Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Dubbio su biomeccanica omero

  1. #1
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Chinup
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,108
    Grazie
    102
    Ringraziato 115 volte in 104 post

    Predefinito Dubbio su biomeccanica omero

    Qualcuno può togliermi questo dubbio per cortesia?
    Sarò breve.
    Per quanto riguarda l'omero ha dei movimenti di abduzione, adduzione, intrarotazione, extrarotazione... e fin qui è tutto chiaro. Però in alcuni video di Biasci sento che ha altri 2 movimenti: estensione e flessione. Ora, nel caso dell'estensione si citano movimenti che portano l'omero all'indietro, oltre il piano sagittale del corpo, esempio nelle dips. Nel caso della flessione si citano movimenti opposti, ossia portare l'omero in avanti, esempio nelle alzate frontali.
    Premetto che nel primo caso ci sta l'estensione anche se non mi è del tutto chiara! Ma riguardo la flessione, cosa flette? Quale sarebbe l'avvicinamento dei due segmenti ossei, femore e clavicola? Non credo. Ho consultato alcuni testi universitari di biomeccanica ma "flessione dell'omero" non l'ho trovata. Più che altro mi verrebbe da dire che l'alzata frontale è un movimento di abduzione (se la guardiamo sul piano frontale) o se proprio vogliamo di estensione. Che poi... anche nel caso dell'estensione non è che ci vedo chiaro! Nel caso di un lento avanti ci vedo l'estensione, da parte del gomito, ma nel caso del femore non capisco il discorso di estensione.
    Quindi i dubbi sono questi 2:
    - flessione dell'omero se esiste o se sbaglia Biasci;
    - e una veloce spiegazione sull'estensione dell'omero.
    Grazie.


    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Personal Trainer
    e-mail: chinup485@gmail.com

    "Col tempo tutti gli atleti trovano istintivamente l'allenamento migliore per il proprio fisico" (John Weider)



  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Mangiatore di vite altrui
    L'avatar di Giampo93
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,809
    Grazie
    218
    Ringraziato 533 volte in 373 post

    Predefinito

    I due esempi più emblematici di flessione ed estensione dell'omero sono dati, rispettivamente, dai pettorali e dal gran dorsale
    Muscoli sinergici in quando adduttori e intrarotatori, antagonisti nella flessione (petto) ed estensione dell'omero.

    Flessori sono anche i bicipiti, così come i tricipiti estendono : ecco spiegata la ratio delle split petto-bicipiti e dorso-tricipiti.
    Alcuni credono sia sbagliata, ragionando in meri termini di spinta/trazione, ma da quanto abbiamo appena detto si riesce a comprendere il lavoro sinergico.

    Quando fai panca, del resto (ma soprattutto croci) il coinvolgimento del brachiale è evidente...idem il capo lungo del tricipite quando si eseguono movimenti di trazione (anche orizzontale) come si deve, estendendo bene l'omero.

    Se ben ricordi di estensione ne parlammo circa l'adduzione scapolare "finale" nei lavori del dorso...
    Citazione Originariamente Scritto da Alberto84 Visualizza Messaggio
    Te lo dico io gratis che devi fare per crescere: devi spignere fino a cagarti in mano


    Citazione Originariamente Scritto da debe Visualizza Messaggio
    Chi è che è riuscito a trasformarti in un assassino mangiatore di vite altrui?
    Citazione Originariamente Scritto da Zbigniew Visualizza Messaggio
    Kurt non sarebbe capace di distinguere, pur avendoli assaggiati entrambi, il formaggio dalla formaggia.
    Un indecente crogiuolo di dislessia e malattie veneree.

  4. #3
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Chinup
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,108
    Grazie
    102
    Ringraziato 115 volte in 104 post

    Predefinito

    Il bicipite flette l'avambraccio verso l'omero... stessa cosa per il bicipite femorale. Quindi abbiamo una flessione dell'omero. Nel caso in sui solleviamo in avanti con il deltoide, cosa flette su cosa? Questo non capisco. Se per flessione si intende avvicinamento di due segmenti ossei, in questo caso quali sono i 2 segmenti in questione?
    A meno che nella letteratura scentifica il termine flessione ha più significati...
    Nel caso delle gambe, se solleviamo un ginocchio il femore flette verso il tronco... ma nel caso del braccio l'omero dove flette verso la testa....?

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Personal Trainer
    e-mail: chinup485@gmail.com

    "Col tempo tutti gli atleti trovano istintivamente l'allenamento migliore per il proprio fisico" (John Weider)



  5. #4
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Chinup
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,108
    Grazie
    102
    Ringraziato 115 volte in 104 post

    Predefinito

    Il pettorale flette l'omero... cioè lo flette verso il torace?

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Personal Trainer
    e-mail: chinup485@gmail.com

    "Col tempo tutti gli atleti trovano istintivamente l'allenamento migliore per il proprio fisico" (John Weider)



  6. #5
    Mangiatore di vite altrui
    L'avatar di Giampo93
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,809
    Grazie
    218
    Ringraziato 533 volte in 373 post

    Predefinito

    La questione vedo che è puramente scolastica.
    Non saprei come risponderti, se non forse nel fatto che sì, lo flette verso il torace.
    Citazione Originariamente Scritto da Alberto84 Visualizza Messaggio
    Te lo dico io gratis che devi fare per crescere: devi spignere fino a cagarti in mano


    Citazione Originariamente Scritto da debe Visualizza Messaggio
    Chi è che è riuscito a trasformarti in un assassino mangiatore di vite altrui?
    Citazione Originariamente Scritto da Zbigniew Visualizza Messaggio
    Kurt non sarebbe capace di distinguere, pur avendoli assaggiati entrambi, il formaggio dalla formaggia.
    Un indecente crogiuolo di dislessia e malattie veneree.

  7. #6
    Soppressata Dreamin'
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    20,844
    Grazie
    144
    Ringraziato 377 volte in 294 post

    Predefinito

    Partite come base dalla posizione anatomica di riferimento, quella con soggetto in stazione eretta, sguardo avanti e arti superiori lungo i fianchi con i palmi delle vani frontali.

    Una flessione (in questo caso della spalla) si ha elevando frontalmente l'arto superiore.
    Prendiamo tronco e testa come segmenti contigui all'arto superiore stesso (che include ovviamente l'omero).
    Tecnicamente una flessione consiste nell'avvicinamento dell'area distale del segmento che consideriamo(nel caso dell'omero, la zona del gomito e' distale) all'area prossimale del segmento contiguo (nel caso del resto del corpo, la parte alta del torace e per estensione quel che c'e' di sopra sono prossimali), determinando quindi un angolo sempre piu' acuto.

    Sono stati riportati esempi errati: per sollevarci nelle dip FLETTIAMO l'omero rispetto al tronco (quindi flettiamo la spalla; l'estensione e' dell'avambraccio sul braccio, quindi del gomito).
    I bicipiti brachiali flettono l'avambraccio sul braccio, quindi sono flessori di GOMITO (non di omero), così come gli ischiocrurali flettono la gamba sulla coscia, quindi sono flessori di GINOCCHIO.

    Sono flessori di spalla i fasci anteriori del deltoide, il gran pettorale, il coracobrachiale.

    Parlando di flessione, estensione, adduzione,abduzione etc etcetc, o ci riferiamo ad un segmento su un altro (avambraccio su braccio, ad esempio), o all'articolazione di riferimento (gomito, spalla, ginocchio...). Questo per avere una nomenclatura di riferimento base (si perche' le ossa dell'avambraccio sono due, le articolazioni reali della spalla sono tre, ma questo esula).
    "L'assenza di evidenza non è l'evidenza dell'assenza"

    TEAM UNDERGROUND BODYBUILDING MILITIA

  8. I seguenti 2 utenti dicono grazie a Sly83 per questo utile post :

    Giampo93 (18-11-2017), Greg999 (18-11-2017)

  9. #7
    Soppressata Dreamin'
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    20,844
    Grazie
    144
    Ringraziato 377 volte in 294 post

    Predefinito

    Specifico: i bicipiti non sono flessori "di omero" ma "di avambraccio SU braccio" (quindi "su omero") o viceversa (dipende dal punto fisso al solito). Inoltre aggiungo che a gomito esteso anche il bicipite stesso e' un flessore di spalla, in quanto sia capo breve che lungo sono biarticolari.
    "L'assenza di evidenza non è l'evidenza dell'assenza"

    TEAM UNDERGROUND BODYBUILDING MILITIA

  10. #8
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Chinup
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,108
    Grazie
    102
    Ringraziato 115 volte in 104 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sly83 Visualizza Messaggio
    Partite come base dalla posizione anatomica di riferimento, quella con soggetto in stazione eretta, sguardo avanti e arti superiori lungo i fianchi con i palmi delle vani frontali.

    Una flessione (in questo caso della spalla) si ha elevando frontalmente l'arto superiore.
    Prendiamo tronco e testa come segmenti contigui all'arto superiore stesso (che include ovviamente l'omero).
    Tecnicamente una flessione consiste nell'avvicinamento dell'area distale del segmento che consideriamo(nel caso dell'omero, la zona del gomito e' distale) all'area prossimale del segmento contiguo (nel caso del resto del corpo, la parte alta del torace e per estensione quel che c'e' di sopra sono prossimali), determinando quindi un angolo sempre piu' acuto.

    Sono stati riportati esempi errati: per sollevarci nelle dip FLETTIAMO l'omero rispetto al tronco (quindi flettiamo la spalla; l'estensione e' dell'avambraccio sul braccio, quindi del gomito).
    I bicipiti brachiali flettono l'avambraccio sul braccio, quindi sono flessori di GOMITO (non di omero), così come gli ischiocrurali flettono la gamba sulla coscia, quindi sono flessori di GINOCCHIO.

    Sono flessori di spalla i fasci anteriori del deltoide, il gran pettorale, il coracobrachiale.

    Parlando di flessione, estensione, adduzione,abduzione etc etcetc, o ci riferiamo ad un segmento su un altro (avambraccio su braccio, ad esempio), o all'articolazione di riferimento (gomito, spalla, ginocchio...). Questo per avere una nomenclatura di riferimento base (si perche' le ossa dell'avambraccio sono due, le articolazioni reali della spalla sono tre, ma questo esula).
    È un po' difficile seguirti. Vediamo se ho capito bene:
    L'avambraccio flette la mano, il bicipite flette l'avambraccio, e il deltoide flette l'omero? (se guardiamo la "flessione" da un punto di vista di articolazione *polso/gomito/spalla* e non da un punto di vista di avvicinamento di due segmenti ossei)

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Personal Trainer
    e-mail: chinup485@gmail.com

    "Col tempo tutti gli atleti trovano istintivamente l'allenamento migliore per il proprio fisico" (John Weider)



  11. #9
    Soppressata Dreamin'
    L'avatar di Sly83
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Sly's GYM
    Messaggi
    20,844
    Grazie
    144
    Ringraziato 377 volte in 294 post

    Predefinito

    E' una cosa nozionistica ma dato quello che si vede in giro e' opportuno che sia chiara.

    Quando si parla di azioni muscolari la sequenza deve essere:

    MUSCOLO--->AZIONE--->REGIONI CORPOREE/SEGMENTI OSSEI (o, se preferisci, ARTICOLAZIONE)

    "Il bicipite brachiale flette l'avambraccio sul braccio" oppure "il bicipite brachiale flette ulna e radio sull'omero" oppure "il bicipite brachiale flette il gomito"

    Non puoi dire "l'avambraccio flette il polso", perche' l'avambraccio e' una regione corporea, che include muscoli (sia flessori che estensori), sia ossa (ulna e radio) e così via...

    PS: tieni conto che i muscoli hanno spesso piu' azioni realizzabili, anche su regioni contigue.

    PPS: nel caso di muscoli stabilizzatori, la cosa puo' essere un filino diversa (esempio: "i rotatori esterni di spalla controllano la rotazione interna dell'omero/del braccio", "il sottoscapolare controlla la traslazione anteriore della testa dell'omero", "I fasci posteriori del medio gluteo controllano la rotazione interna dell'anca" etc etc etc.. ma questo e' un altro capitolo a parte e spesso anche piuttosto controintuitivo. Rimaniamo sulle cose piu' base per adesso)

    PPS: sempre nel caso dei DIP, personalmente preferisco parlare di "ritorno dall'estensione" dell'omero rispetto al tronco, ma anche qui e' una cosa ancora piu' nozionale in questa sede
    Ultima modifica di Sly83; 19-11-2017 alle 12:13:56
    "L'assenza di evidenza non è l'evidenza dell'assenza"

    TEAM UNDERGROUND BODYBUILDING MILITIA

  12. #10
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Chinup
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,108
    Grazie
    102
    Ringraziato 115 volte in 104 post

    Predefinito

    Quindi come il bicipite brachiale flette il gomito (o l'avambraccio, o l'ulna e il radio), il muscolo deltoide flette la spalla (o l'omero)...

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Personal Trainer
    e-mail: chinup485@gmail.com

    "Col tempo tutti gli atleti trovano istintivamente l'allenamento migliore per il proprio fisico" (John Weider)



Discussioni Simili

  1. Rottura tibia-perone ed omero
    Di Everett nel forum Medicina & BB
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-03-2010, 21:39:09
  2. Operazione omero e tendine del capolungo
    Di Giangi nel forum Medicina & BB
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-04-2008, 22:16:28
  3. Consigli per recupero da Frattura Omero
    Di thanos72 nel forum Medicina & BB
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-08-2004, 16:26:32
  4. rapporto OMERO-GLENA
    Di joepiada nel forum Medicina & BB
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-2003, 11:52:15

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •