Pagina 1 di 10 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 139

Discussione: Jep Gambardella di La Grande Bellezza: chi fa/vorrebbe fare una vita del genere?

  1. #1
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,064
    Grazie
    281
    Ringraziato 60 volte in 55 post

    Predefinito Jep Gambardella di La Grande Bellezza: chi fa/vorrebbe fare una vita del genere?

    Io è da qualche mese che faccio una vita di questo tipo: studio e leggo, poco; e per il resto passo le serate fuori con amici, a fare due chiacchiere, battute semplici, parlare di vacuità.
    Ho 26 anni, non lavoro né ho intenzione di farlo ora e neanche in futuro.
    Non sono ricco, ma succientemente benestante da potermi permettere di non lavorare, pur sempre evitando eccessi.

    Punto a continuare a vivere in questo modo a tempo indefinito. Voi cosa ne pensate? È un "buon modo" per vivere la vita?

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    10,741
    Grazie
    122
    Ringraziato 100 volte in 82 post

    Predefinito

    bisogna vedere cosa intendi per benestante, se campi relativamente bene a 26 anni , single e a casa con i tuoi senza grosse spese e' un conto , gia vivere da solo e' un altro... e totalmente differente dall avere una famiglia o semplicemente una compagna...
    in linea di massima , potessi vivere (bene) di rendita , io come chiunque altro del resto , non lavorerei o lavorerei molto poco dedicamndomi a hobby e magari facendo del volontariato.. a fare nulla non ci so stare
    come gia detto pero dipende tutto dalla presunta rendita... se devo fare il povero non lavorando preferisco fare il meno povero e lavorare.

  4. #3
    Edoardo Tazzari’s fan
    L'avatar di Ozn
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    A casa di Edoardo Tazzari
    Messaggi
    20,948
    Grazie
    786
    Ringraziato 2,062 volte in 1,660 post

    Predefinito

    Ti sfugge il fatto che il personaggio di quel film a dir poco orribile era uno scrittore, non un parassita

    Detta questo sarà la sessantesima volta che scrivi questa roba: ora qualcuno arriverà ad insultare pesantemente, perché ovviamente si tratta di incitazione alla violenza,
    poi tu scriverai che se spostiamo in trash non interverrai più (con nostro grande rammarico)
    Storia vecchia
    Citazione Originariamente Scritto da Jehuty Visualizza Messaggio
    Non siate scortesi ed offensivi.
    Citazione Originariamente Scritto da madmas Visualizza Messaggio
    Scusa Mario, sei omosessuale?

  5. #4
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    10,741
    Grazie
    122
    Ringraziato 100 volte in 82 post

    Predefinito

    chi sostiene di lavorare per passione o che lavorerebbe anche pur potendo non farlo nel 99% e' un cazzaro e/o un disagiato che non ha nient altro che il lavoro nella propria vita...il che ci potrebbe stare se ricoprisse una posizione di rilievo o avesse una carriera importante , ma bw a parte, si tratta sempre di impiegatucci ( e mi ci metto anchio) ed operai vari...
    c'e' anche chi soterebbe il fatto che a non lavorare si sprechi la propria vita , cosa che obvviamente non avviene passando 10 ore a fare un lavoro che non piace per aver eun tenore di vita che non soddisfa o per mantenere situazioni affettive/familiari che da cui si vorrebbe fuggire .

  6. #5
    Edoardo Tazzari’s fan
    L'avatar di Ozn
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    A casa di Edoardo Tazzari
    Messaggi
    20,948
    Grazie
    786
    Ringraziato 2,062 volte in 1,660 post

    Predefinito

    Io faccio un lavoro che può essere considerato anche di un certo livello: premesso che non me ne frega una mazza dei titoli, se potessi smetterei oggi stesso. Ma se avessi un figlio di sicuro non foraggerei mai il suo fancazzismo perché significherebbe crescere un bimbominchia privo di senso di responsabilità
    Citazione Originariamente Scritto da Jehuty Visualizza Messaggio
    Non siate scortesi ed offensivi.
    Citazione Originariamente Scritto da madmas Visualizza Messaggio
    Scusa Mario, sei omosessuale?

  7. #6
    finte ferie user L'avatar di M K K
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Miami
    Messaggi
    10,741
    Grazie
    122
    Ringraziato 100 volte in 82 post

    Predefinito

    i titoli lasciano il tempo che trovano , cosi come a lungo andare stipendio/ fatturato...
    sul discorso educativo ti do ragione , ma o sei ricco e sai come sistemare il figlio sia a livello economico che a livello lavorativo ( attivita inventata giusto per fagli fare qualcosa) e non credo ce ne siano molti di questi casi... , o sei stronz o se pensi di campare o fare campare tuo figlio con l affitto dell appartamento ereditato dalla nonna o qualche k buoni postali.
    il secondo caso e' comunque una buona situazione di partenza per farlo studiare senza problemi e garantigli un buon tenore di vita integrato con uno stuipoendio decente, ma ripeto se si deve vivere da poveri per non lavorare e' meglio lavorare

  8. #7
    Bodyweb Senior
    L'avatar di Arturo Bandini
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    10,633
    Grazie
    11
    Ringraziato 5 volte in 5 post

    Predefinito

    Non è un discorso così semplice. Me ne accorgo ora, non lavorando da dicembre perchè l'albergo in cui lavoravo non ha riaperto. Io non avrei problemi economici, e non mi piace neanche lavorare, ma gli altri te la fanno pesare questa cosa, cioè ti giudicano. Una mia amica ha il vizio di fare battute tipo "dato che non hai niente da fare, perchè non..." Se qualcuno ti vede che vai a correre alle 10 di mattina, il suo primo pensiero è "quello non lavora". Ragion per cui vado a correre alle 6,30, come facevo quando lavoravo. Insomma, sia per invidia, sia per convenzione, se non lavori non te la fanno godere la vita, minando la tua autostima
    Cioè lo vedi, criticano gente come Vieri, che non essendosi riciclato allenatore si gode i suoi milioni e non ha proprio bisogno di lavorare... Tu ce l'hai le spalle per sopportare le chiacchere della gente, e senza neanche essere ricco?
    Ultima modifica di Arturo Bandini; 16-05-2018 alle 10:16:27


  9. #8
    Edoardo Tazzari’s fan
    L'avatar di Ozn
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    A casa di Edoardo Tazzari
    Messaggi
    20,948
    Grazie
    786
    Ringraziato 2,062 volte in 1,660 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo Bandini Visualizza Messaggio
    Non è un discorso così semplice. Me ne accorgo ora, non lavorando da dicembre perchè l'albergo in cui lavoravo non ha riaperto. Io non avrei problemi economici, e non mi piace neanche lavorare, ma gli altri te la fanno pesare questa cosa, cioè ti giudicano. Una mia amica ha il vizio di fare battute tipo "dato che non hai niente da fare, perchè non..." Se qualcuno ti vede che vai a correre alle 10 di mattina, il suo primo pensiero è "quello non lavora". Ragion per cui vado a correre alle 6,30, come facevo quando lavoravo. Insomma, sia per invidia, sia per convenzione, se non lavori non te la fanno godere la vita, minando la tua autostima
    Cioè lo vedi, criticano gente come Vieri, che non essendosi riciclato allenatore si gode i suoi milioni e non ha proprio bisogno di lavorare... Tu ce l'hai le spalle per sopportare le chiacchere della gente, e senza neanche essere ricco?
    Ma tu lo sai a me, dopo 13 anni di lavoro di cui 6 all'estero a farmi un cul0 grosso come il passo dello Stelvio quanto me ne frega di quello che pensa la gente?
    Tu comunque la vedi molto distorta: chi ti guarda correre alle dieci del mattino pensa "beato lui" o che fai un lavoro che ha orari diversi da quelli standard
    Chi ti fa battute sul fatto che non hai nulla da fare lo fa perché rosica, sapendo che te lo puoi permettere.
    La prossima volta puoi sempre rispondere che tu hai tempo ma lei no perché probabilmente fa un lavoro di merda.

    Dovrei lavorare perché altrimenti mi guardano male? Ma per favore. I motivi sono altri
    Citazione Originariamente Scritto da Jehuty Visualizza Messaggio
    Non siate scortesi ed offensivi.
    Citazione Originariamente Scritto da madmas Visualizza Messaggio
    Scusa Mario, sei omosessuale?

  10. #9
    Bodyweb Senior L'avatar di Cl4ud
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ceppaloni
    Messaggi
    2,507
    Grazie
    1
    Ringraziato 16 volte in 9 post

    Predefinito

    vincio ma vivi a casa coi tuoi che ti passano la paghetta? sarebbe questa la tua rendita per il futuro?
    Cl4ud

  11. #10
    Ice and Cold
    L'avatar di Nemesis84
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    3,271
    Grazie
    52
    Ringraziato 60 volte in 54 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ozn Visualizza Messaggio
    Ma tu lo sai a me, dopo 13 anni di lavoro di cui 6 all'estero a farmi un cul0 grosso come il passo dello Stelvio quanto me ne frega di quello che pensa la gente?
    Tu comunque la vedi molto distorta: chi ti guarda correre alle dieci del mattino pensa "beato lui" o che fai un lavoro che ha orari diversi da quelli standard
    Chi ti fa battute sul fatto che non hai nulla da fare lo fa perché rosica, sapendo che te lo puoi permettere.
    La prossima volta puoi sempre rispondere che tu hai tempo ma lei no perché probabilmente fa un lavoro di merda.

    Dovrei lavorare perché altrimenti mi guardano male? Ma per favore. I motivi sono altri
    se detto in tono calmo e pacato potrebbe essere paragonato al monologo di Jep in cui demolisce Stefania nel film
    "It' better stand tall when they're calling you out, don't bend, don't break, don't back down"

  12. #11
    Il Prez emerito L'avatar di modgallagher
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Lunedì riposo settimanale.
    Messaggi
    751
    Grazie
    76
    Ringraziato 61 volte in 44 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M K K Visualizza Messaggio
    chi sostiene di lavorare per passione o che lavorerebbe anche pur potendo non farlo nel 99% e' un cazzaro e/o un disagiato che non ha nient altro che il lavoro nella propria vita...il che ci potrebbe stare se ricoprisse una posizione di rilievo o avesse una carriera importante , ma bw a parte, si tratta sempre di impiegatucci ( e mi ci metto anchio) ed operai vari...
    c'e' anche chi soterebbe il fatto che a non lavorare si sprechi la propria vita , cosa che obvviamente non avviene passando 10 ore a fare un lavoro che non piace per aver eun tenore di vita che non soddisfa o per mantenere situazioni affettive/familiari che da cui si vorrebbe fuggire .
    Quoto al 100%.
    Tessera N°0

    Citazione Originariamente Scritto da fede1990 Visualizza Messaggio
    Inoltre, Marco mi ha concesso di stare insieme a lui mentre si allenava.. Questo denota la gentilezza di Marco nei nostri confronti!
    Citazione Originariamente Scritto da Ponno Visualizza Messaggio
    Segnate: Vinales campione
    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Ce pijamo tutto.

  13. #12
    bluesman L'avatar di Bob Terwilliger
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Osteria
    Messaggi
    6,585
    Grazie
    62
    Ringraziato 270 volte in 214 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vincenzo1992 Visualizza Messaggio
    Io è da qualche mese che faccio una vita di questo tipo: studio e leggo, poco; e per il resto passo le serate fuori con amici, a fare due chiacchiere, battute semplici, parlare di vacuità.
    Ho 26 anni, non lavoro né ho intenzione di farlo ora e neanche in futuro.
    Non sono ricco, ma succientemente benestante da potermi permettere di non lavorare, pur sempre evitando eccessi.

    Punto a continuare a vivere in questo modo a tempo indefinito. Voi cosa ne pensate? È un "buon modo" per vivere la vita?
    Hai 26 anni. A 35 massimo - e probabilmente prima - comincerai a percepirti come un ragazzo invecchiato, troppo immaturo per i suoi anni e troppo vecchio per crescere. Con gli amici non avrete più nulla da dirvi. A quel punto cercherai dei colpevoli perché sarai troppo ipocrita per assumerti le tue responsabilità. Troverai le solite scuse per tacitarti la coscienza - incolperai la società non meritocratica, il governo ladro eccetera - passando il resto della tua vita a rosicare per la frustrazione.
    È un film visto tante volte.
    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Bob è pure un fervente cattolico.
    E' solo in virtù di questo suo essere del Cristo che gli perdono quei suoi certi amori per le polveri, il rock, la psicologia, la pornografia e pure per Sion.

    Alice - How long is forever?
    White Rabbit - Sometimes, just one second.


  14. #13
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,064
    Grazie
    281
    Ringraziato 60 volte in 55 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M K K Visualizza Messaggio
    bisogna vedere cosa intendi per benestante, se campi relativamente bene a 26 anni , single e a casa con i tuoi senza grosse spese e' un conto , gia vivere da solo e' un altro... e totalmente differente dall avere una famiglia o semplicemente una compagna...
    in linea di massima , potessi vivere (bene) di rendita , io come chiunque altro del resto , non lavorerei o lavorerei molto poco dedicamndomi a hobby e magari facendo del volontariato.. a fare nulla non ci so stare
    come gia detto pero dipende tutto dalla presunta rendita... se devo fare il povero non lavorando preferisco fare il meno povero e lavorare.
    Sì, diciamo che dovrei poter campare senza particolari privazioni: non farei il povero

  15. #14
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,064
    Grazie
    281
    Ringraziato 60 volte in 55 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ozn Visualizza Messaggio
    Ti sfugge il fatto che il personaggio di quel film a dir poco orribile era uno scrittore, non un parassita

    Detta questo sarà la sessantesima volta che scrivi questa roba: ora qualcuno arriverà ad insultare pesantemente, perché ovviamente si tratta di incitazione alla violenza,
    poi tu scriverai che se spostiamo in trash non interverrai più (con nostro grande rammarico)
    Storia vecchia
    Cerco sempre di evitare di risponderti: ma qui mi sento di farlo.

    La Grande Bellezza è un film meraviglioso, altro che orribile...

    Jep vive di rendita su un suo "lavoro" (romanzo) fatto in età giovanile. Quindi sì, tecnicamente vive di rendita su soldi guadagnati da lui stesso, e non - come me - su soldi derivati da eredità familiare. Ma il punto non è questo: il risultato finale è lo stesso, cambia soltanto la giustificazione etica che potrebbe venir meno nel 'mio' modo di vivere, ma non voglio addentrarmi in questo.

    Sul fatto della sezione Trash: non vedo perché tu voglia spostare in Trash tutto ciò che scrivo io.
    Ogni tanto mi arrivano messaggi privati in cui mi si segnala che tu, in Trash, mi provochi e fai battutine, senza che io neanche frequenti tale sezione.
    Quindi boh... ho capito che ti sei proprio fissato, però cerca di pensare ad altro, dai

  16. #15
    Bodyweb Advanced

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,064
    Grazie
    281
    Ringraziato 60 volte in 55 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M K K Visualizza Messaggio
    chi sostiene di lavorare per passione o che lavorerebbe anche pur potendo non farlo nel 99% e' un cazzaro e/o un disagiato che non ha nient altro che il lavoro nella propria vita...il che ci potrebbe stare se ricoprisse una posizione di rilievo o avesse una carriera importante , ma bw a parte, si tratta sempre di impiegatucci ( e mi ci metto anchio) ed operai vari...
    c'e' anche chi soterebbe il fatto che a non lavorare si sprechi la propria vita , cosa che obvviamente non avviene passando 10 ore a fare un lavoro che non piace per aver eun tenore di vita che non soddisfa o per mantenere situazioni affettive/familiari che da cui si vorrebbe fuggire .
    D'accordo su ogni singola lettera.

    Aggiungo che esistono anche persone che sono ormai talmente "schiave" dell'idea di lavorare che non possono più farne a meno: come una droga.
    Ecco, quelli sono i messi peggio...

Discussioni Simili

  1. la grande bellezza mi sa tanto di film massonico
    Di l'osservatore nel forum CAFFETTERIA
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-03-2014, 00:18:51
  2. Aiutate uno che vorrebbe fare da sé
    Di Dostoevskij nel forum Home Gym
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-12-2000, 01:01:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •