Banner grande 5 (Testobol)
Pagina 2962 di 3116 PrimaPrima ... 196224622862291229522959296029612962296329642965297230123062 ... UltimaUltima
Risultati da 44,416 a 44,430 di 46736

Discussione: Attenzione: Calcio Inside! Parte III

  1. #44416
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito


    Inter, un primato extralarge: Conte il democratico ha coinvolto l’intera rosa

    Rilanciati anche Sanchez e Vidal: ormai manca solo Vecino. Suning sta valutando l’offerta da 250 milioni del fondo americano Fortress

    Ne manca soltanto uno. Antonio Conte non ha mentito quando, dopo la sesta vittoria di fila, quella sul Parma, ha detto: «Sono un allenatore democratico, non regalo niente a nessuno e aspetto fino a un certo punto. Tutti sanno benissimo che abbiamo un’idea: il singolo viene dopo e viene esaltato solo dal lavoro di squadra. Se vogliono andare d’accordo con me devono capire questo». Alle parole seguono i fatti. Nell’Inter c’è soltanto un giocatore a non aver mai visto il campo: Matias Vecino. L’uruguaiano non gioca dal 9 luglio, venti minuti contro il Verona, da allora non è riuscito più a scendere in campo, non per scelta del tecnico ma per una serie di irrisolti guai fisici. Il centrocampista è l’ultima figurina che manca a Conte per completare l’album nerazzurro. Già da un po’ è tornato in panchina e prima o poi il tecnico gli darà spazio.


    Lo spogliatoio dell’Inter sa di potersi fidare dell’allenatore: non fa preferenze, non boccia, sceglie secondo necessità. Il caso di Alexis Sanchez è emblematico. Il cileno ha attraversato un periodo difficile, davanti ha giocatori come Lukaku e Lautaro, ma si è messo in coda, è riemerso.

    L’Inter extralarge è nata così, un po’ per necessità dettate da mercati bloccati, un po’ per le convinzioni di Conte, uno senza figli e figliastri, un po’ perché il tecnico ha intrapreso la via del dialogo. Decide lui, ma parla molto con il gruppo, fa sentire tutti importanti, nessuno escluso.

    Dopo aver recuperato alla causa Perisic, essere riuscito a inserire Eriksen, ora sta lavorando su Vidal. Il centrocampista cileno è stato a lungo inseguito dal tecnico che finalmente in estate l’ha avuto. L’impatto però è stato al di sotto delle attese. Frenato da guai fisici, Vidal seguendo i consigli dell’allenatore sta imparando a gestirsi, a lavorare su recupero e mantenimento, perché gli anni passano per tutti. Una mezzoretta a Parma, tornerà buono da qui alla fine, magari già nella partita di lunedì contro l’Atalanta.


    Fatti salvi infortuni e squalifiche, nelle ultime giornate Conte ha cambiato pochissimo, un giocatore a partita al massimo. Le sostituzioni però sono vitali, lo ha sempre detto. In prospettiva un altro da recuperare è Stefano Sensi, anche lui in panchina a Parma. Ha giocato pochissimo per noie muscolari, certe gare però è in grado di cambiarle.

    In campo l’Inter viaggia forte e anche fuori la proprietà si dà da fare per cercare una soluzione quanto prima. Restano tre i fondi interessati all’acquisto del club o di una parte delle quote: gli inglesi di Bc Partners, gli americani di Fortress e gli arabi di Pif. Suning ha sempre detto di voler vendere solo una quota di minoranza (circa il 30 per cento) e a più riprese ha ribadito che onorerà gli impegni finanziari del 2021, per questo potrebbe accettare la proposta di Fortress che avrebbe offerto 250 milioni (in due rate sotto forma di finanziamenti ibridi). La famiglia Zhang potrebbe così mantenere il controllo del club e chiudere il campionato, magari con lo scudetto al petto. La trattativa è bene avviata, queste settimane sono decisive, dentro e fuori dal campo.


    CorSera


    Per Speculum In Aenigmate

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #44417
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito

    Giornata 26

    SABATO 6 MARZO

    15:00 Spezia-Benevento
    18:00 Udinese-Sassuolo
    20:45 Juventus-Lazio

    DOMENICA 7 MARZO
    12:30 Roma-Genoa
    15:00 Crotone-Torino
    15:00 Fiorentina-Parma
    15:00 Verona-Milan
    18:00 Sampdoria-Cagliari
    20:45 Napoli-Bologna

    LUNEDÌ 8 MARZO
    20:45 Inter-Atalanta


    Per Speculum In Aenigmate

  4. #44418
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito

    Se stasera non vinciamo è finita finita. Adesso è mezza finita, però con qualche residuale speranza...ma se non batti la Lazio la musica è finita e gli amici se ne vanno.


    Per Speculum In Aenigmate

  5. #44419
    Bodyweb Senior
    L'avatar di sebix
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    348
    Like
    21
    Ringraziato 26 volte in 25 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Se stasera non vinciamo è finita finita. Adesso è mezza finita, però con qualche residuale speranza...ma se non batti la Lazio la musica è finita e gli amici se ne vanno.
    Giochiamo con l'atalanta lunedì, mica è così scontato fare punti. E' ancora lunghissima


  6. #44420
    Bodyweb Senior
    L'avatar di marcu9
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    21,101
    Like
    979
    Ringraziato 661 volte in 531 post

    Predefinito

    Che ne pensate ?


    Cosa cambia dal 1 luglio su fallo di mano, fuorigioco e Var

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie...lflow_nd_nd_nd

    Inviato dal mio SM-G988B utilizzando Tapatalk


  7. #44421
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcu9 Visualizza Messaggio
    Che ne pensate ?


    Cosa cambia dal 1 luglio su fallo di mano, fuorigioco e Var

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie...lflow_nd_nd_nd

    Inviato dal mio SM-G988B utilizzando Tapatalk
    Che a forza di cambiare regole ad ogni stagione la gente non ci capisce più niente. Uno dei punti di forza del calcio è stato l'avere regole semplici, comprensibili al volo, il che lo ha aiutato a diventare gioco popolarissimo (le regole del Baseball o del Basket sono molto più criptiche)...ora si sta snaturando quel punto e si è creata una profonda confusione, tale da obnubilare pure gli arbitri.


    Per Speculum In Aenigmate

  8. #44422
    Mufasa
    L'avatar di CRI PV
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    esperto a 360°
    Messaggi
    4,875
    Like
    33
    Ringraziato 179 volte in 147 post

    Predefinito

    Oggi 18 partita negli ultimi 62 giorni

  9. #44423
    Bodyweb Senior
    L'avatar di germanomosconi
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    pordenone
    Messaggi
    8,866
    Like
    469
    Ringraziato 94 volte in 83 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CRI PV Visualizza Messaggio
    Oggi 18 partita negli ultimi 62 giorni
    Finché non si decidono a ridurre le squadre di sti cavolo di campionati
    Citazione Originariamente Scritto da Marco pl Visualizza Messaggio
    i 200 kg di massimale non siano così irraggiungibili in arco di tempo ragionevole per uno mediamente dotato.
    Citazione Originariamente Scritto da master wallace Visualizza Messaggio
    IO? Mai masturbato.
    Citazione Originariamente Scritto da master wallace Visualizza Messaggio
    Io sono drogato..

  10. #44424
    Mufasa
    L'avatar di CRI PV
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    esperto a 360°
    Messaggi
    4,875
    Like
    33
    Ringraziato 179 volte in 147 post

    Predefinito

    Parole al vento

  11. #44425
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito

    Ronaldo parte dalla panchina: ha accusato un fastidio e lo si vuole preservare per il Porto.

    PS: Dybala ancora fuori. Assurdo.


    Per Speculum In Aenigmate

  12. #44426
    tardona's lover e tanardo
    L'avatar di Steel77
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Località
    a casa mia alla ricerca di me stesso
    Messaggi
    70,281
    Like
    689
    Ringraziato 712 volte in 521 post

    Predefinito

    sono cazzi

  13. #44427
    SI VIS PACEM, PARA BELLUM L'avatar di topscorer
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Scampia
    Messaggi
    11,945
    Like
    655
    Ringraziato 969 volte in 774 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Inter, un primato extralarge: Conte il democratico ha coinvolto l’intera rosa

    Rilanciati anche Sanchez e Vidal: ormai manca solo Vecino. Suning sta valutando l’offerta da 250 milioni del fondo americano Fortress

    Ne manca soltanto uno. Antonio Conte non ha mentito quando, dopo la sesta vittoria di fila, quella sul Parma, ha detto: «Sono un allenatore democratico, non regalo niente a nessuno e aspetto fino a un certo punto. Tutti sanno benissimo che abbiamo un’idea: il singolo viene dopo e viene esaltato solo dal lavoro di squadra. Se vogliono andare d’accordo con me devono capire questo». Alle parole seguono i fatti. Nell’Inter c’è soltanto un giocatore a non aver mai visto il campo: Matias Vecino. L’uruguaiano non gioca dal 9 luglio, venti minuti contro il Verona, da allora non è riuscito più a scendere in campo, non per scelta del tecnico ma per una serie di irrisolti guai fisici. Il centrocampista è l’ultima figurina che manca a Conte per completare l’album nerazzurro. Già da un po’ è tornato in panchina e prima o poi il tecnico gli darà spazio.


    Lo spogliatoio dell’Inter sa di potersi fidare dell’allenatore: non fa preferenze, non boccia, sceglie secondo necessità. Il caso di Alexis Sanchez è emblematico. Il cileno ha attraversato un periodo difficile, davanti ha giocatori come Lukaku e Lautaro, ma si è messo in coda, è riemerso.

    L’Inter extralarge è nata così, un po’ per necessità dettate da mercati bloccati, un po’ per le convinzioni di Conte, uno senza figli e figliastri, un po’ perché il tecnico ha intrapreso la via del dialogo. Decide lui, ma parla molto con il gruppo, fa sentire tutti importanti, nessuno escluso.

    Dopo aver recuperato alla causa Perisic, essere riuscito a inserire Eriksen, ora sta lavorando su Vidal. Il centrocampista cileno è stato a lungo inseguito dal tecnico che finalmente in estate l’ha avuto. L’impatto però è stato al di sotto delle attese. Frenato da guai fisici, Vidal seguendo i consigli dell’allenatore sta imparando a gestirsi, a lavorare su recupero e mantenimento, perché gli anni passano per tutti. Una mezzoretta a Parma, tornerà buono da qui alla fine, magari già nella partita di lunedì contro l’Atalanta.


    Fatti salvi infortuni e squalifiche, nelle ultime giornate Conte ha cambiato pochissimo, un giocatore a partita al massimo. Le sostituzioni però sono vitali, lo ha sempre detto. In prospettiva un altro da recuperare è Stefano Sensi, anche lui in panchina a Parma. Ha giocato pochissimo per noie muscolari, certe gare però è in grado di cambiarle.

    In campo l’Inter viaggia forte e anche fuori la proprietà si dà da fare per cercare una soluzione quanto prima. Restano tre i fondi interessati all’acquisto del club o di una parte delle quote: gli inglesi di Bc Partners, gli americani di Fortress e gli arabi di Pif. Suning ha sempre detto di voler vendere solo una quota di minoranza (circa il 30 per cento) e a più riprese ha ribadito che onorerà gli impegni finanziari del 2021, per questo potrebbe accettare la proposta di Fortress che avrebbe offerto 250 milioni (in due rate sotto forma di finanziamenti ibridi). La famiglia Zhang potrebbe così mantenere il controllo del club e chiudere il campionato, magari con lo scudetto al petto. La trattativa è bene avviata, queste settimane sono decisive, dentro e fuori dal campo.


    CorSera
    L Inter ricorda per certi versi la Nazionale campione del Mondo del 2006.
    A rotazione giocarono tutti, chi più chi meno tutti diedero un contributo, a parte il 2º ed il 3º portiere.
    La differenza più grande è proprio nella coppia d'attacco trascinatrice che l'Italia non aveva.
    Originariamente Scritto da BLOOD black
    per 1.80 mi mancano 4/5 cm ....

  14. #44428
    SI VIS PACEM, PARA BELLUM L'avatar di topscorer
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Scampia
    Messaggi
    11,945
    Like
    655
    Ringraziato 969 volte in 774 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Steel77 Visualizza Messaggio
    sono cazzi
    Kurt apprezzerà sicuramente allora.
    Originariamente Scritto da BLOOD black
    per 1.80 mi mancano 4/5 cm ....

  15. #44429
    Mufasa
    L'avatar di CRI PV
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    esperto a 360°
    Messaggi
    4,875
    Like
    33
    Ringraziato 179 volte in 147 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Ronaldo parte dalla panchina: ha accusato un fastidio e lo si vuole preservare per il Porto.

    PS: Dybala ancora fuori. Assurdo.
    Be dybala non si sta allenando, è abbastanza scontato non venga convocato
    Mi pare chiaro che Juve Lazio è un allenamento per Juve porto

  16. #44430
    Csar L'avatar di Sean
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    In piedi tra le rovine
    Messaggi
    91,470
    Like
    1,594
    Ringraziato 2,330 volte in 1,701 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CRI PV Visualizza Messaggio
    Be dybala non si sta allenando, è abbastanza scontato non venga convocato
    Mi pare chiaro che Juve Lazio è un allenamento per Juve porto

    Se è un allenamento per Juve-Porto allora è anche un addio allo scudetto...non che sorprenda, la stagione ormai ha dato segni inequivocabili (sia dentro che fuori dal campo, vedi l'accanirsi di questi infortuni) e quindi in effetti forse è meglio salvare il salvabile.

    Poi magari stasera si vince comunque, il calcio lo conosciamo.


    Per Speculum In Aenigmate

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •