Banner grande 5 (Testobol)
Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: La perla del Dr. J - Il Latte

  1. #1
    Administrator
    L'avatar di Sergio
    Data Registrazione
    May 1999
    Località
    Orlando, Florida.
    Messaggi
    85,125
    Like
    2,759
    Ringraziato 1,927 volte in 1,317 post

    Thumbs up La perla del Dr. J - Il Latte


    Contenuto primo messaggio - One Chance
    Ragazzi, sarà una fissa ma è inevitabile parlare di estrogeni e bbing......sappiamo quanto sono ostacolo per certi obiettivi del bber ma quanto altrettanto hanno la loro funzione positiva. Non sono in vena di infilare una spiegazione di pura endocrinologia, perchè sebbene sia il mio pane, credo che in questo thread sappiate di cosa stia parlando........anche perchè ho spesso collegato il discorso iperinsulinemia-aromatasi-estrogeni-grasso---------ok, ricordiamo velocemente come gli estrogeni possano avere importanza a livello di sintesi del glicogeno, che sono implicati nella produzione di GH, e che possono avere influenza sulla attività recettoriale andro.
    Quante volte io e Dorian abbiam parlato di latte e dei vari problemi intestinali che affliggono noi e tantissima altra gente???Un mare.
    La gente è abituata a bere latte di mucca da millenni, e questa pratica ci viene attibuita come "salutare" ed eticamente "corretta". Anni e anni fa ormai, la cosa poteva avere una sua veridicità, il suo uso ai neonati e ai bambini poteva avere un che di salustistico e poteva essere una sorta di surrogato del latte materno........anche se chi come me ha studiato certe materie, biochimicamente la composizione tra latte umano e vaccino è ben diversa....Latte materno e latte vaccino non sono assolutamente uguali, se non nel colore: si differenziano infatti nella composizione percentuale degli ingredienti (essendo l’uno destinato a far crescere esseri umani e l’altro bovini), e nella qualità di tali ingredienti (ad esempio le catene di aminoacidi sono completamente diverse). Inoltre solo nel latte materno sono presenti sostanze che immunizzano il neonato dalle infezioni (soprattutto quelle respiratorie e intestinali), nonché la quantità di fosforo esattamente necessaria al suo sviluppo cerebrale.
    Il "cucciolo" di uomo sviluppa dapprima il cervello, mentre l’animale sviluppa prima la struttura ossea.
    Il latte di mucca contiene molta caseina (quasi tre volte il latte umano), una proteina che, a contatto con i nostri succhi gastrici, "caglia", formando un grumo compatto, alquanto indigesto, che provoca inoltre l’aumento dei processi putrefattivi intestinali.
    Recentemente una dietologa mia collaboratrice, mi ricordava che il calcio tanto reclamizzato nel latte vaccino e in genere male assorbito dall’uomo, perché e associato con una percentuale (relativamente) troppo alta di fosforo (fattore inibente) e alla caseina. LASCIO PEREDERE UN PALLOSO (visto che mi sto dilungando) discorso sul LATTOSIO....................cmq sta che questo alimento è speciale pro-crescita x il pupetto....perchè ha una composizione IDEALE per l'uomo e il suo sistema immunitario in fase di costruzione netta, oltre che di crescita. Quì, il latte è l'ALIMENTO fantastico che la natura ha dato alle neomamme, peccato non a tutte.....e peccato specialmente per i figli.
    Detto questo, sottolineo il fatto che il latte che troviamo sulle nostre tavole è ben diverso da quello che si beveva 100 o più anni fa. Nel passato le mucche erano allevate in un certo modo tramite alimentazione naturale al pascolo, ed il latte veniva prelevato dopo la nascita dei vitellini....Ora le mucchevengono allevate in allevamenti specializzati, alimentate con farine "ingrassanti" di mais e la loro pappa è arricchita di ormoni esogeni per favorire la risposta lattea. Ma la cosa più importante, che fa pensare, è il fatto che esse sono volutamente mantenute gravide praticamente sempre, per motivi di produttività e costo-efficienza. Come risultato, il latte che beviamo(io no da anni vista la mia intolleranza) è frutto delle mucche praticamente sempre gravide.....e che vuol dire????
    vuol dire che ci ciucciamo insieme al latte, livelli importanti di estrogeni e progesterone! Molti studi son stati fatti (e perchè non li mostrano? ovvio....) e fanno vedere come vi sia correlazione tra apporto di latte e incremento di estrogeni-problemi a loro correlati! come cancro alle ovaie, all'utero, al seno, ai testicoli e alla prostata.
    Qualcuno scettico si chiederà se questo apporto sia sensibilmente così dannoso.......beh uno studio sul journal PEDIATRICS INTERNATIONAL attualmente ha investigato questo argomento. Lo studio vedeva uomini e bambini bere latte (600ml) per poi esaminare il livello ormonale dopo un paio d'ore. Risultato? Estradiolo e progesterone aumentati e parallelo calo(WOW) di LH, FSH e testosterone! Lo stesso i bambini, rialzo sostanziale di estrogeni, rilevato da urine che mostravano sostanziali quantità di metaboliti degli estrogeni e di progesterone.....
    Su donne...questo studio di 21 gg con 500ml di latte come apporto costante per notte, iniziato dal primo giorno di mestruo, ha rilevato una alterazione dell'ovulazione!!!
    Un certo dottor L.B.Franklin ( Università della Columbia inglese) condusse uno studio su 1500 donne che presentavano noduli benigni al seno, tutte grandi consumatrici di formaggi e altri derivati dal latte. Il latte vaccino contiene un ormone, l’estradiolo (insieme all'altro merdoso progesterone), che promuove la rapida crescita dei vitelli. Venne dimostrato che era tale ormone a provocare i noduli mammari, infatti quando queste donne eliminarono completamente i prodotti del latte, guarirono nella misura dell’85% di esse.
    Questo per dire che sempre più il latte d’oggigiorno contiene sostanze chimiche d’ogni tipo, estranee alla normale composizione e dannose all’uomo, alle quali aggiungo antibiotici, sali di zinco, tireostatici, betabloccanti, pesticidi (assunti con il foraggio), ecc., per cui il latte in commercio e diventato una specie di farmacia. Un prodotto tossico. Analisi di un amico veterinario alla mano, per cui non mi stupisce l'interazione ormoni e disturbi correlati.
    Uuuuuuuuuuuuu tutto in un fiato.............e non ho parlato di lattosio.............zucchero fondamentale per i PUPI, per il loro assorbimento proteico............ma noi non siam pupi..........
    Non è una campagna contro il latte la mia, (gli stessi discorsi valgono per i formaggi di produzione industriale o cmq che seguono la via del latte da allevamento di un certo tipo) è la messa in guardia esempio di quanto viene nascosto e gonfiato di balle per motivi assolutamente esterni alla salute...........
    MEditate......
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: milk_325.jpg‎ 
Visualizzazioni: 609 
Dimensione: 7.0 KB 
ID: 83891  




  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •