Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 33

Discussione: Consumi metabolici di 4 serie alla panca piana con 110 kg.

  1. #1
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito Consumi metabolici di 4 serie alla panca piana con 110 kg.

    Ho sentito di gente che per crescere parla di assumere 3000-4000 Kcal al giorno, così mi sono chiesto in una giornata di palestra un atleta quanto spende.

    Ho voluto ridurre il tutto a 4 serie da 10 ripetizioni alla panca piana, così mi sono detto:
    - Posto che il bilanciere viene alzato e calato di 40 cm
    - Posto che carica lo stesso a 110 kg non tenendo conto della sbarra
    - Quante Cal saranno consumate?

    Allora iniziamo con la formula per il calcolo del lavoro e non teniamo conto del contributo della gravità, avremo che il lavoro si paventa come Forza applicata per lo Spostamento F*s.

    Ora 110 kg sono pari a 110 * 9,81 = 1080 Newton e che il bilanciere sale e scende di 80 cm (40 in salita e 40 in discesa) otteniamo 1080 * 80/100 = 864 Joule che usando l'equivalente termico del Lavoro ci portano a 864/4,1 = 210 cal (attenzione quelle che indichiamo normalmente con Cal solo le Kcal).quindi spendiamo circa 0,210 Calorie per una singola ripetizione in salita e discesa, senza contare l'apporto della gravità in discesa.

    Ora 0,21 Cal x 4 x 10 (le quaranta ripetizioni) ci portano a circa 8,4 Cal ovvero una spesa di circa 2 grammi di glucosio.

    Mettiamo che altri esercizi siano più impegnativi a quante calorie massimo si può arrivare? 100-200 Cal?

    Ora posto che abbiate un metabolismo basale bestiale di 2000 Cal (in realtà Ciampolini dimostra che a meno di allernarsi a lungo all'aperto e al gelo non si superano nemmeno le 1500-1600 Cal di basale) e mettiamo che spendiate in altro modo da sedentari altre 1000 Cal (da capire come), se assumete 4000 Cal praticamente siete fuori di 800-1000 Cal.

    Ma in realtà spesso i basali omeostatici non superano le 1000-1300 Cal e le spese energetiche si e no 300-400 Cal se non c'è freddo e forte ventilazione, assumendo già 2000 Cal siete in eccesso energetico di 300-500 Cal, se poi andate sulle 3000 Cal siamo in eccesso di 1500 Cal.

    Ora ovviamente gli ectomorfi che non possono ingrassare vanno subito in resistenza insulinica spinta, proprio perchè non fanno quell'attività fisica aerobica a bassa intensità che certi soggetti che non hanno capito nulla della termodinamica demonizzano.

    Ma dove vanno tutte quelle calorie? Letteralmente nella merda a provocare infiammazioni intestinali che paradossalmente richiamando cortisolo provocano stato catabolico che peggiorano lo stato specialmente degli ectomorfi.

    Siete ectomorfi e volete diventare sassi? Mangiate di meno e muovetevi di più e andate a dormire presto la sera, il resto è fuffa di chi non ha capito bene cosa fa.

    Vi consiglio caldamente la lettura di questo:

    https://www.researchgate.net/profile...Ciampolini.pdf

    Capirete quanto è profonda la tana del bianco coniglio e di come un ectomorfo debba buttarsi sui grassi e sull'aerobica di bassa intensità per aumentare notevolmente la sua stazza fisica e non sui carboidrati che ne peggiorano lo stato di resistenza all'insulina.

    Firmato: Salvatore Esposito.
    Ultima modifica di elguerriero; 07-07-2019 alle 16:21:23

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    L'inchiappagalline
    L'avatar di claudio96
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    3,189
    Grazie
    1,093
    Ringraziato 402 volte in 362 post

    Predefinito

    tu hai dei seri problemi eh....senza offesa
    Citazione Originariamente Scritto da 9zyzz9 Visualizza Messaggio
    Sento che i reni pian piano stan saltando a forza di dieta super iperproteica, 10 aminoacidi anzichè 8, creatina e pre-workout.

    Citazione Originariamente Scritto da Magro97 Visualizza Messaggio
    Odio i tanti pasti perché è un cagare in continuazione.

  4. #3
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Ponno
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,820
    Grazie
    130
    Ringraziato 150 volte in 123 post

    Predefinito

    Ma esiste solo Ciampolini al mondo?

    La fonte in fondo è il top ahahah
    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio


    più o meno il triplo


  5. #4
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Scusate. Avete ragione non ho tenuto conto del 25% di resa:

    https://www.cibo360.it/sport/dimagri...o_palestra.htm

    Evidentemente di problemi ne abbiamo io e l'autore dell'altro articolo.

    "Facciamo due conti per dimostrarlo. Prendiamo un atleta che esegue uno stacco da terra con 100 kg, sollevando il peso a un metro da terra. L'energia spesa è pari a:
    • 100 x 9,8 x 1 = 980 Joule = 0,98 kJ = 0,23 kcal

    Moltiplichiamo per 4 per considerare l'efficienza dell'organismo umano (che è circa del 25%) e otteniamo poco meno di una kcal per sollevare 100 kg (peso non impossibile, ma di certo non da tutti). Quindi un atleta che esegue 4 serie da 10 ripetizioni di stacco da terra con 100 kg consuma circa 40 kcal. Possiamo girarla come ci pare, introducendo il consumo dell'esercizio eccentrico nelle fasi di ritorno, ma rimane il fatto che molto difficilmente una sessione di allenamento con i pesi di un'ora comporterà un consumo calorico superiore alle 4-500 kcal per gli uomini, 250-300 kcal per le donne. Siamo sempre a valori molto inferiori a quello che un discreto runner o un discreto ciclista può ottenere correndo o pedalando, cioè 600-1000 kcal (400-700 per le donne)."

  6. #5
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da claudio96 Visualizza Messaggio
    tu hai dei seri problemi eh....senza offesa
    Tu lo sai che colpire la persona senza minimamente commentare quello che dice è un po' puerile e pone nella schiera di chi ha problemi nel relazionarsi con il prossimo, chi fa certe affermazioni?

  7. #6
    Iconoclasta Subitaneo
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    22,449
    Grazie
    232
    Ringraziato 651 volte in 497 post

    Predefinito

    Premesso che l’aumento dell’introito calorico dovrebbe essere leggermente anticipatorio rispetto all’auspicato aumento ponderale (lo stimolo allenante deve essere VALIDO), concordo sul fatto che troppi mangiano troppo per quel che fanno.
    In che senso?
    Nel senso che l’impegno sotto i ferri e’ troppo spesso inferiore a quello necessario.


    Detto questo, e’ noto che il consumo energetico nelle sessioni di bbing non e’ paragonabile a quello di attivita’ sportive che si dipanano su ore giornaliere e frequenze settimanali altissime, sovente anche plurigiornaliere.

    Nel Bbing le calorie extra non hanno solo lo scopo di gestire sessioni voluminose e/o intense, proprio per quanto appena esposto, ma servono SOPRATTUTTO per avere del materiale extra per la COSTRUZIONE DI NUOVO TESSUTO, laddove lo stimolo allenante sia stato chiaramente adeguato.

    Io mi sono sempre allenato bene, pesante, voluminoso e intenso.
    Ma e’ solo da quando ho dato TANTE calorie e tempo di riposo extra che sono cresciuto realmente.

    Purtroppo posso solo portare l’esperienza mia di nemmeno venti anni di allenamenti, inclusi gli anni di gare e persone seguite, quindi non sono in grado di approfondire scientificamente.

    Mi piacerebbe vedere dei casi reali di “ectomorfi” diventati grossi (PER ME si e’ culturisticamente rilevanti a determinate condizioni, in cui non e’ contemplata la doppia cifra di beef se non, possibilmente, ben sopra l’hp)a calorie non alte, possibilmente col “prima” e “dopo” documentato.


    Sarebbe un grande risparmio di tempo e danaro, e sarei solo contento.
    Citazione Originariamente Scritto da circoloco Visualizza Messaggio
    o di chi scambia la sala pesi per un centro culturale...ho visto stronz1 leggere libri tra un set e l'altro...



    arrivederci Manu






  8. #7
    Iconoclasta Subitaneo
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    22,449
    Grazie
    232
    Ringraziato 651 volte in 497 post

    Predefinito

    Valido il suggerimeno su blanda aerobica e nanna presto.
    Potendo.
    Citazione Originariamente Scritto da circoloco Visualizza Messaggio
    o di chi scambia la sala pesi per un centro culturale...ho visto stronz1 leggere libri tra un set e l'altro...



    arrivederci Manu






  9. #8
    Ultrà
    L'avatar di RAYBAN
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Perugia
    Messaggi
    11,754
    Grazie
    42
    Ringraziato 459 volte in 387 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sly83 Visualizza Messaggio
    Valido il suggerimeno su blanda aerobica e nanna presto.
    Potendo.
    È l'unica cosa sensata che ha scritto l'opener finora


  10. #9
    Bodyweb Senior
    L'avatar di lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    UK
    Messaggi
    4,899
    Grazie
    36
    Ringraziato 384 volte in 334 post

    Predefinito

    1. Non esiste solo Ciampolini a questo mondo, manco fosse un guru osannato a livello mondiale.
    2. Un metabolismo basale di circa 2000 kcal non e' "bestiale", ma abbastanza normale per una persona che non sia un uccellino. Poi, ovviamente, bisogna fare le dovute modifiche se si parla di una donna, ma anche li, non ci sono donne con una minima conoscenza di quello che fanno ed obbiettivi incentrati sul fitness che introducano 3000-4000 kcal.
    3. UN BMR di 1300 lo ha mia moglie che e' un tappo con hp-5 e fa massa con 2000 kcal. Io a 2000kcal, indipendentemente dal ratio dei macros mi tiro e perdo la media di 0.7kg la settimana. Dire che con 2000 kcal si e' in eccesso energetico di diverse centinaia di calorie e' sciocco e basato sul nulla cosmico.
    4. Questi calcoli, esattamente come il fare cardio al freddo senza maglietta, sono imbarazzanti stratagemmi per trovare strade "rivoluzionarie" e giustificare a se stessi di non voler mangiare/allenarsi abbastanza.
    5. Metti in piedi discussioni che ignorano bellamente l'infinita' di ricerche e pubblicazioni scentifiche che chiariscono, senza ombra di dubbio alcuno, che ci0' che conta per menttere e perdere peso e' la relazione tra il nostro BRM, le calorie assunte e il dispendio energetico giornaliero, che puo' variare enormemente. Qualsiasi cosa non consideri questo e' fuffa.
    6. Il suggerimento di fare aerobica e dormire bene vale per chiunque. Non e' un arma segreta. Sarei curioso di vedere tutta questa "grossezza" ottenuta mangiando poco.
    6. Leggere fregnacce del genere fa catabolizzare ed alzare il cortisolo molto di piu' dei carboidrati.
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  11. #10
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Napoli
    Messaggi
    395
    Grazie
    73
    Ringraziato 39 volte in 37 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elguerriero Visualizza Messaggio
    Ho sentito di gente che per crescere parla di assumere 3000-4000 Kcal al giorno, così mi sono chiesto in una giornata di palestra un atleta quanto spende.

    Ho voluto ridurre il tutto a 4 serie da 10 ripetizioni alla panca piana, così mi sono detto:
    - Posto che il bilanciere viene alzato e calato di 40 cm
    - Posto che carica lo stesso a 110 kg non tenendo conto della sbarra
    - Quante Cal saranno consumate?

    Allora iniziamo con la formula per il calcolo del lavoro e non teniamo conto del contributo della gravità, avremo che il lavoro si paventa come Forza applicata per lo Spostamento F*s.

    Ora 110 kg sono pari a 110 * 9,81 = 1080 Newton e che il bilanciere sale e scende di 80 cm (40 in salita e 40 in discesa) otteniamo 1080 * 80/100 = 864 Joule che usando l'equivalente termico del Lavoro ci portano a 864/4,1 = 210 cal (attenzione quelle che indichiamo normalmente con Cal solo le Kcal).quindi spendiamo circa 0,210 Calorie per una singola ripetizione in salita e discesa, senza contare l'apporto della gravità in discesa.

    Ora 0,21 Cal x 4 x 10 (le quaranta ripetizioni) ci portano a circa 8,4 Cal ovvero una spesa di circa 2 grammi di glucosio.

    Mettiamo che altri esercizi siano più impegnativi a quante calorie massimo si può arrivare? 100-200 Cal?

    Ora posto che abbiate un metabolismo basale bestiale di 2000 Cal (in realtà Ciampolini dimostra che a meno di allernarsi a lungo all'aperto e al gelo non si superano nemmeno le 1500-1600 Cal di basale) e mettiamo che spendiate in altro modo da sedentari altre 1000 Cal (da capire come), se assumete 4000 Cal praticamente siete fuori di 800-1000 Cal.

    Ma in realtà spesso i basali omeostatici non superano le 1000-1300 Cal e le spese energetiche si e no 300-400 Cal se non c'è freddo e forte ventilazione, assumendo già 2000 Cal siete in eccesso energetico di 300-500 Cal, se poi andate sulle 3000 Cal siamo in eccesso di 1500 Cal.

    Ora ovviamente gli ectomorfi che non possono ingrassare vanno subito in resistenza insulinica spinta, proprio perchè non fanno quell'attività fisica aerobica a bassa intensità che certi soggetti che non hanno capito nulla della termodinamica demonizzano.

    Ma dove vanno tutte quelle calorie? Letteralmente nella merda a provocare infiammazioni intestinali che paradossalmente richiamando cortisolo provocano stato catabolico che peggiorano lo stato specialmente degli ectomorfi.

    Siete ectomorfi e volete diventare sassi? Mangiate di meno e muovetevi di più e andate a dormire presto la sera, il resto è fuffa di chi non ha capito bene cosa fa.

    Vi consiglio caldamente la lettura di questo:

    https://www.researchgate.net/profile...Ciampolini.pdf

    Capirete quanto è profonda la tana del bianco coniglio e di come un ectomorfo debba buttarsi sui grassi e sull'aerobica di bassa intensità per aumentare notevolmente la sua stazza fisica e non sui carboidrati che ne peggiorano lo stato di resistenza all'insulina.

    Firmato: Salvatore Esposito.
    grazie di esistere, mi risollevi l'umore.

  12. #11
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RAYBAN Visualizza Messaggio
    È l'unica cosa sensata che ha scritto l'opener finora
    Vedo le inoppugnabili prove a quanto asserito da te.

  13. #12
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Ma esiste solo Ciampolini al mondo?

    La fonte in fondo è il top ahahah
    Non esiste altra ricerca che spieghi dove vada a finire l'energia che uno assume senza usarla e che effetti ha sull'organismo.

    Mi rendo conto che ti piace pensare che se assumi 4000 Cal se assorbi tutte e spingi di più, invece la grande maggioranza va in merda che espelli e attraversando il canale alimentare ti riempie di infiammazioni per esplosione batterica rallentando paradossalmente i tuoi risultati per accentuato stato catabolico.

  14. #13
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    76
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lukinosnake Visualizza Messaggio
    1. Non esiste solo Ciampolini a questo mondo, manco fosse un guru osannato a livello mondiale.
    2. Un metabolismo basale di circa 2000 kcal non e' "bestiale", ma abbastanza normale per una persona che non sia un uccellino. Poi, ovviamente, bisogna fare le dovute modifiche se si parla di una donna, ma anche li, non ci sono donne con una minima conoscenza di quello che fanno ed obbiettivi incentrati sul fitness che introducano 3000-4000 kcal.
    3. UN BMR di 1300 lo ha mia moglie che e' un tappo con hp-5 e fa massa con 2000 kcal. Io a 2000kcal, indipendentemente dal ratio dei macros mi tiro e perdo la media di 0.7kg la settimana. Dire che con 2000 kcal si e' in eccesso energetico di diverse centinaia di calorie e' sciocco e basato sul nulla cosmico.
    4. Questi calcoli, esattamente come il fare cardio al freddo senza maglietta, sono imbarazzanti stratagemmi per trovare strade "rivoluzionarie" e giustificare a se stessi di non voler mangiare/allenarsi abbastanza.
    5. Metti in piedi discussioni che ignorano bellamente l'infinita' di ricerche e pubblicazioni scentifiche che chiariscono, senza ombra di dubbio alcuno, che ci0' che conta per menttere e perdere peso e' la relazione tra il nostro BRM, le calorie assunte e il dispendio energetico giornaliero, che puo' variare enormemente. Qualsiasi cosa non consideri questo e' fuffa.
    6. Il suggerimento di fare aerobica e dormire bene vale per chiunque. Non e' un arma segreta. Sarei curioso di vedere tutta questa "grossezza" ottenuta mangiando poco.
    6. Leggere fregnacce del genere fa catabolizzare ed alzare il cortisolo molto di piu' dei carboidrati.
    1. Ciampolini è a livello mondiale visto che ha collaborato con Università prestigiose anche negli States.

    2. Un basale omeostatico o condizionato? Mi sa che è là che vi arenate e non capite di cosa si parla.

    3. Anche questo dipende da quanto spendi.

    4. I calcoli non mentono mai, che poi tu li trovi imbarazzanti...evidentemente andavi male in matematica alle superiori...

    5. Quelle potreste postarle anche voi, giacchè sembra che riusciate solo a rendevi ridicoli non argomentando nulla di quello che affermate.

    6. Non si tratta di mangiare poco ma di mangiare il giusto evitando stati infiammatori che sono catabolici e dovremmo farlo su una serie di ectomorfi non solo su uno di loro.

    6. Che dovrebbe essere 7 ma che conferma che forse non sai contare: i carboidrati sono anticatabolici per definizione e non fanno alzare il cortisolo.

    E questo è quanto.

  15. #14
    Ultrà
    L'avatar di RAYBAN
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Perugia
    Messaggi
    11,754
    Grazie
    42
    Ringraziato 459 volte in 387 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elguerriero Visualizza Messaggio
    Vedo le inoppugnabili prove a quanto asserito da te.
    Sono in questo mondo da quasi 20 anni e sono aperto a tutto. Ho anche moderato questo forum in passato. Quindi non voglio alimentare flames.
    Detto questo però, aspetto che tu ci porti delle prove attendibili... in altri termini, atleti che hanno ottenuto qualcosa di tangibile con queste "linee" che a parer tuo sono dogmi.
    Non vedo in te un'apertura ad altre opinioni e ciò rende il tuo ragionamento indisponente e poco simpatico. Sembra che tu sia pagato per sponsorizzare qualcuno!!

    Visto che il dogmatico sei tu e non noi, portaci queste benedettissime prove! Foto di atleti.


  16. #15
    Bodyweb Senior
    L'avatar di lukinosnake
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    UK
    Messaggi
    4,899
    Grazie
    36
    Ringraziato 384 volte in 334 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elguerriero Visualizza Messaggio
    1. Ciampolini è a livello mondiale visto che ha collaborato con Università prestigiose anche negli States.

    2. Un basale omeostatico o condizionato? Mi sa che è là che vi arenate e non capite di cosa si parla.

    3. Anche questo dipende da quanto spendi.

    4. I calcoli non mentono mai, che poi tu li trovi imbarazzanti...evidentemente andavi male in matematica alle superiori...

    5. Quelle potreste postarle anche voi, giacchè sembra che riusciate solo a rendevi ridicoli non argomentando nulla di quello che affermate.

    6. Non si tratta di mangiare poco ma di mangiare il giusto evitando stati infiammatori che sono catabolici e dovremmo farlo su una serie di ectomorfi non solo su uno di loro.

    6. Che dovrebbe essere 7 ma che conferma che forse non sai contare: i carboidrati sono anticatabolici per definizione e non fanno alzare il cortisolo.

    E questo è quanto.
    Oh wow, hai trovato un typo.

    Quante fregnacce basate solo ed esclusivamente sul cherry picking.
    Bella la ragione secondo la quale Ciampolini è da considerasi un guru perchè "ha collaborato con università presrigiose negli States". Ahahaa sai quanti ricercatori hanno fatto lo stesso e quanti di questi concordano che il consumo e l'introito calorico sono quello che conta in relazione all'atleta e l'attività svolta?

    Come suggerito da Rayban, sembra tu sia pagato, visto che porti dogmi e teorie, ma nessuna prova, nè su di te, nè sugli altri.

    Film già visto: mirabolanti ed innovative strategie per mettere su massa promosse da chi, ne sono abbastanza sicuro, ha il fisico di sollevatore di polemiche e campione di lancio del coriandolo.
    Il mio diario


    PT & Online Coaching
    : lukinosnake@gmail.com

    Integrazione, Nutrizione, Allenamento

    juggernaut

    ˈdʒʌɡənɔːt/
    noun

    • a huge, powerful, and overwhelming force.






  17. Il seguente utente dice grazie a lukinosnake per il seguente post:

    lucamex (09-07-2019)

Discussioni Simili

  1. Peso panca piana al variare di serie x ripetizione
    Di MementoMori96 nel forum Allenamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-05-2019, 00:20:02
  2. Bloccato alla panca piana !!!
    Di Alexander Anderson nel forum Allenamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-08-2013, 12:13:24
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-05-2012, 16:50:16
  4. Petto- panca piana serie e rip
    Di X3me nel forum Allenamento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 21-01-2007, 15:42:28
  5. panca piana & inclinata: serie e reps
    Di matt85 nel forum Allenamento
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 10-11-2005, 18:04:19

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •