Banner grande 1
Pagina 12 di 69 PrimaPrima ... 291011121314152262 ... UltimaUltima
Risultati da 166 a 180 di 1026

Discussione: Focus sulla CAFFEINA: chimica, dosaggi e utilità

  1. #166
    LARRY SCOTT
    Guest

    Predefinito


    Contenuto primo messaggio - Trova offerte
    Citazione Originariamente Scritto da brosgym Visualizza Messaggio
    Veramente la caffeina non stimola la sintesi ma inibisce la degradazione (inibisce le PDE), l'effeto finale è praticamente uguale....potrebbe andare come spiegazione, anche se a livello ipotalamico non so....
    non lo sapevo

    grazie

  2. # ADS
    Circuit advertisement
     

  3. #167
    Ouksider
    L'avatar di spot86
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    12,566
    Grazie
    25
    Ringraziato 169 volte in 110 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brosgym Visualizza Messaggio
    Veramente la caffeina non stimola la sintesi ma inibisce la degradazione (inibisce le PDE), l'effeto finale è praticamente uguale....potrebbe andare come spiegazione, anche se a livello ipotalamico non so....
    lo stavo scrivendo io

    cmq, forse (sui ratti dovrebbe essere così) la norepinefrina inibisce il rilascio di neuropeptide-Y...(quindi diminuisce l'"attrazione" per il cibo)

    l'adrenalina invece diminuisca il senso di fame (come??)

    forse può entrarci anche questo: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1...ubmed_RVDocSum


    ...sto un po' fantasticando cmq
    la regolazione dell'appetito è troppo complessa per andare a vedere una ad una le cose che cambiano...


    aggiungo che personalmente il caffè (non so la caffeina) mi diminuisce l'appetito.
    --
    Vincenzo T. | Oukside | www.oukside.com


  4. #168
    Sciences Addicted
    L'avatar di brosgym
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Planet earth
    Messaggi
    22,492
    Grazie
    810
    Ringraziato 2,517 volte in 1,806 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spot86 Visualizza Messaggio
    lo stavo scrivendo io

    cmq, forse (sui ratti dovrebbe essere così) la norepinefrina inibisce il rilascio di neuropeptide-Y...(quindi diminuisce l'"attrazione" per il cibo)

    l'adrenalina invece diminuisca il senso di fame (come??)

    forse può entrarci anche questo: Human taste thresholds are modulated by serotonin ...[J Neurosci. 2006] - PubMed Result


    ...sto un po' fantasticando cmq
    la regolazione dell'appetito è troppo complessa per andare a vedere una ad una le cose che cambiano...


    aggiungo che personalmente il caffè (non so la caffeina) mi diminuisce l'appetito.
    Si infatti il network è davvero complesso (incasinato direi)

    Appena posso leggo lo studio...interessante

  5. #169
    Bodyweb Member
    L'avatar di samoajoe83
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    892
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Arrivata la caffeina..posterò i miei feedback
    Amanti della carne..

    "La sconfitta è un'eleganza, per l'ipocrisia di chi si arrende in partenza..."

  6. #170
    Bodyweb Senior
    L'avatar di diavolettoroma81
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Vicino Roma
    Messaggi
    2,789
    Grazie
    65
    Ringraziato 28 volte in 22 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da samoajoe83 Visualizza Messaggio
    Arrivata la caffeina..posterò i miei feedback
    Vedrai ne rimarrai soddisfatto (soprattutto ad alti dosaggi )

  7. #171
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    94
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    prendendo una dose di caffeina anidra (200mg) prima dell'allenamento, devo limitare l'uso del caffè nel resto della giornata?

  8. #172
    Bodyweb Senior

    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    40,285
    Grazie
    175
    Ringraziato 602 volte in 485 post

    Predefinito

    dipende dalla tua tolleranza


  9. #173
    Sciences Addicted
    L'avatar di brosgym
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Planet earth
    Messaggi
    22,492
    Grazie
    810
    Ringraziato 2,517 volte in 1,806 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Indiano81 Visualizza Messaggio
    prendendo una dose di caffeina anidra (200mg) prima dell'allenamento, devo limitare l'uso del caffè nel resto della giornata?
    Se ne prendi normalmente altri 2 o 3 non ti faranno niente...ti hanno detto del washout avvero almeno un settimana senza caffè per avere un effetto migliore dopo
    Ingegnere biochimico
    Tecnologo alimentare
    Nutrizionista sportivo
    Zone Consultant
    Personal trainer
    Membro ACSM, SiNSEB, ISSN, SINU
    Consulente sviluppo e caratterizzazione integratori
    Docente di nutrizione ed integrazione nello sport presso SaNIS, ACS, 4MOVE ed EdiErmes
    Consulente FIT, FIGC e WKF
    Nutrizionista Benetton Treviso Rugby
    CONSULENZE ONLINE PERSONALIZZATE
    RICEVO IN STUDIO A IVREA, TRENTO, MONZA, MILANO, PADOVA, FIRENZE, ROMA, COSENZA E REGGIO CALABRIA


  10. #174
    LARRY SCOTT
    Guest

    Predefinito

    basta che non fai come un mio amico che per ingerire meglio le pillole di anidra le butta giù col caffè

  11. #175
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    15,807
    Grazie
    277
    Ringraziato 304 volte in 251 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LARRY SCOTT Visualizza Messaggio
    basta che non fai come un mio amico che per ingerire meglio le pillole di anidra le butta giù col caffè

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Di solito i buoni propositi di contenersi si sfasciano contro la dura realtà dell'alcolismo.

  12. #176
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Hughino
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Extreme Fitness
    Messaggi
    996
    Grazie
    8
    Ringraziato 3 volte in 2 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LARRY SCOTT Visualizza Messaggio
    basta che non fai come un mio amico che per ingerire meglio le pillole di anidra le butta giù col caffè
    efficace

  13. #177
    Bodyweb Senior
    L'avatar di diavolettoroma81
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Vicino Roma
    Messaggi
    2,789
    Grazie
    65
    Ringraziato 28 volte in 22 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Indiano81 Visualizza Messaggio
    prendendo una dose di caffeina anidra (200mg) prima dell'allenamento, devo limitare l'uso del caffè nel resto della giornata?
    Citazione Originariamente Scritto da PrinceRiky Visualizza Messaggio
    dipende dalla tua tolleranza


    Citazione Originariamente Scritto da LARRY SCOTT Visualizza Messaggio
    basta che non fai come un mio amico che per ingerire meglio le pillole di anidra le butta giù col caffè
    HAhuahuahu LARRY nemmeno noi due che siamo due tossici da caffeina oseremmo così tanto .

  14. #178
    LARRY SCOTT
    Guest

    Predefinito

    link molto utile, specie alla fine

    Caffè

  15. #179
    Bodyweb Advanced L'avatar di Holden
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    536
    Grazie
    1
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LARRY SCOTT Visualizza Messaggio
    link molto utile, specie alla fine

    Caffè
    grazie per l'articolo.
    Molto interessante

  16. #180
    Bodyweb Advanced L'avatar di Ste868686
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    628
    Grazie
    5
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LARRY SCOTT Visualizza Messaggio
    Volevo parlare di questa nota e controversa sostanza, la caffeina.


    La caffeina o 1,3,7-trimetilxantina è un alcaloide naturale presente nelle piante di caffè,cacao, the(dove è chiamata teina), cola,guaranà(guaranina) e mate(mateina), e nelle bevande da esse ottenute.
    A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore.
    É un composto stimolante. Chimicamente è una XANTINA (1,3,7-trimetilxantina) e come tale svolge azione stimolante del sistema nervoso centrale (elimina la sonnolenza e attiva il senso di attenzione) intervenendo sulle sinapsi; di lieve azione diuretica e di modesto effetto vasodilalatore, ha un effetto irritante per la mucosa dello stomaco. Per la sua azione stimolante è usata come antidoto dei farmaci ipnotici.




    La caffeina è metabolizzata nel fegato dove viene convertita in tre dimetilxantine, ognuna delle quali ha un effetto diverso:
    • PARAXANTINA(84%): stimola la lipolisi e porta ad una maggiore concentrazione di glicerolo ed acidi grassi nel sangue.
    • TEOBROMINA(12%): dilata i vasi sanguigni. La teobromina è anche il principale alcaloide presente nel cacao.
    • TEOFILLINA (4%): Rilassa la muscolatura liscia nei bronchi, è usata infatti nel trattamento dell'asma.

    Tutti e tre i metaboliti subiscono ulteriori stadi metabolici prima di essere esecreti con le urine.

    La molecola della caffeina è strutturalmente simile all' adenina (la base azotata dell'adenosina) e si lega ai recettori del nucleotide sulle membrane cellulari. Si ha quindi un'inibizione competitiva; la caffeina influisce cioè con un processo di regolazione dei nervi mediante scarica del potenziale post sinaptico. Si ha come risultato un aumento dei livelli di epinefrina (adrenalina) e noradrenalina. L'adrenalina stimola quindi il sistema nervoso simpatico e porta ad un aumento del battito cardiaco e dell'afflusso di sangue ai muscoli, ad una diminuzione dell'afflusso di sangue alla pelle ed agli organi interni ed al rilascio di glucosio del fegato.
    La caffeina è anche un inibitore della cAMP-PDE (AMP ciclico fosfodiesterasi) che converte il cAMP (adenosinmonofosfato ciclico) nella sua forma aciclica (cAMP --> AMP). Poichè il cAMP è secondo messaggero per l'azione dell'adrenalina, ridurre l'attività della fosfodiesterasi significa prolungare l'effetto di adrenalina/epinefrina e sostanze simili come fenil-etilamina,metanfetamina,efedrina e metilfenildato.
    I metaboliti della caffeina contribuiscono a potenziare l'effetto di questa sostanza. - La teobromina è un vasoldilatatore che aumenta il flusso di ossigeno e di nutrienti al cervello ed ai muscoli. - La teofillina è un rilassante muscolare che agisce principalmente sui bronchioli polmonari, su cui ha un effetto cronotropo e inotropo. - La paraxantina aumenta la quantità di acidi grassi e glicerolo nel sangue che possono essere metabolizzati dai muscoli.

    CAFFEINA E DIMAGRIMENTO
    In virtù del loro elevato contenuto in caffeina, the e caffè vengono spesso consigliati per favorire il dimagrimento (in associazione ad una dieta corretta). Diversi studi hanno confermato tale proprietà, che trova una spiegazione logica nel suo effetto stimolatorio sul metabolismo basale. In particolare 500 mg di caffeina (l'equivalente di 5 o 6 caffè) aumentano il metabolismo basale del 10-15%. Tradotto in termini più semplici ed immediati un simile livello di assunzione permette di consumare 100-500 calorie in più al giorno (in relazione alla taglia corporea e soprattutto alla massa muscolare del soggetto).
    E' comunque per gli sportivi piu' utile assumere caffeina anidra in compresse, metabolicamente piu' attiva e con minori effetti collaterali.
    Pare infatti che la caffeina anidra sia meglio utilizzata dal corpo rispetto a quella del caffè o del guaranà.

    si consiglia di iniziare con dosaggi bassi (50-100 mg) per aumentare gradualmente, con un'interruzione dopo 6-8 settimane di almeno altre 2-3


    IN CONCLUSIONE, la caffeina:

    1)aumenta la vasodilatazione e quindi l'afflusso di sangue ai tessuti
    2)aumenta la liberazione di calcio dal tessuto muscolare con conseguente aumento di forza esplosiva
    3)innalza il metabolismo basale
    4)compete con l'ADENOSINA, molecola legata alle cellule adipose che ne impedisce la mobilitazione
    5)puo' diminuire i dolori da indolenzimento ritardato (DOMS)


    Alcuni recenti studi di università americane hanno messo in evidenza come possa prevenire molte delle patologie cardiovascolari e addirittura il Morbo di Parkinson


    CONTENUTO IN CAFFEINA DI ALCUNI ALIMENTI:

    Caffè: 80-120 mg (a tazzina)
    Cola: 40 mg (a lattina da 330 ml)
    Thè verde: 30 mg/200 ml
    Thè nero: 40 mg/200 ml
    Cacao: 100 mg/100gr
    Red Bull: 90 mg (lattina da 250 ml)

    ma di caffeina o caffè presi insieme ad un pasto coi carboidrati se ne parla?

    ancora non mi è chiaro, c'è chi dice che è vero e chi no che se si prendono carboidrari insieme alla caffeine oltre a nn avere gli effetti dimagranti desiderati si fanno "guai" con l'insulina in quanto si diventa resistenti all'insulina( per questo è sconsigliata anke ai diabetici)

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •