Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Nutrabolics formula: Isogainer™

  1. #1
    Bodyweb Staff L'avatar di Lo Staff
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    5,690
    Grazie
    5
    Ringraziato 65 volte in 32 post

    Thumbs up Nutrabolics formula: Isogainer™



    NUTRABOLICS FORMULA: ISOGAINER™

    La Strategia ISOGAINER : Formula ad accelerazione piena forza e massa magra.

    Prendere peso può essere una vera e propria sfida. La soluzione? Metti a punto l'alimentazione in due aree critiche : 1) Aumenta l'ingresso di calorie e portalo al di sopra delle calorie consumate e 2) Aggiungi calorie nella corretta proporzione per quello che riguarda proteine carboidrati e grassi.
    Per affrontare questa sfida, Nutrabolics ha progettato IsoGainer, un conveniente, facilmente digeribile, fonte di cibo ad alto contenuto calorico che contiene un blend di proteine multi rilascio, carboirdati a diversi tempi di assimilazione ed acidi grassi salutari.
    Accoppiato con un intenso allenamento, una corretta alimentazione, IsoGainer fornisce il necessario nutritivo per sperimentare un accelerazione della crescita e della massa magra.

    Le Tattiche di ISOGAINER: Aumenta le riserve energetiche per risparmiare le proteine per Mantenimento, Riparazione ed Accrescimento della massamuscolare magra.

    Creare un surplus di energia è la chiave per raggiungere la crescita e l'aumento della massa magra. Basilarmente, quando le calorie consumate non sono sufficienti agli scopi energetici il corpo prende questa energia dal grasso immagazzinato nello stesso per andare incontro a questa richiesta extra.
    Questo deficit di energia può essere ottimo per perdere grasso in eccesso, tuttavia gli "hardgainer" spesso usano gli aminoacidi dei loro muscoli per colmare questi bisogni energetici durante gli allenamenti.
    Per questo, la crescita della massa magra ne soffre, perchè biologicamente fornire l'energia necessaria al metabolismo è più importante del costruire i muscoli.
    La cosa viene risolta aumentando i serbatoi di energia necessari in modo che le proteine sono usate per mantenere, riparare ed aumentare la massa magra.
    La squadra di ricerca e sviluppo della Nutrabolics ha ulteriormente sviluppato la cosa in modo che, fornendo acidi grassi essenziali si possa avere un risparmio sull'uso dei carboidrati che a loro volta risparmieranno le proteine che permetteranno all'atleta di crescere.

    I FATTI DI ISOGAINER: Il rilascio di calorie sequenziale, il pronto risparmio sui nutrienti, la disponibile stimolazione delle proteine ed il loro conseguente uso.

    Il complesso di acidi grassi - IsoGainer rilascia il 14% delle proprie calorie da un ben determinato e scientificamente disegnato blend di acidi grassi. Tra gli stessi: polvere di olio di Boragine, polvere di Olio di Lino, complesso Omega-3 che sono come sapete alti in EPA & DHA. Questo potente bland si presta a diverse funzioni biologiche, incluso l'aumento della secrezione del testosterone e la promozione di buone prostaglandine, che migliorano la funzionalità dell'insulina. Inoltre, gli acidi grassi di IsoGainer promuovono anche un risparmio dell'uso dei carboidrati che fornisce ovviamente numerosi effetti pro-crescita.

    Il Complesso di Carboidrati Multi-Stadio per il Recupero Energetico - Visto che andare incontro alla richiesta di energia è la chiave per acquisire massa magra in più, IsoGainer fa si che il 50% della sua calorie provengano da selezionate finti di carboidrati. Usando fonti multiple di carboidrati, IsoGainer rilascia una fonte di energia a lunga durata, che viene usata per aumentare drammaticamente il glicogeno immagazzinato nelle cellule muscolari ed aumentare il recupero conseguente dell'allenamento intenso. Tuttavia per quelli che cercano la massa a tutti i costi, la disponibilità di carboidrati può fare diminuire l'ormone "spreca muscoli", il cortisolo, e quindi migliorare le funzioni endocrine deputate alla crescita muscolare.

    Il Complesso a Dispersione Pronta di Proteine & Aminoacidi - Fornendo calorie extra, IsoGainer apre le porte perchè le proteine possano essere accumulate come tessuto magro accumulato (detto anche "anabolismo"). Per raggiungere questo stato metabolico ottimizzato IsoGainer rilascia un buon 34% delle sue calorie (60g) da una precisa catena di aminoacidi per un costante apporto di aminoacidi. Le funzionalità del complesso proteico dell'IsoGainer sono qui sotto descritte:

    1) Le Proteine Isolate Microfiltrate forniscono il più alto livello di di-, tri- ed oligo-peptidi delle Whey, includendo un 10% di immunoglobuline (anticorpi vitali che forniscono un supporto bilanciato alla risposta del sistema immunitario)

    2) Le Proteine Whey Idrolizzate sono proteine Whey che sono state predigerite attraverso un processo enzimatico e sono assimilate nel corpo in modo più veloce delle altre non idrolizzate. Questo processo spezza le proteine in più piccoli aminoacidi e diminuisce il tempo che le proteine stanno nello stomaco, questo rende più proteine disponibili in più breve tempo per i muscoli per iniziare ad essere usate rapidamente senza essere degradate ulteriormente nella digestione. Questo fa le Proteine Whey Idrolizzate ben indicate per il post allenamento e gli esercizi per via dell'aumentata biodisponibilità delle proteine predigerite.

    3) Le Caseine Micellari sono le "fondamenta" della formula. In moltissimi studi, le Caseine Micellari hanno provato di aumentare al massimo la ritensione di azoto, migliorare l'assorbimento, e la sintesi proteica (v, v, vi, vii, viii). Le Caseine Micellari si comportano come tessuto proteic (pollo, bistecca, etc.), perchè nello stomaco rallentano la digestione e mantengono un effetto a rilascio temporale che influisce sulla sintesi proteica. In questo senso IsoGainer si comporta come il cibo e rilascia lentamente, ma con continuazione, un pattern di aminoacidi nel flusso sanguigno. Questa lenta dispersione che dura sei ore aumenta la sintesi proteica totale e può essere un vincente alleato assieme ad una dieta strutturata e ad un vigoroso allenamento con i pesi.

    In fine, ma non per ultimo, il KR-Ala, perfetto per aumentare l'assorbimento delle sostanza nutritive poichè migliora la sensibilità all'insulina.

    iAVolek JS, WJ Kraemer, JA Bush, et al. Testosterone and cortisol in relationship to dietary nutrients and resistance exercise. Journal of Applied Physiology. 82(1): 49-54, 1997 Jan.

    iiBhathena SJ. Relationship between fatty acids and the endocrine and neuroendocrine system. Nutr Neurosci. 2006 Feb-Apr;9(1-2):1-10.

    iiiAnderson KE. Rosner W. Khan MS. New MI. Pang SY. Wissel PS. Kappas A. Diet-hormone interactions: protein/carbohydrate ratio alters reciprocally the plasma levels of testosterone and cortisol and their respective binding globulins in man. Life Sciences. 40(18):1761-8, 1987 May 4.

    ivMosoni L, Mirand PP. Type and timing of protein feeding to optimize anabolism. Curr Opin Clin Nutr Metab Care. 2003 May;6(3):301-6.

    vKimball SR, Jefferson LS. Control of protein synthesis by amino acid availability. Department of Cellular and Molecular Physiology, The Pennsylvania State University College of Medicine

    viBos C, Metges CC, Gaudichon C, Petzke KJ, Pueyo ME, Morens C, Everwand J, Benamouzig R, Tomé D Postprandial kinetics of dietary amino acids are the main determinant of their metabolism after soy or milk protein ingestion in humans. J Nutr. 2003 May;133(5):1308-15.

    viiWilkinson SB, Tarnopolsky MA, Macdonald MJ, Macdonald JR, Armstrong D, Phillips SM.Consumption of fluid skim milk promotes greater muscle protein accretion after resistance exercise than does consumption of an isonitrogenous and isoenergetic soy-protein beverage. Am J Clin Nutr. 2007 Apr;85(4):1031-40.

    viiiLacroix M, Bos C, Léonil J, Airinei G, Luengo C, Daré S, Benamouzig R, Fouillet H, Fauquant J, Tomé D, Gaudichon C. Compared with casein or total milk protein, digestion of milk soluble proteins is too rapid to sustain the anabolic postprandial amino acid requirement. Am J Clin Nutr. 2006 Nov;84(5):1070-9.

    ixBoire Y, Dangin M, Gachon P, et al. Slow and fast dietary proteins differently modulate postprandial protein accretion. Proc Natl Acad Sci U S A 1997; 94:14930±14935.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •