Banner grande 1
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: La mia storia, Sono disperato.

  1. #1
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    32
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito La mia storia, Sono disperato.


    Contenuto primo messaggio - One Chance
    Ciao sono Almerindo ho 19 anni e volevo raccontarvi un pò la mia storia in questi 4 anni d'allenamento (quasi 5) e rendendomi solo ora degli errori che ho fatto informandomi e studiando un pò durante gli anni, magari potete darmi qualche consiglio utile e qualche dritta. Tutto è iniziato a Novembre/Dicembre del 2015 con un peso di 44kg per 1,68 quindi una condizione abbastanza critica ho iniziato normalmente quindi scheda standard fatta dall'istruttore alimentazione a ***** di cane e pochi risultati. Avendo io un metabolismo molto veloce ed essendo longilineo ho fatto abbastanza fatica a mettere su peso, Ho guadagnato in 2 mesi circa 1kg ed ero abbastanza soddisfatto dei risultati nonostante l'alimentazione e l'allenamento non erano un granchè. Poi dopo 4 mesi circa ho scoperto i fondamentali mi concentravo solo su quelli. Nonostante la rottura dei coglioni dell'istruttore che voleva assolutamente evitare di farmi fare certi esercizi dicendo che potevano farmi male li ho fatti lo stesso informandomi sulla tecnica e altre cose. Ho migliorato l'alimentazione mangiando di più. all'inizio senza calcolare nulla semplicemente ad occhio circa 5/6 pasti al giorno con carbo,pro e grassi. e da lì il mio più bel periodo di sempre miglioravo a vista d'occhio giorno dopo giorno, la mia composizione corporea era migliorata, il peso aumentava arrivando a circa 48kg di peso corporeo nell'arco di 6 mesi. Impossibile tutta massa voi direte, Ma avendo 16 anni mangiando tanto e allenandomi bene era migliorata parecchio anche la mia composizione corporea, Mi vedevo meglio ed ero molto soddisfatto sia dei massimali che stavo raggiungendo con i carichi sia esteticamente. Dopodichè sono andato in stallo con i carichi e con il peso non progredendo più, avevo capito che comunque non bisognava fare solo schede ad alta intensità e fare solo i fondamentali, ma dare spazio anche ai monoarticolari al volume ecc. Alternando sempre a periodi con vari cicli. Comincio con scheda ad alto volume, più frequente e riuscivo a spostare carichi importanti per il mio peso corporeo anche pur facendo 12 ripetizioni. Ero soddisfatto, e dopo 1 anno ho raggiunto un traguardo importante 57kg di peso corporeo, e circa l'8% di bf, il mio metabolismo funzionava benissimo mi sentivo sempre carico,pronto per allenarmi, umore sempre positivo e miglioravo di giorno in giorno. Dovevo tutto alla palestra, che oltre ad essere gravemente sottopeso venivo sempre preso in giro per il mio aspetto fisico ed ero sempre demoralizzato. a metà del secondo anno conobbi una ragazza in palestra, dopo un pò mi misi insieme non ero mai stato meglio. Dopo 2 mesi lei mi lasciò per motivi che non sto a spiegare. Sono stato molto ma molto male era la mia prima ragazza non ne avevo mai avuta una e mi affezionai tantissimo, Quel periodo e stato il più brutto della mia vita. Cominciai a fare le cose di prima come consumare alcolici,fumare. trascurando allenamento e dieta o allenandomi a caso trascurando l'alimentazione, persi la metà dei miei massimali sui fondamentali, Non riuscivo più a spostare granchè non riuscivo a tenere un allenamento ad alto volume come prima insomma peggioravo giorno dopo giorno soprattutto per il mio stato psicologico. in 4 mesi scesi a 53kg ero più "svuotato" Più appannato e tendevo a mettere tessuto adiposo in faccia e nei fianchi. Tutto questo fino all'inizio del 3 anno quindi a fine 2016 circa. Mi feci forza e ricominciai a riprendere con gli allenamenti e dieta senza però fare un ricondizionamento, schede leggere o cose del genere. Cominciai di botto alzai le calorie e i carboidrati tutto d'un botto e li sbagliai. Guadagnavo si peso ma era più adipe che muscolo. salii a 55kg in 4 mesi quindi quasi lo stesso peso ma con una composizione corporea completamente diversa, Non contento continuai a tenere sia quell'alimentazione che lo stesso allenamento ad altà intensita in multifrequenza. Avevo guadagnato forza ma non quanto prima ed io non essendo paziente mi feci fare una scheda dall'istruttore ad alto volume solo che mi fece una scheda tipo 6/7 esercizi per muscolo tutte le serie a cedimento insomma quelle schede senza senso che fanno di solito in palestra che è un suicidio. Ero in stallo e non sapevo come uscirne rimanendo con lo stesso peso e la stessa composizione corporea per un sacco di tempo fino al 2018 decido di affidarmi ad un trainer (Coaching Online) Gli mando foto, pliche, e tutto il resto. Tutte le informazioni che servono. Mi fa una scheda ad alto volume con alcune tecniche d'intensità (Che non avevo mai provato) tipo il Tut (Time under tension) e superserie, Solo queste. abbinato tutto ad una carb cycling cominciando a gennaio 2018 fino ad aprile 2018 avevo raggiunto un ottima condizione a livello di composizione corporea pesando sempre 55kg ma non con gli stessi volumi che avevo quando pesavo 57 ma ero comunque soddisfatto, quindi volevo cominciare una fase di bulk sempre con lo stesso trainer ma non avendo più possibilità economiche per mantenere sia palestra che trainer con vari problemi familiari. ho dovuto ricominciare da solo. Ero impacciato non sapevo cosa fare e come fare non avendo più il trainer e avevo paura dinuovo di sbagliare facendomi un sacco di pippe mentali, quindi decisi di fare semplicemente un Bulk calcolando il tutto su MyFitnessPall con una scheda improvvisata da me. (Del tipo boh buttiamoci e vediamo cosa ne esce senza farsi troppi problemi) in due mesi aumento di qualche grammo mantenendomi abbastanza bene ma il mio problema è sempre stata la pazienza e la costanza purtroppo e quindi a volte facevo le cose a caso senza sapere cosa stessi facendo e improvvisavo sempre. Ma ovviamente il corpo ha bisogno di stimoli diversi mese dopo mese quello che io non davo e non ero capace di fare. Quindi facevo quasi sempre gli stessi esercizi, Stessi carichi se non peggio calavano giorno dopo giorno e la mia tecnica peggiorava a vista d'occhio quindi ho avuto una leggera perdita di massa muscolare un lieve aumento della bf ma non arrivavo sopra al 10% di massa grassa fortunatamente. Andando avanti cosi fino a Gennaio del 2019 rimasi lo stesso per un sacco di tempo in stallo mi allenavo giusto per tenermi in forma senza però mai progredire, mi affidai dinuovo allo stesso trainer online dopo aver risolto i miei problemi, e notai che la scheda era uguale a quella precedente ci provai passò un mese e peggiorai non riuscivo più a tenere quel volume d'allenamento e i carichi si abbassavano sempre più mi ritrovai a febbraio con una condizione pessima persi due kg pesavo 53kg si può dire che piano piano mi avvicinavo sempre di più alla condizione di quando cominciai ad allenarmi quindi lasciai quel trainer e per colpa di questa cosa ed altri problemi ancora mi ritrovai a cadere in depressione e allenarmi quando ne avevo voglia 1 settimana ci andavo e magari un altra no, un giorno si l'altro no. Senza fare un alimentazione specifica mangiavo quando ne avevo voglia e ad occhio ero sicuramente in ipocalorica. Ho fatto ciò fino ad Agosto che mi sono affidato ad un altro Trainer volete sapere una cosa? Mi ha dato un ipocalorica con 5 allenamenti settimanali ad alto volume, senza fare un ricondizionamento dato la mia lunga assenza in palestra dicendomi (Dobbiamo bruciare prima un pò di massa grassa per poi cominciare a costruire) Fortunatamente ho fatto solo una settimana di allenamento e quei 5 allenamenti mi hanno distrutto. Attualmente mi sto facendo seguire da un Trainer qui nei miei paraggi e venendo da un ipocalorica mi ha fatto alzare le calorie a 4000 con 4 allenamenti a settimana. Quindi sono passato da 1500Kcal circa a 4000 tutto d'un botto, Ho paura di sbagliare dinuovo e non riesco più a fidarmi di nessun Trainer per di più mi sento sempre stanco,debole e senza forze in palestra non riesco più a spingere come una volta purtroppo i carichi sono bassissimi e non riesco più a sopportare un pò di volume in piu al mio allenamento, al primo esercizio sono già stanco e ho il fiatone. Attualmente peso 53kg per 1,71 ad occhio sembra che tutto questo a lungo termine mi abbia anche portato problemi di postura come la cifosi. e non so se abbia portato conseguenze anche al mio metabolismo siccome il mio corpo sembra non rispondere più a certi allenamenti. Leggendo un paio di articoli la cosa più sensata da fare per me è cominciare da 0. e Cioè fare un periodo di ricondizionamento, passare poi ad una scheda di forza e poi fare ipertrofia sempre con costanza senza cadere dinuovo in metodi di allenamento sbagliati, cercando di smuovere un pò la situazione. Quindi ragazzi non so voi se mi ritenete un intermedio/avanzato o altro. Ma io dico che per la poca esperienza,costanza tecniche di allenamento e altro mi sento ancora un principiante o se proprio non voglio esagarare intermedio. Voglio ricominciare da solo. Cosa mi consigliate?

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Venkman85
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Liguria
    Messaggi
    2,568
    Grazie
    157
    Ringraziato 382 volte in 335 post

    Predefinito

    Ciao Almerindo, ho avuto la tenacia per leggere il tuo lunghissimo post di presentazione Innanzitutto con questo thread cerchi solo risposta ai tuoi quesiti o vuoi anche aprire un diario su allenamenti e alimentazione? Perché lo hai aperto in sezione Blog e Diari.
    Al di là di questioni da forum dopo aver letto tutto ti dico che il tuo primo obiettivo è quello di trovare equilibrio e serenità. Da quello che hai scritto si vede che i problemi personali spesso ti hanno creato disagi in cui i discorsi di allenamento non sono che la punta dell'iceberg.
    Riguardo l'allenamento c'è poco da fare, se ti affidi a un trainer devi aver fiducia in lui, farti seguire nutrendo dubbi non ha senso per te, per il personal e per il tuo portafogli.
    Nessuna situazione è irrimediabile, però devi prendere una decisione e seguirla. Se ti fai seguire da un pt cercane uno che abbia avuto dei bei risultati su altri clienti e che ti trasmetta quelle fiducia nel mettersi nelle sue mani limitandoti a fare quello che ti dice.
    Se vuoi fare da solo il forum può darti una mano entro certi limiti, aprendo thread nelle sezioni apposite proponendo tu una routine di allenamento e un piano d'alimentazione ti si aiuterà a fare eventuali correzioni.
    Cerca solo di non abbatterti e impegnarti che hai solo 19 anni e tutto il tempo per migliorare. L'età è dalla tua.

  4. #3
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    32
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Ciao, Ti ringrazio per avermi risposto e aver letto tutto. Vorrei aprire si un diario su allenamenti e alimentazione per quanto riguarda il PT non ho mai dubitato di nessuno e mai criticato il lavoro di nessuno per carità. Ho sempre seguito tutto alla lettera passo dopo passo, Mi sono basato sui risultati. Non ho mai preteso di migliorare in un mese come giusto che sia, Ma peggioravo addiriturra. E quindi per questo a volte con l'esperienza passata ho un pò "Paura" di rifare le stesse cose. E quindi per questo leggendo vari articoli qui vorrei provare a fare la cosa più sensata per me almeno che lo sia. Infatti proprio per questo ho chiesto consigli su come ricominciare e se in base alla mia esperienza ha senso quello che voglio fare.

  5. #4
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Venkman85
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Liguria
    Messaggi
    2,568
    Grazie
    157
    Ringraziato 382 volte in 335 post

    Predefinito

    Io non sono un personal trainer ma un appassionato come tanti altri. Nella mia esperienza sconsiglia le cosiddette schede di forza, che tanto farle un mesetto al rientro dalla vacanze come fanno in tanti serve a poco nulla. La forza pura è un percorso lungo e non è detto che migliorando i massimali o il 5RM in automatico aumentino i carichi in range di ripetizioni più alti. Proprio perché ricominci da zero, massa e forza le farai insieme e l'una contribuirà a far crescere l'altra. Il mio consiglio è di aprire un thread in sezione allenamento con una breve descrizione della tua situazione e obiettivi (breve, perché sul forum in pochi hanno tempo e voglia di leggere papiri e rischi non ti risponda nessuno ) per poi proporre una routine su 3, 4 o 5 giorni, quanti ne vuoi fare tu. In base a quello ti si aiuterà eventualmente a migliorare la scheda. Da regolamento del forum non si possono chiedere schede da zero, bisogna proporre qualcosa che poi verrà corretto/migliorato. Puoi fare lo stesso in sezione alimentazione se vuoi un parere sul tuo piano alimentare (descrivendo cosa e quanti maggi per grammi, più il conteggio dei macros).

Discussioni Simili

  1. Sono disperato
    Di maurox nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 24-04-2008, 20:02:16
  2. help! sono disperato!
    Di Fra_AK nel forum Allenamento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-09-2006, 09:42:43
  3. help sono disperato
    Di squallsed nel forum Allenamento
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 31-08-2002, 00:56:15
  4. help sono disperato
    Di squallsed nel forum Dieta ed Alimentazione
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 02-08-2002, 17:30:44

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •