Pagina 7 di 11 PrimaPrima ... 45678910 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 105 di 153

Discussione: possibile infortunio alla spalla provocato dal fisioterapista

  1. #91
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Mercoledì finalmente vado dall'ortopedico specializzato nella spalla - uno che ne ha operate molte -; sinceramente ogni giorno di attesa è difficile da superare perché la spalla destra ancora non si alza bene e soprattutto non riesco assolutamente a ruotarla - come poi anche la sinistra - quando è alzata. Proprio non riesco a capire - e nemmeno il fisiatra l'ha capito, dopo aver visto la risonanza - come una spalla senza lesioni (almeno così dice la risonanza) e senza traumi possa da un giorno all'altro perdere così la mobilità, e dopo quasi due mesi essere migliorata veramente poco. La spalla sinistra ha perso sì la mobilità, ma lentamente (due anni) e soprattutto perché ho trascurato di muoverla dopo l'infortunio ai muscoli in zona scapolare.
    La mia più grande preoccupazione è proprio la mancanza di una diagnosi e conseguentemente di una prognosi; temo sinceramente di dover essere operato, perlomeno per fare una diagnosi.
    Se l'incontro di mercoledì non dovesse andare bene credo proprio che dovrò andare anche da uno psichiatra a vedere cosa fare per l'umore - questo nuovo problema alla spalla destra si aggiunge a problemi di altro genere.
    Ultima modifica di soldier99; 02-09-2018 alle 13:44:10

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #92
    mediocre saccente
    L'avatar di Luke91
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ostarina
    Messaggi
    2,573
    Grazie
    687
    Ringraziato 65 volte in 54 post

    Predefinito

    La cosa migliore per l'umore è non stare a casa a pensarci...esci se puoi con gli amici...cerca di tenerti occupato il più possibile

    Indubbiamente avere le spalle bloccate e non capire il motivo dev'essere frustrante e preoccupante... Speriamo che questo sia l'ortopedico giusto.

    Io quando ho rotto la clavicola in moto, ho tenuto immobile il braccio per un mese e 10 giorni, rimosso il tutore il braccio si muoveva dal busto di massimo 10-15 cm, la spalla era praticamente morta, poi dal fisioterapista siamo riusciti a sbloccarla. Certo io sapevo il motivo ed avevo avuto un trauma , con la botta sull'asfalto mi sono demolito clavicola tre costole e bucato un polmone, figurati se non riesci te che non hai avuto traumi così.
    Citazione Originariamente Scritto da Alberto84 Visualizza Messaggio
    ....te lo dico io gratis che devi fare per crescere: devi spignere fino a cagarti in mano, mangiare tanto e bene ed andare ad accendere un cero alla Madanna del Lurdis che ti faccia il miracolo.
    Citazione Originariamente Scritto da topscorer Visualizza Messaggio
    La fig4 la lecchi?
    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    l'ho fatto una volta per dare una "prova"... in apnea trattenendo i conati

  4. #93
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Purtroppo uscire con le spalle messe così non è semplice; le cose che posso fare sono davvero poche. Come hai sbloccato la spalla con il fisioterapista?
    Comunque riguardo alla spalla sinistra penso di aver capito qual è il problema: dopo quell'infortunio ho smesso di fare certi movimenti per evitare contratture in zona scapolare e ho scompensato la muscolatora della spalla; infatti avevo iniziato ad allenare i rotatori e la spalla già si alzava meglio; poi ho smesso perché mi si è infiammato un tendine probabilmente perché facevo movimenti troppo ampi con l'elastico; adesso riprendo perché ho visto che facendo movimenti meno ampi il tendine non mi fa male.
    L'enigma è la destra che da una mobilità completa e dolore a riposo (tutto iniziato con quella mossa del fisioterapista), è passata in una notte ad essere bloccata ma senza dolore a riposo.
    Ultima modifica di soldier99; 02-09-2018 alle 17:40:54

  5. #94
    Bodyweb Advanced L'avatar di Harry Greb
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    238
    Grazie
    12
    Ringraziato 12 volte in 10 post

    Predefinito

    Ciao Soldier,
    siamo limitati dal consulto a distanza, qualora avessi bisogno di specialisti di riferimento, contattami pure in privato (Se non ti soddisfasse il consulto ortopedico fissato)
    ciao

  6. Il seguente utente dice grazie a Harry Greb per il seguente post:

    soldier99 (04-09-2018)

  7. #95
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Ho fatto la visita dall'ortopedico al Rizzoli a Bologna. L'ortopedico ha detto che nessuna delle due spalle è da operare; mi ha detto che devo fare esercizi attivi in acqua e che in molto tempo (6mesi/1anno) le spalle dovrebbero tornare a muoversi bene perché anatomicamente sono a posto (c'è giusto un po' di infiammazione). Per quanto riguarda la spalla destra ha detto che il cervello a volte blocca la spalla quando c'è un'infiammazione (ha detto che l'infiammazione è al capo lungo del bicipite ed è stata sicuramente causata dalla mossa del fisioterapista).
    Ognuno reagisce diveramente: c'è chi può allenarsi con le spalle infiammate e chi non può perché il sistema nervoso blocca tutto (sarebbe il mio caso). Poi mi ha dato da prendere degli antiinfammatori a settimane alterne e mi ha fatto un'infiltrazione di cortisone dicendo che non è detto che raggiunga il luogo dell'infiammazione (capo lungo), ma male non fa.
    Che ne pensate? Il medico è Enrico Guerra. Uno dei migliori qui in Emilia Romagna.
    Ultima modifica di soldier99; 05-09-2018 alle 23:21:04

  8. #96
    I POTERI FORTI
    L'avatar di Testa
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    BOLOGNA
    Messaggi
    3,079
    Grazie
    0
    Ringraziato 96 volte in 79 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soldier99 Visualizza Messaggio
    Ho fatto la visita dall'ortopedico al Rizzoli a Bologna. L'ortopedico ha detto che nessuna delle due spalle è da operare; mi ha detto che devo fare esercizi attivi in acqua e che in molto tempo (6mesi/1anno) le spalle dovrebbero tornare a muoversi bene perché anatomicamente sono a posto (c'è giusto un po' di infiammazione). Per quanto riguarda la spalla destra ha detto che il cervello a volte blocca la spalla quando c'è un'infiammazione (ha detto che l'infiammazione è al capo lungo del bicipite ed è stata sicuramente causata dalla mossa del fisioterapista).
    Ognuno reagisce diveramente: c'è chi può allenarsi con le spalle infiammate e chi non può perché il sistema nervoso blocca tutto (sarebbe il mio caso). Poi mi ha dato da prendere degli antiinfammatori a settimane alterne e mi ha fatto un'infiltrazione di cortisone dicendo che non è detto che raggiunga il luogo dell'infiammazione (capo lungo), ma male non fa.
    Che ne pensate? Il medico è Enrico Guerra. Uno dei migliori qui in Emilia Romagna.
    cosa ne pensiamo....bah oddio, se te l'ha detto un rinomato specialista che ha visionato il referti, cosa vuoi mai che possiamo dire....
    l'unica cosa, oltre ad essere contenti perchè non è nulla di particolarmente grave, è che, col senno di poi, era prevedibile si trattasse solamente di un particolare fenomeno infiammatorio

  9. Il seguente utente dice grazie a Testa per il seguente post:

    Luke91 (06-09-2018)

  10. #97
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Comunque fin qui non avevo scritto di un problema che è nato nello stesso giorno in cui c'è stato il blocco della spalla: ora devo scoprire tutte le carte. Un prurito episodico (diciamo che va e viene, in questi due mesi uno lo avrò passato senza questo problema) al palmo dei piedi e delle mani (quando viene di notte mi impedisce di dormire), che talvolta sono proprio delle scosse abbastanza intense. Fin da subito ho pensato che fosse correlato al blocco improvviso della spalla destra perché sono problemi nati nello stesso giorno e la coincidenza sarebbe troppo assurda e implausibile. Avevo anche pensato ad una reazione allergica dovuta ad un antinfiammatorio che non avevo mai preso; ma ora la cosa mi sembra più chiara dopo la visita di ieri sera: ho il sospetto che si tratti di un problema neurologico. Ciò che mi ha indotto a questo pensiero è quello che mi ha detto l'ortopedico riguardo al ruolo che ha giocato il sistema nervoso nel blocco della mia spalla: forse per bloccare la spalla c'è stato qualche scompenso che ha causato anche il prurito. Non mi sembra un problema dermatologico perché la pelle non ha nessun segno e nemmeno allergico perché non risponde agli antistaminici (tutti i medici poi hanno escluso che si tratti di allergia). Avevo prenotato una visita dermatologica ma ho disdetto perché era una settimana che non avevo questo sintomo (e mi pento di averlo fatto).
    Ovviamente ho sempre detto ai dottori di questo prurito, e né il medico di base (secondo lui è causato dallo stress) né il fisiatra né il reumatologo e né l'ortopedico hanno dato peso a questo sintomo; sinceramente un po' mi dà fastidio che mi tocca fare il dr.house per capire cosa mi sta succedendo e che gente pagata per pensare anche alla mia salute trascuri certe cose (almeno dimmi di andare da un neurologo, non mi sembra di chiedere troppo).
    In ogni caso per andare sul sicuro ho prenotato una visita neurologica lunedì prossimo; mal che vada spreco dei soldi e mi dice che non è un problema di quel tipo, ma ho il forte sospetto che lo sia - ovvero che blocco della spalla e prurito ai pedi e mani abbiano la stessa causa, la quale ha sede nel sistema nervoso.
    Ultima modifica di soldier99; 06-09-2018 alle 22:52:51

  11. #98
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Testa Visualizza Messaggio
    cosa ne pensiamo....bah oddio, se te l'ha detto un rinomato specialista che ha visionato il referti, cosa vuoi mai che possiamo dire....
    l'unica cosa, oltre ad essere contenti perchè non è nulla di particolarmente grave, è che, col senno di poi, era prevedibile si trattasse solamente di un particolare fenomeno infiammatorio
    L'ortopedico ha detto che talvolta spalle con i miei sintomi sono più difficili da recuperare di spalle operate, così bene non è andata la visita secondo me. Poi certo, non doversi operare è un'ottima cosa.

  12. #99
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Ho fatto la visita neurologica. Secondo il neurologo sicuramente c'è un legame tra l'improvviso blocco della spalla e il prurito a mani e piedi. Mi ha detto di fare una risonanza con contrasto a rachide cervicale ed encefalo.

  13. #100
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Oggi sono stato nell'unico centro di fisioterapia della mia città dotato di piscina, per farmi insegnare gli esercizi da fare per iniziare a mobilizzare le spalle (che poi eseguirò da solo in un'altra piscina). Sono stato sorpreso dalla grossolanità e superficialità dell'operatrice che doveva insegnarmi gli esercizi, neanche una domanda su come sentivo lavorare la spalla, se sentivo male, mah... Per ora ho avuto solo esperienze negative con i fisioterapisti. Figure inutili se non addirittura dannose. Poi non metto in dubbio che si sia anche gente competente, ma un comune mortale non può accedere a queste persone, è roba per atleti professionisti.

  14. #101
    I POTERI FORTI
    L'avatar di Testa
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    BOLOGNA
    Messaggi
    3,079
    Grazie
    0
    Ringraziato 96 volte in 79 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soldier99 Visualizza Messaggio
    Oggi sono stato nell'unico centro di fisioterapia della mia città dotato di piscina, per farmi insegnare gli esercizi da fare per iniziare a mobilizzare le spalle (che poi eseguirò da solo in un'altra piscina). Sono stato sorpreso dalla grossolanità e superficialità dell'operatrice che doveva insegnarmi gli esercizi, neanche una domanda su come sentivo lavorare la spalla, se sentivo male, mah... Per ora ho avuto solo esperienze negative con i fisioterapisti. Figure inutili se non addirittura dannose. Poi non metto in dubbio che si sia anche gente competente, ma un comune mortale non può accedere a queste persone, è roba per atleti professionisti.
    Anchio purtroppo, per diverse problematiche, ho avuto la stessa tua sensazione in merito all incompetenza dei fisioterapisti, almeno molti di loro.
    Un operatrice mi diceva che molti non si specializzano per via dei costi e i vari centri non investono in formazione

  15. #102
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Comunque ho notato anche che nel mondo della salute ortopedica c'è molta confusione; tante figure (ortopedici, fisiatri, fisioterapisti, osteopati) che si sovrappongono - anche se forse non dovrebbero - e tanta confusione su diagnosi e terapie proposte. Se non hai cose gravi, rilevabili da una risonanza, se senti 10 persone del settore almeno 5 pareri diversi li senti su terapia proposta e diagnosi. Diciamo che ti devi affidare alla fortuna, ma affidarsi alla fortuna su problemi di salute non è molto bello.
    Bisognerebbe accedere a staff che lavorano con atleti professionisti - per esempio per le ginocchia a staff di squadre di calcio di serie a; per le spalla a staff di squadre di rugby o lotta -, ma come si fa?
    Io abito in una città in emilia romagna di 70 000 abitanti e si fa fatica a trovare gente competente.
    Ultima modifica di soldier99; 14-09-2018 alle 19:41:32

  16. #103
    mediocre saccente
    L'avatar di Luke91
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ostarina
    Messaggi
    2,573
    Grazie
    687
    Ringraziato 65 volte in 54 post

    Predefinito

    C'è da dire che, passandoci pure io, i fisioterapisti comuni si fanno meno problemi di noi paranoici che ci alleniamo in palestra

    Quindi non è che son tutti incapaci

    Poi le cliniche di fisioterapisti/medici sportivi esistono ma vanno cercate...e sono poche

    Io per raccontarti l'ultima esperienza, ho un infiammazione al capolungo del bicipite, sono stato da un amico fisio che lavora in ospedale...sui 45 anni, si allena nella mia palestra ma così per stare bene, mi ha controllato, è tutto ok, lui comunque competente, ma non è riuscito a dirmi per esempio che routine di allenamento seguire per un po' di tempo.

    Fortunatamente chiacchierando in palestra ho trovato uno abbastanza appassionato di BB natural ed è pure fisioterapista, mi ha dato due dritte e se avrò di nuovo problemi so a chi rivolgermi.
    Citazione Originariamente Scritto da Alberto84 Visualizza Messaggio
    ....te lo dico io gratis che devi fare per crescere: devi spignere fino a cagarti in mano, mangiare tanto e bene ed andare ad accendere un cero alla Madanna del Lurdis che ti faccia il miracolo.
    Citazione Originariamente Scritto da topscorer Visualizza Messaggio
    La fig4 la lecchi?
    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    l'ho fatto una volta per dare una "prova"... in apnea trattenendo i conati

  17. #104
    Cazzillo (pacco a barattolo)

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,787
    Grazie
    22
    Ringraziato 2 volte in 2 post

    Predefinito

    Chi si allena da molti anni (ancora di più chi fa sport ad alto rischio infortunio) spesso ha una esperienza tale da avere più competenza di molti ortopedici/fisioterapisti. Provare sulla propria pelle i problemi e aver sperimentato le possibili soluzioni ti fa acquisire molta conoscenza pragmatica - poi sinceramente non vedo tutta questa conoscenza teorica nei medici/fisioterapisti.
    Ultima modifica di soldier99; 14-09-2018 alle 20:19:16

  18. #105
    Bodyweb Advanced
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    189
    Grazie
    23
    Ringraziato 44 volte in 36 post

    Predefinito

    Vado off.
    È vero, noi fisioterapisti spesso siamo ignoranti. È brutto da dire, ma è così.
    Però non è colpa nostra. È una laurea triennale, negli altri Paesi dura anche 5 anni. È equiparata a una laurea in medicina. Negli altri paesi i clinici in materia riabilitativa sono i fisioterapisti. Ci sono i medici dello sport, che sono una cosa a parte, ortopedici, neurologi, ma non fisiatri.
    I problemi del corso di laurea sono molti: tirocinio eccessivo che spesso è uno sfruttamento e viene meno la didattica; professori a contratto che fanno docenza solo per vincere concorsi e che non essendo pagati né avendo altri titoli se non la laurea magistrale fanno le lezioni così come capita; lezioni che spesso saltano per impegni dei docenti.
    È un corso stressante, per le tante ore di tirocinio e per la pessima organizzazione, perché essendo pochi i posti in ogni sede, funziona male, anche perché rientra nella facoltà di medicina e infatti chi rappresenta i fisioterapisti sono medici in senato accademico e negli organi universitari preposti, quindi se ne fregano dei problemi - né li conoscono - delle professioni sanitarie in generale.
    La cosa triste è che studio al Policlinico a Roma e se sono qui significa che sono stato fra i 40 che su 2500 persone hanno brillato in un test di ingresso veramente difficile, molto ambito e fra i migliori se non il migliore in Italia.
    La situazione altrove è ancora peggio: se in università buone come la mia la cattivissima organizzazione si sente, come l'incompetenza di alcuni soggetti; in altre università è un disastro e la laurea in fisioterapia diventa veramente uno schifo. Un amico studia in un'università al sud, ha preparato l'esame di biomeccanica in 1 settimana: fa schifo.
    I problemi sono anche molti altri...
    Io quando mi prenderò un master in riabilitazione sportiva in un'altra città, mi costerà 3 o 4 mila euro...

  19. I seguenti 2 utenti dicono grazie a Il Sindaco per questo utile post :

    Luke91 (15-09-2018), soldier99 (14-09-2018)

Discussioni Simili

  1. Dolore alla spalla... possibile Cuffia dei rotatori..?
    Di walkam66 nel forum Medicina & BB
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-11-2012, 10:55:53
  2. Infortunio spalla
    Di 7h3M4s73r nel forum Medicina & BB
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-09-2009, 19:55:49
  3. infortunio alla spalla
    Di all_S_stYle nel forum Medicina & BB
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-03-2009, 16:31:35
  4. Infortunio alla spalla
    Di chikatilo nel forum Medicina & BB
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-2009, 18:05:30
  5. Presunto infortunio alla spalla!
    Di perfectbody84 nel forum Medicina & BB
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-04-2007, 21:28:30

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •