Pagina 3 di 91 PrimaPrima 1234561353 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 1364

Discussione: Il libro sul comò, oggi ho letto...

  1. #31
    Bodyweb Senior
    L'avatar di WhiteTyson
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    South Brooklyn
    Messaggi
    9,081
    Grazie
    189
    Ringraziato 255 volte in 189 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gorgone Visualizza Messaggio
    purtroppo io non sono mai riuscita a vederlo perché già la lettura di alcune scene mi è ostica (lo stupro, ad esempio), non ho sopportazione per le immagini violente.
    com'è il film?
    (hai visto la rep )
    si appena vista...

    Il film è piuttosto lento, ma comunque piacevole....sono sicuro che il libro è ben più bello!
    "Ho rivestito il petto con la cotta di maglia, l'anima con l'armatura della fede, non temo né l'uomo né il demonio"
    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Ciò che si indirizza verso l'alto ordina, ciò che si indirizza verso il basso disgrega.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    246
    Grazie
    19
    Ringraziato 9 volte in 9 post

    Predefinito

    Non so da dove mi sia uscito Moraga avevate ragione voi è Saramago, ho smarronato abbastanza :P
    Ultima modifica di Enjoy; 18-04-2012 alle 14:30:46

  4. #33
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Viewer
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,312
    Grazie
    9
    Ringraziato 22 volte in 20 post

    Predefinito

    gorgi come ti cerco su anobii?

  5. #34
    Bodyweb Advanced L'avatar di Psoas
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    156
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gorgone Visualizza Messaggio
    (scusa, ma cecità di saramago sta nella mia topten dei libri preferiti, se esiste un omaggio devo leggerlo )
    Premettendo che Cecità è prtaticamente uno dei libri che ha cambiato la mia vita... ma cioè ne hanno fatto un film e io non lo sapevo?
    (Che poi adesso, sempre di Saramago, ho iniziato a leggere Il vangelo secondo Gesù Cristo)
    "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)

  6. #35
    for a while
    L'avatar di gorgone
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    nel cuore di chi è nel mio cuore
    Messaggi
    6,247
    Grazie
    4
    Ringraziato 8 volte in 8 post

    Predefinito

    dal vangelo, la cui lettura mi folgorò, hanno tratto uno spettacolo teatrale, affinché tu lo sappia.
    però sono anni ormai che non viene portato in giro per teatri.
    (o almeno, io non lo trovo in cartellone da anni nei teatri che frequento)

  7. #36
    Bodyweb Advanced L'avatar di Psoas
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    156
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Sì infatti ho googlato riguardo allo spettacolo teatrale, ma gli unici risultati sono pagine vecchie di 2/3 anni fa. Tra l'altro anche il film di Cecità che ho ehm messo or ora a scaricare è vecchiotto di un paio d'anni anche se è stato distribuito solo l'anno scorso in Italia.
    Che poi ho costretto a leggere Cecità a chiunque praticamente mi stesse attorno: roba che mia madre ancora mi maledice (anche lei ha fatto fatica a digerire le pagine più crude). Ma tu hai letto anche Saggio sulla lucidità?
    "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)

  8. #37
    for a while
    L'avatar di gorgone
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    nel cuore di chi è nel mio cuore
    Messaggi
    6,247
    Grazie
    4
    Ringraziato 8 volte in 8 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Psoas Visualizza Messaggio
    Ma tu hai letto anche Saggio sulla lucidità?

    parte l'aneddoto di vita, il mio incontro con saramago, avuto con il vangelo fu nell'estate in cui con tre (o cinque, non mi ricordo) einaudi ti regalavano quelle terribili bag in plastica blu o arancioni.
    credo di aver letto tutto quello che era allora edito in italia, fu un'esperienza compulsiva e paralizzante, quasi lisergica.
    di cui mi resta un'anta d'armadio piena di orribili bag.

  9. #38
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Je ssò Foorttt''
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Pescara
    Messaggi
    3,430
    Grazie
    13
    Ringraziato 138 volte in 123 post

    Predefinito

    Ho iniziato il manuale del contorsionista di Clevenger e devo dire che mi stà prendendo,vi posto l'abstract:

    Le overdose di Daniel Fletcher si possono contare sulle dita della sua mano sinistra, dato che in quella mano di dita ne possiede sei. Daniel Fletcher è anche Christopher Thorne o John Vincent o Vincent Dolan o Eric Bishop, o qualsiasi altra combinazione gli venga in mente quando gli chiedono l'identità. Del resto la sua arte è quella del falso: falsificare ogni tipo di documento, dalle carte d'identità ai certificati di matrimonio. Craig Clevenger offre con questo libro un noir crudo e cattivo.







  10. #39
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Viewer
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,312
    Grazie
    9
    Ringraziato 22 volte in 20 post

    Predefinito

    sto rileggendo per la terza volta cent'anni di solitudine....

  11. #40
    Bodyweb Advanced L'avatar di Psoas
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    156
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gorgone Visualizza Messaggio

    parte l'aneddoto di vita, il mio incontro con saramago, avuto con il vangelo fu nell'estate in cui con tre (o cinque, non mi ricordo) einaudi ti regalavano quelle terribili bag in plastica blu o arancioni.
    credo di aver letto tutto quello che era allora edito in italia, fu un'esperienza compulsiva e paralizzante, quasi lisergica.
    di cui mi resta un'anta d'armadio piena di orribili bag.
    Ma lol
    A me successe una cosa simile qualche anno fa, quando regalavano per ogni romanzo di Camilleri un classico della letteratura... praticamente ho un armadio pieno di libri su Montalbano (tra l'altro mai letti )
    (Che poi lisergico è azzeccatissimo per descrivere l'insieme di emozioni provate durante la lettura di Cecità!)

    sto rileggendo per la terza volta cent'anni di solitudine....
    Eh ma dovrebbe essere un reato non farsi piacere Cent'anni di solitudine!
    Ultima modifica di Psoas; 19-04-2012 alle 15:17:12
    "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)

  12. #41
    Non utente di Bodyweb L'avatar di Sartorio
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Società Civile
    Messaggi
    7,308
    Grazie
    5
    Ringraziato 35 volte in 31 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Viewer Visualizza Messaggio
    sto rileggendo per la terza volta cent'anni di solitudine....
    La prima è una esperienza notevole, la seconda ci può stare, alla terza valuterei la psicoanalisi.
    Macondo is back
    Citazione Originariamente Scritto da gorgone Visualizza Messaggio
    il capitalismo vive delle proprie crisi.

  13. #42
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    246
    Grazie
    19
    Ringraziato 9 volte in 9 post

    Predefinito

    Io ho apprezzato abbastanza cecità, ma sinceramente non ci ho trovato niente di sconvolgente così come dite voi, sicuramente un libro che consiglierei ma non nella mia top ten. Cosa vi ha dato più di altri? magari proverò a rileggerlo

    Per ora nella mia top assoluta dei libri da leggere rimangono:
    ''La variante di Lunemburg'' (Paolo Mauresing), ''Pulp'' (bukoswky), ''Norvegian Wood'' (Murakami Haruki), ''il lupo della steppa'' (hermann hesse) e direi preferito in assoluto ''2 di 2'' (Andrea de Carlo)

    Gli ultimi 3 in particolare mi hanno cambiato profondamente.

  14. #43
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Viewer
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,312
    Grazie
    9
    Ringraziato 22 volte in 20 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sartorio Visualizza Messaggio
    La prima è una esperienza notevole, la seconda ci può stare, alla terza valuterei la psicoanalisi.
    Macondo is back
    ogni tanto "scopro" qualcosa che mi era sfuggita.....ovviamente la mia lucidità mentale durante la lettura è garantita da una copia dell'albero genealogico sempre a portata d mano

  15. #44
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    445
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    da anni cerco un libro ke lessi almeno 15 se non piu anni fa ai tempi delle elementari ma pero ricordo solo la trama
    un uomo rimane l'unico sopravissuto dopo l'olocaustro nucleare, e si mette in cammino alla ricerca di altre persone con a fianco un cane... purtroppo il titolo e l' autore non li ricordo so solo ke era una lettura naturalmente adatta a un bambino infatti faceva parte dei libri della libreria scolastica e ke si potevano prendere in prestito qualche idea ?

  16. #45
    for a while
    L'avatar di gorgone
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    nel cuore di chi è nel mio cuore
    Messaggi
    6,247
    Grazie
    4
    Ringraziato 8 volte in 8 post

    Predefinito

    visto che sto ammorbando mezzo forum in pvt..
    "dire quasi la stessa cosa" di eco.
    il libro, che non conoscevo, che avrei voluto scrivere io, maledizione.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •