia-Germania 4-3"


    Soddisfatto il ministro dello sport Vincenzo Spadafora: "E' giusto che lo sport e il calcio siano il simbolo della ripartenza. E' bene che si cominci dalla Coppa Italia e mi ha fatto piacere che" Figc e Lega di Serie A "abbiano accettato il mio auspicio: saranno tre belle partite (semifinali di ritorno e finale previsti dal 13 al 17 giugno, ndr) che vedremo sulla Rai, poi il 17 giugno quest'anno saranno 50 anni dalla bellissima semifinale Italia-Germania dei Mondiali 1970: c'e' anche un valore simbolico, speriamo il 17 giugno di poter essere all'Olimpico per la finale".

    https://www.repubblica.it/sport/calc...ata-257924453/


    Per Speculum In Aenigmate

  9. #21353
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    82,609
    Grazie
    1,338
    Ringraziato 1,866 volte in 1,382 post

    Predefinito

    La serie A riparte, pronostici impossibili: alla Lazio serve tempo, la Juventus ha problemi di mercato

    Inizia un calcio sconosciuto: l’Inter ha due avversarie davanti, la Champions dell’Atalanta non è ancora conquistata, il Milan può avere delle chance

    di Mario Sconcerti

    Sta per cominciare un calcio sconosciuto, ingiudicabile e fragile. È stato deciso che si ricomincia, nessuno può oggettivamente sapere se potremo finire. Basterebbero due-tre contagi per sconvolgere di nuovo tutto. Tra le soluzioni della Federcalcio c’è un’ipotesi C che prevede, davanti a un ritorno del virus, la cristallizzazione della classifica. Cioè ci fermeremmo e vincerebbe lo scudetto chi è in testa in quel momento. È una fragilità in più, una stranezza che terrà sempre tutto sospeso da una partita all’altra. È tutto così vago, forse bello, ma così leggero, anonimo, che forse è stato fatto apposta. Era necessario ricominciare, è meno necessario finire. Tornare in campo salva sul nascere tutte le buone volontà e ferma quasi tutti i ricorsi già pronti.

    Che sia comunque un gran giorno ce lo segnalano i francesi. L’Équipe venerdì titolava dando del «coglione» al calcio francese che ha scelto presto di fermarsi mentre ora vede l’Europa correre di nuovo. Aggiungerei che l’accordo complesso, sofferto, tra le venti società è uno dei più forti successi politici degli ultimi anni. La Lega è per definizione ingovernabile perché piena di padroni con problemi diversi. Ha litigato per mesi, ma alla fine ha portato tutti dalla stessa parte, l’anima imprenditoriale del calcio e quella politico-organizzativa si sono inaspettatamente riunite. Cosa molto rara.


    Venendo al campo, confermo l’impossibilità di fare pronostici. Ci sono troppe novità. I tre mesi di sosta subìti in mezzo alla stagione. Le 124 partite di serie A in quaranta giorni, come due Mondiali nel tempo di uno. La naturalezza mancata di un gioco con meno contatti fisici ma che a ogni calcio d’angolo causerà in area un assembramento illegale. Le squadre raddoppieranno, una non basterà che pochi giorni. Ma non tutti hanno due squadre. Avremo soluzioni tattiche sconosciute. Le cinque sostituzioni saranno usate prevalentemente nei secondi tempi. Nel primo gioca sempre la squadra che ha preparato la partita. Nel secondo avremo spesso l’ingresso di otto-dieci nuovi giocatori, il 50% di quelli in campo. Sarà un’invenzione totale, una nuova partita giocata a scatti, secondo episodi. Le prime gare saranno veloci, tutti si stanno allenando quasi soltanto sulla palla, cioè agilità. Dalla terza settimana arriverà l’usura. Questo darà un vantaggio decisivo ai giocatori più tecnici. Ma il vero vantaggio sarà di chi saprà concentrarsi da solo, nel silenzio dello stadio. Tornare ragazzo, dilettante. Una caratteristica forse più da italiani, che potrà pesare fino a un 20% di differenza.

    Se devo ricordarmi il calcio di autunno-inverno, la Lazio mi sembrava la squadra migliore. L’Inter ha un distacco pesante e due avversarie davanti. La Juve è stata alleggerita della Champions, ma ha problemi di mercato (Pjanic, Higuain, Bernardeschi, De Sciglio), cioè giocatori già scartati, e di formazione. La Lazio però è una squadra molto fisica, avrà forse bisogno di più tempo per ritrovarsi. L’estate scorsa, a inizio stagione, nelle prime sei giornate fece 6 punti meno dell’Inter e 5 meno della Juve. Poi cominciò la corsa. Non è ancora certa la Champions dell’Atalanta, Gasperini ha sempre avuto bisogno di tempo. Mi sembra una situazione adatta a una squadra come il Milan, giovane e di buona qualità. Non per sostituire l’Atalanta, ma per portare avanti il suo discorso di leggerezza. Verrà avanti anche il Napoli, ormai però in una zona sicura. Dietro sarà ogni giorno un melodramma. Non ci sono squadre corrette, la forza di tutte è la debolezza comune dell’avversario. Mi sembrano più forti Fiorentina e Genoa, ma è come guardarsi allo specchio nell’ombra. Forse questo lungo mistero è il vero fascino di tutto.



    CorSera
    Ultima modifica di Sean; 30-05-2020 alle 08:10:40


    Per Speculum In Aenigmate

  10. #21354
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    82,609
    Grazie
    1,338
    Ringraziato 1,866 volte in 1,382 post

    Predefinito

    Inter, Mauro Icardi venduto al Psg: è fatta per 50 milioni più 8 di bonus

    La trattativa è ormai chiusa e nelle prossime ore è attesa l’ufficializzazione del passaggio dell’argentino a Parigi. Avrà un ingaggio di 10 milioni

    Mauro Icardi sarà presto solo un ricordo per l’Inter. La trattativa con il Psg è ormai chiusa e nelle prossime ore è attesa l’ufficializzazione del passaggio del centravanti argentino ai parigini. La scorsa estate il Psg aveva preso in prestito l’attaccante con un diritto di riscatto fissato a 70 milioni. L’emergenza coronavirus però ha costretto l’Inter ad applicare uno sconto ulteriore: vendere di questi tempi non è per nulla facile. Il Psg acquista così il giocatore per 50 milioni più 8 di bonus.

    Icardi aveva già definito il suo contratto a settembre: avrà un ingaggio netto di 10 milioni l’anno per le prossime quattro stagioni. Nel caso in cui il Psg dovesse rivenderlo a un club italiano all’Inter andranno 10 milioni in più. La prossima cessione sarà quella di Lautaro al Barcellona, il primo acquisto Cavani dal Psg.


    CorSera


    Per Speculum In Aenigmate

  11. #21355
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    82,609
    Grazie
    1,338
    Ringraziato 1,866 volte in 1,382 post

    Predefinito

    Roma, la vendita a Friedkin è a forte rischio: Pallotta si gioca tutto

    Prima della pandemia l’offerta era di 700 milioni compresi i debiti, ora è scesa a 575. Pallotta pensa di rifiutare: «Ai conti ci penso io». Ma i tifosi temono l’addio di Zaniolo

    Mai così lontani. Tanto da far pensare che Dan Friedkin se ne sia andato per sempre, senza intenzione di tornare. Gli ultimi contatti tra il magnate texano e James Pallotta per la cessione della Roma sono naufragati tra un’offerta del primo e la mancata risposta del secondo, che è stata presa come un «no». Ora servirebbe un miracolo per riannodare la trattativa spezzata.

    I milioni messi sul tavolo erano 575, come anticipato da Milano Finanza e poi confermato da varie fonti. Così divisi: 470 per la AS Roma propriamente detta (ma comprensivi dei debiti che il compratore può decidere se azzerare, contenere o tenere; quasi tutte le società di calcio sono indebitate, ma quelle con fatturati maggiori non hanno problemi a ottenere finanziamenti); 20 per le società «satellite», ad esempio gli immobili di Trigoria; 85 come aumento di capitale garantito da Friedkin, pronto anche a un prestito cash di altri 20 milioni alla società, a quel punto sua. Tolti i debiti, a Pallotta e soci — che detengono una quota dell’88% — sarebbero rimasti 177 milioni, con una perdita rispetto all’acquisto iniziale e alle successive ricapitalizzazioni di circa 90 milioni.


    Una cifra accettabile in tempi di coronavirus, con una situazione che potrebbe anche peggiorare? Pallotta non la pensa così ed è pronto a tenere la società, rischiando sul futuro. «Ai conti della Roma ci ho sempre pensato io», ha fatto filtrare. La sua popolarità tra i tifosi è precipitata, ma è un fatto che in 9 anni ha investito circa 280 milioni, tra acquisto e aumenti di capitale.

    Il 30 giugno dovrà mettere la firma sotto un bilancio in profondo rosso, ma la pandemia che gli ha fatto saltare il deal quando Friedkin offriva 700 milioni, in questo caso gli ha dato una mano sotto forma dell’articolo 6 del decreto liquidità che permette di posticipare fino al 31 dicembre gli aumenti di capitali dovuti per evitare di portare i libri in tribunale. Pallotta, per quella data, potrà contare su altre informazioni: se il campionato 2019-2020 è arrivato in fondo e come è iniziato quello 2020-2021; se i diritti tv saranno stati incassati per intero; se ci saranno, almeno in parte, incassi da botteghino; se lo stadio di proprietà a Tor di Valle avrà fatto passi avanti o sarà rimasto una chimera. Ma, soprattutto, saprà come si è chiuso il mercato che si terrà dal 1 settembre al 5 ottobre.

    Questa è la parte che preoccupa i tifosi. Lo scenario più fosco è quello che vede la cessione di Zaniolo e/o Pellegrini, plusvalenze come ultima spiaggia. L’aumento di capitale di Friedkin aveva come obiettivo la salvaguardia dei talenti. Pallotta, se resterà, farà lo stesso? In caso contrario, reggerà alla contestazione? Da Boston sarebbe più semplice: il presidente non viene a Roma dal 10 aprile 2018, la notte del 3-0 al Barcellona in Champions. Una miniera d’oro che, per le cinque partecipazioni (preliminari compresi), ha portato in cassa 287 milioni. Molti sprecati. Ma se Fonseca, nelle 12 partite che mancano, facesse l’impresa, allora molte cose potrebbero cambiare.



    CorSera


    Per Speculum In Aenigmate

  12. #21356
    Banned

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5,327
    Grazie
    55
    Ringraziato 48 volte in 45 post

    Predefinito

    50 milioni che affare

  13. #21357
    Csar
    L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    82,609
    Grazie
    1,338
    Ringraziato 1,866 volte in 1,382 post

    Predefinito

    Se nella sua analisi Sconcerti trova solo i giocatori messi sul mercato come neo della Juve, allora siamo a cavallo: in che cosa questo dovrebbe influire sulla ripresa? I giocatori sono praticamente sempre sul mercato...ma giocano lo stesso. Le altre squadre non hanno giocatori sul mercato?

    Il Milan poi avrà pure "leggerezza" che dovrebbe fargli risalire la classifica, ma ha perso Ibrahimovic...quindi la pesantezza dei goal. Direi che Sconcerti, bravo quando si tratta di analisi o memorie storiche, è già in modalità campionato con le sue sparate quotidiane.


    Per Speculum In Aenigmate

  14. #21358
    Bodyweb Senior
    L'avatar di marcu9
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    12,011
    Grazie
    269
    Ringraziato 275 volte in 222 post

    Predefinito

    Alla fine Icardi è costato così poco???

  15. #21359
    Bodyweb Senior
    L'avatar di germanomosconi
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    pordenone
    Messaggi
    7,305
    Grazie
    46
    Ringraziato 8 volte in 8 post

    Predefinito

    Icardi a quel prezzo è un mega affare per il PSG
    Citazione Originariamente Scritto da Marco pl Visualizza Messaggio
    i 200 kg di massimale non siano così irraggiungibili in arco di tempo ragionevole per uno mediamente dotato.
    Citazione Originariamente Scritto da master wallace Visualizza Messaggio
    IO? Mai masturbato.
    Citazione Originariamente Scritto da master wallace Visualizza Messaggio
    Io sono drogato..

  16. #21360
    MWS
    L'avatar di robybaggio10
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Franciacorta
    Messaggi
    4,122
    Grazie
    2
    Ringraziato 222 volte in 183 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da germanomosconi Visualizza Messaggio
    Icardi a quel prezzo è un mega affare per il PSG
    E' il primo affare post covid. Bisogna capire se le valutazioni sono diminuite per tutti o meno. Solo in quel caso parlerei di affare.
    I SUOI goals:
    -Serie A: 189
    -Serie B: 6
    -Super League: 5
    -Coppa Italia: 13
    -Chinese FA Cup: 1
    -Coppa UEFA: 5
    -Champions League: 13
    -Nazionale Under 21: 19
    -Nazionale: 19
    TOTALE: 270


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •