Banner grande 1
Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Jack 3D, Napalm, Hemo Rage e DMAA

  1. #1
    Administrator
    L'avatar di Sergio
    Data Registrazione
    May 1999
    LocalitÓ
    Orlando, Florida.
    Messaggi
    79,100
    Grazie
    534
    Ringraziato 908 volte in 617 post

    Exclamation Jack 3D, Napalm, Hemo Rage e DMAA


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DMAA4_11.jpeg 
Visualizzazioni: 2765 
Dimensione: 65.3 KB 
ID: 124184

    Una comunicazione della ComunitÓ Europea uscita il 27/07/2012 attraverso il sistema di allerta rapido (RASFF) sembra porre fine per il momento all'era del DMMA, il tanto discusso, amato ed odiato supplemento degli ultimi anni.

    I FATTI: La ComunitÓ Europea ha deciso di sospendere la vendita dei prodotti contenenti DMAA per timore di possibili danni alla salute. Questo Ŕ quanto e quindi una comunicazione sta girando ora tra tutti i distributori e negozi di Europa dicendo di sospendere la vendita di una serie di prodotti identificati al momento con i seguenti :

    -Jack 3D
    -Napalm
    -Hemo Rage
    -Hydroxystim
    -Lipo Black

    La motivazione data Ŕ stata in riferimento a due cose:


    A) Richiesta del ministero della salute americano FDA alle case produttrici dei supplementi in ambito di contenuto, ingredienti, principi attivi, dosi, uso, origine. E' stata fatta una richiesta da parte dell'FDA per avere chiarimenti su questi prodotti e si Ŕ chiesta la sospensione momentanea nel frattempo : http://www.fda.gov/NewsEvents/Newsro.../ucm302133.htm

    B) Allerta lanciata lanciata da due ministeri della salute, quello svedese e quello irlandese : http://www.fsai.ie/news_centre/food_...pplements.html .

    Da dove derivano a questo punto il conflitto, la polemica e le discussioni?

    Sono stati venduti fino ad oggi 400 milioni di pezzi di integratori contenenti DMAA e solo alcuni casi sono stati segnalati come presunti connessi.
    Ovvero, un caso in america di due soldati collassati, svenuti dopo un esercitazione in seguito alla quale sono state fatte delle investigazioni che hanno portato gli inquirenti a puntare il dito contro degli integratori contenenti DMAA rinvenuti in un cassetto.
    Il secondo "report" Ŕ quello di un ragazzo che DICE di essere stato ad un party e di avere preso mezzo grammo di DMAA, 150 mg di caffeina ed una birra, in seguito a questo ha sviluppato un emorragia cerebrale. Ora.... sappiamo benissimo che il ragazzo potrebbe avere anche mentito, sappiamo che negli USA se avesse riportato di avere usato sostanze illegali (il dmaa Ŕ legale) sarebbe stato passibile di arresto. Fate voi le vostre considerazioni.

    All'ufficiale del ministero della salute sloveno che si Ŕ presentato da noi pochi giorni fa ho chiesto "ma se io vi riporto che mio nonno Ŕ morto in seguito all'uso del fumo, fumava, che fate, ritirate dal commercio tutte le sigarette?" Ovviamente mi ha sorriso, un sorriso di circostanza.

    Fatto sta che esistono studi commissionati ad enti medici e laboratori quotati e liberi da possibili conflitti di interessi, che dicono che il DMAA a dosaggi da integratore, fino a 75mg ad assunzione non fa male e aumenta a malapena la presione sanguigna, gli studi sono visionabili qui : http://dmaaresearch.com/

    Dall'altro lato per˛ la decisione Ŕ stata presa e tra pochissimi giorni tutti gli integratori contenenti DMAA spariranno dagli scaffali, le ditte produttrici sono giÓ corse ai ripari formulando nuovi integratori, esempio : http://musclewarfare.com/home/




  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    LocalitÓ
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •