Banner grande 5 (Testobol)
Pagina 4 di 15 PrimaPrima 123456714 ... UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 216

Discussione: FAQ: Pesi + SdC/AM

  1. #46
    Bodyweb Advanced L'avatar di Roronoacilla
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Pietrasanta
    Messaggi
    565
    Like
    0
    Ringraziato 3 volte in 3 post

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - One Chance
    Grazie ragà! Siete illuminanti!
    Più o meno è la pensavo io, poi stamani sono andato in palestra (non avevo scuola per fortuna) ed ho provato a fare un circuito con lo squat parallelo in cima.
    Conclusione dell'esperimento: lo squat parallelo nella prima serie andava bene, ma nella seconda ero cotto come un befanino )
    Credo che anch'io utilizzerò un allenamento con ogni esercizio staccato dal resto, ma penso di mantenere il circuito per i muscoli più piccoli, come collo, avambracci, polpacci ecc.
    Però questa estate avevo in mente di sfruttare il testosterone favorevole (secondo Tozzi...) e fare un programma EDT per aumentare la massa muscolare, anche questo è molto distruttivo come schema, ma lo sfrutterò solo per mettere qualche kg in più.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #47
    Bodyweb Advanced L'avatar di ZeRoITA
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    441
    Like
    24
    Ringraziato 15 volte in 7 post

  4. #48
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di mik92
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    902
    Like
    1
    Thanked 2 Times in 1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZeRoITA Visualizza Messaggio
    la vedo un ottimo spunto dai cui prendere ispirazione e conformare al meglio seccondo le nostre personali condizioni/esigenze...........interessante...grazie mille

  5. #49
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Halforc
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    1,817
    Like
    5
    Ringraziato 76 volte in 60 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZeRoITA Visualizza Messaggio
    l'articolo è un po' celebrativo ma sensato, mi sfugge perchè abbia eliminato del tutto la panca piana dai suoi schemi...
    Halforc "The Lawyer": quando tutto ciò che ti serve è professionalità, dinamismo e solidi pugni sulla trachea!



  6. #50
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di mik92
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    902
    Like
    1
    Thanked 2 Times in 1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Halforc Visualizza Messaggio
    l'articolo è un po' celebrativo ma sensato, mi sfugge perchè abbia eliminato del tutto la panca piana dai suoi schemi...
    la cosa è mooooooolto stra anche perche ho letto che è stato il primo uomo a sollevare 225kg alla piana

    edit:ho appena letto che ha tolto la panca alcuni anni dopo il record(forse facevo meglio a informarmi prima di parlare scusate)
    Ultima modifica di mik92; 27-05-2009 alle 21:20:58

  7. #51
    Bodyweb Advanced L'avatar di ZeRoITA
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    441
    Like
    24
    Ringraziato 15 volte in 7 post

    Predefinito

    infatti me ne sorto accorto anch'io di questa cosa...e mi sembra strano dato che insieme a stacchi e squat è uno degli esercizi fondamentali...

  8. #52
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    20
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    ragazzi una domanda: Se io pratico Thay boxe il lunedì, mercoledì e venerdì, l'allenamento con i pesi mi conviene farlo al termine dell'allenamento di thay boxe o negli altri giorni? E volevo anche sapere se è possibile aquisire massa con un circuit training

  9. #53
    Bodyweb Advanced L'avatar di Roronoacilla
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Pietrasanta
    Messaggi
    565
    Like
    0
    Ringraziato 3 volte in 3 post

    Predefinito

    Ti consiglio in giorni diversi da thai, sennò ti ritrovi senza energie.
    Per l'allenamento a circuito dipende, detto così è un po' troppo generico.

  10. #54
    secco, ma sarcoplasmatico
    L'avatar di Dorian00
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Nello Spazio, Sull'Astronave di Esso
    Messaggi
    3,973
    Like
    95
    Ringraziato 26 volte in 25 post

    Predefinito

    o nei gg senza thai, o al massimo prima di thai (però non che finisci i pesi 10 minuti prima di iniziare thai sia chiaro, che so mattina pesi e sera thai).

    pesi dopo thai non credo, un lavoro a buffer per la forza o anche a singole a livello muscolare non ti scarica molto, invece un allanamento di AM/SDC ti scarica troppo a livello di energie e muscolare per permetterti di fare forza seriamente lo stesso gg.

  11. #55
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di NakMuay84
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    911
    Like
    3
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dorian00 Visualizza Messaggio
    o nei gg senza thai, o al massimo prima di thai (però non che finisci i pesi 10 minuti prima di iniziare thai sia chiaro, che so mattina pesi e sera thai).
    io per qualche mese ho fatto pesi subito prima di fare thai e mi sono trovato bene... ovviamente solo 2-3 esercizi fondamentali.
    i pesi dopo la thai invece sono improponibili.
    "In chess, nobody is an expert, but everybody plays. In boxing everybody is an expert, but nobody fights." - Vitali Klitschko

  12. #56
    secco, ma sarcoplasmatico
    L'avatar di Dorian00
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Nello Spazio, Sull'Astronave di Esso
    Messaggi
    3,973
    Like
    95
    Ringraziato 26 volte in 25 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NakMuay84 Visualizza Messaggio
    io per qualche mese ho fatto pesi subito prima di fare thai e mi sono trovato bene... ovviamente solo 2-3 esercizi fondamentali.
    i pesi dopo la thai invece sono improponibili.
    quoto.
    sei il wo è ridotto allora ci sta anche subito prima.
    quando facevo il countdown to power per la panca facevo la panca poco prima dell'allenamento di AM...ma cmq si trattava di fare solo la panca a buffer....un wo completo di 60 minuti, magari con stacchi e squat prima dell'AM/SDC già non l'avrei retto.

  13. #57
    Bodyweb Advanced L'avatar di ZeRoITA
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    441
    Like
    24
    Ringraziato 15 volte in 7 post

    Predefinito

    concordo...fare i pesi prima è molto peggio...io solitamente preferisco andare a correre prima di allenarmi...con una corsa molto blanda si intende
    Ultima modifica di ZeRoITA; 16-06-2009 alle 14:28:41

  14. #58
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    189
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dorian00 Visualizza Messaggio
    il taekwondo è lo stile migliore per i calci?
    è vero che per integrare calci devo scegliere il tkd?
    no, errato.
    i calci del tkd sono tutto fuorchè i migliori.
    1) sono calci da fightin point..servono a fare punto.....non servono nè a far male, nè a sfondare, e non si tiene conto della possibilità di essere colpiti, spazzati afferrati nell'eseguirli poichè appunto cose non previste in un contesto da gara.
    2) la catena cinetica con cui si caricano i circolari nel tkd è la stessa del karate giapponese....si martella usando solo dal ginocchio alla punta del piede..e non si caricano i colpi con anca e corpo come avviene in thai boxe, kick, sanda e molti stili cinesi.
    in questo modo il calcio è più debole....ma è importante appunto in gara perchè più imprevedibile.
    3) ci sono gli stessi difetti del karate....in più c'è l'assenza di guardia e di pugni.
    Hai scritto una grandissima cavolata!
    Il tkd innanzitutto non nasce come sport da combattimento, ma come arte marziale.
    E nel caso dell'arte marziale il colpo si carica con la rotazione dell'anca bilanciata dalla controrotazione del busto, esattamente come impone la bioemeccanica di un colpo efficace e nello stesso modo in cui vengono portati i calci nella thai e nella kick.
    Anzi, a onor del vero i calci del tkd permettono un affinamento della tecnica rispetto a queste ultime due perchè vengono eseguiti con una rotazione della gamba meno aperta e quindi meno prevedibile.
    Poi che nel tkd sportivo il regolamento abbia portato ad un indebolimento della tecnica a favore della rapidità e del punto su pettorina è un altro paio di maniche e sono d'accordo (anche sul fatto che la guardia sia assente), ma il tkd è senza dubbio l'arte marziale più specifica per l'apprendimento delle corrette e più svariate tecniche di calcio, così come la boxe lo è per le tecniche di pugno (almeno per quelle basilari).
    Semmai un'eventuale maggiore efficacia dei calci della thai rispetto a quelli della tkd può risiedere nel fatto che si colpisce con le tibie, ma in generale quelli che praticano thai sono più "tough" , più duri e compatti grazie al condizionamento osseo. Inoltre thai e kick prediligono calci meno dispendiosi nell'economia di un combattimento proprio perchè portati principalmente alle gambe dell'avversario.
    Ma anche il taekwondo (inteso sempre come am) prevede l'uso dei calci bassi e portati con rotazione dell'anca.
    Quindi non fossilizziamoci sui luoghi comuni o sul "sentito dire".

  15. #59
    secco, ma sarcoplasmatico
    L'avatar di Dorian00
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Nello Spazio, Sull'Astronave di Esso
    Messaggi
    3,973
    Like
    95
    Ringraziato 26 volte in 25 post

    Predefinito

    E nel caso dell'arte marziale il colpo si carica con la rotazione dell'anca bilanciata dalla controrotazione del busto, esattamente come impone la bioemeccanica di un colpo efficace e nello stesso modo in cui vengono portati i calci nella thai e nella kick.
    Anzi, a onor del vero i calci del tkd permettono un affinamento della tecnica rispetto a queste ultime due perchè vengono eseguiti con una rotazione della gamba meno aperta e quindi meno prevedibile.
    2 video a caso.





    se il caricamento ti sembra lo stesso ok.
    a me sembrano 2 cose diversissime.

    Poi che nel tkd sportivo il regolamento abbia portato ad un indebolimento della tecnica a favore della rapidità e del punto su pettorina è un altro paio di maniche e sono d'accordo (anche sul fatto che la guardia sia assente),
    e dici poco.
    cioè togli a uno stile la guardia, la stabilità, i colpi di braccio..che rimane?
    poi il problema base sta proprio nel combattimento, attacco-colpo-punto, il fightin point.
    un combattimento non è così....la differenza tra il fightin point e lo sparring/combattimento vero è un pò come quella tra il tennis e il ping pong......
    un campione di tkd o simili non ha la minima idea di come funzioni un combattimento poichè non ne ha mai svolto uno, e si porterà errori tipici del suo FP:
    -timing e gestione delle distanze basate solamente sul dover andare a toccare una det zona per fare punto e basta.
    -il colpire a guardia scoperta.
    -la mancanza di continuazione dell'incontro dopo il primo colpo.
    -non sa cosa sia l'essere pressato dai colpi o l'essere afferrato, falciato o sbilanciato.
    -mancanza di contatto pieno o di colpi doppiati.
    -altri 6000 difetti.

    ma il tkd è senza dubbio l'arte marziale più specifica per l'apprendimento delle corrette e più svariate tecniche di calcio, così come la boxe lo è per le tecniche di pugno (almeno per quelle basilari).
    Semmai un'eventuale maggiore efficacia dei calci della thai rispetto a quelli della tkd può risiedere nel fatto che si colpisce con le tibie, ma in generale quelli che praticano thai sono più "tough" , più duri e compatti grazie al condizionamento osseo. Inoltre thai e kick prediligono calci meno dispendiosi nell'economia di un combattimento proprio perchè portati principalmente alle gambe dell'avversario.
    non diciamo eresie....ma hai mai provato ad applicare quei calci in un combattimento?
    ma come si fa a gestire un combattimento con colpi simili?
    calci in cui si è totalmente scoperti e vulnerabili, in cui manca totlmente stabilità e potenza, in cui basterebbe andare contro l'avversario per falo volare.
    calci veri e potenti sono quelli della thai, della kick, del savate......

    per me questi sono calci





    sec 23


    calci che sfondano o permettano di proseguire nella propria azione offensiva/difensiva subito dopo.
    poi qui ho messo solo calci bassi, perchè imho sono quelli che uno va a usare di più, cmq la differenza è abissale anche tra i calci alti di questi stili e del tkd/karate...la differenza sta tutta nella compattezza/stabilità dei primi e nella mancanza di queste qualità dei secondi.




    questi calci in un combattimento non funzioneranno mai, a meno di combattere contro uno molto molto inferiore a noi, ma per fare un paragone calcistico è come dribblare il portiere, si può fare, ma non è la strategia numero uno per fare goal.
    poi son anche punti di vista.

    Ma anche il taekwondo (inteso sempre come am) prevede l'uso dei calci bassi e portati con rotazione dell'anca.
    Quindi non fossilizziamoci sui luoghi comuni o sul "sentito dire".
    si ok, ma bisogna anche allenarli....il prevederli nel proprio bagaglio non basta.
    se ua cosa non la applichi, non sarai mai in grado di usarla in un match.
    Ultima modifica di Dorian00; 26-06-2009 alle 11:23:28

  16. #60
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    189
    Like
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    non è per offenderti, lo dico davvero, non è mia intenzione
    però ho la fortissima impressione che la tua sia una deduzione meramente teorica, la classica deduzione da forum basata sui video di youtube e su alcuni pregiudizi
    l'arte marziale taekwondo è piuttosto diversa dallo sport da combattimento taekwondo
    il fatto che non ci sia un campionato che preveda incontri in stile puro non implica che tutto il taekwondo sia da buttare
    sono d'accordissimo con te che lo sdc abbia una valenza figurativa e poco pratica, ho fatto 3 anni di gare a livello regionale e nazionale nela wtf e, a parte il divertimento e l'atleticismo, non mi è derivata molta preparazione "reale"
    dal canto mio però ho sviluppato lo studio del tkd in senso tradizionale, facendo anche 2 stage bimestrali in corea
    beh, quello che rivendono a noi come taekwondo è solo una minima e commercialissima parte di come è realmente, l'arte marziale taekwondo è a buon diritto il top in fatto di utilizzo di gambe
    poi ad essere sinceri, nemmeno il taekwondo è completo per le gambe, ma se non altro concentrandosi solo sulla parte bassa è senza dubbio il miglior complemento per chi ha dimestichezza solo nello striking o nella lotta
    da 5 anni ormai pratico muay thai, la amo visceralmente, la reputo di gran lunga migliore come completezza e come realismo rispetto al taekwondo e a molte altre
    ma il bagaglio tecnico acquisito con il taekwondo mi permette di essere un gradino sopra gli altri nelle tecniche di gamba, vedendo molti altri ragazzi che provengono da kick o karate o che sono vergini dal punto di vista marziale noto che la potenza e l'imprevedibilità nel calciare non sono al mio stesso livello, e non perchè io sia particolarmente portato (sono un normalissimo praticante)
    la verità purtroppo non risiede tutta su internet, per avere una visione generale e oggettiva delle arti marziali non basta qualche risultato di MMA o qualche video su youtube, ma in teoria (e sottolineo in teoria) bisognerebbe prima provarle tutte per poter dare un giudizio assoluto
    cosa assolutamente impossibile
    quindi comprendo la preferenza per talune arti marziali piuttosto che per altre, mentre non ne comprendo il giudizio meramente teorico sulla base di alcuni pregiudizi o luoghi comuni (e su questo forum, ahimè, ce ne sono parecchi)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •