Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 33

Discussione: Tendini, quali integratori per noi over "anta"?

  1. #16
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Manx Visualizza Messaggio
    ritornando a fare le persone serie
    Provaci! Chissà ci riesci

    La tua domanda aveva una risposta ovvia. Io parlo di qualità farmaceutica, non di elementi presenti nel prodotto da te definito farmaceutico (è tale solo per qualità ma resta sempre un integratore, non un farmaco).

    Qualità che non avrai mai in un prodotto come l'Animal Flex. Chiunque lo abbia provato sa bene che la qualità è infima. Le tavolette che cambiano colore, la quantità di eccipienti e di addensanti per formare le tavolette, le stesse che sono messe in bustine (chi è informato sa che il pvc a contatto rilascia sostanze tossiche), il prezzo basso considerando tutti gli elementi presenti, basterebbero per capire che è meglio optare per altro.
    Poi nell'utilizzo ci si rende conto della inefficacia.

    Spero tu ora sia soddisfatto

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #17
    . L'avatar di rasmioche
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    qui
    Messaggi
    10,860
    Grazie
    115
    Ringraziato 235 volte in 212 post

    Predefinito

    per certi aspetti, la "qualità farmaceutica" è uno specchietto per le allodole bello e buono. a parte il fatto (è un esempio eh) che tra un multivit preso su uno store di integratori e uno preso in farmacia non si notano differenze in gran parte dei casi, a livello di qualità, quantità e qualit/quantità/prezzo, preferisco mille volte un orange triad o un doctor feel good al classico multicentrum o supradyn.

    stessa cosa per altri prodotti, la qualità farmaceutica va cercata in prodotti specifici. se vai a comprare solo gluco, o msm in polvere puoi davvero dimenticare il discorso di qualitò farmaceutica... a meno che non ci mettano farina di mais, o che non taglino l'integratore (un solo ingrediente attivo) con farina di mais (sempre un esempio eh) non vedo proprio cosa possa importarti di questa qualità farmaceutica.

    l'animal flex da buttare poi... non so quanto tu l'abbia usato, ma questi prodotti impiegano mesi a dare i primi segni di miglioramento, sempre che si notino palesemente a vista e a sensazione. non saranno di certo 2-3 barattoli ne 2-3 mesi a dare risultati. ma questo è un discorso che un veterano dovrebbe conoscere bene


    Citazione Originariamente Scritto da Fabius Visualizza Messaggio
    Provaci! Chissà ci riesci

    La tua domanda aveva una risposta ovvia. Io parlo di qualità farmaceutica, non di elementi presenti nel prodotto da te definito farmaceutico (è tale solo per qualità ma resta sempre un integratore, non un farmaco).

    Qualità che non avrai mai in un prodotto come l'Animal Flex. Chiunque lo abbia provato sa bene che la qualità è infima. Le tavolette che cambiano colore, la quantità di eccipienti e di addensanti per formare le tavolette, le stesse che sono messe in bustine (chi è informato sa che il pvc a contatto rilascia sostanze tossiche), il prezzo basso considerando tutti gli elementi presenti, basterebbero per capire che è meglio optare per altro.
    Poi nell'utilizzo ci si rende conto della inefficacia.

    Spero tu ora sia soddisfatto
    basta flames però eh....


    e riguardo le tavolette che cambiano colore, semplice questione chimica. succede con i multivit, con i prodotti in polvere... alcuni prodotti cambiano colore, altri cambiano leggermente di consistenza a contatto con l'aria e l'umidità e gli sbalzi di temperatura...
    Ultima modifica di rasmioche; 20-07-2016 alle 19:57:03


  4. #18
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RiGh3z Visualizza Messaggio
    qui sul forum si elogiava il super cissus della usp labs se non sbaglio
    Sì, sul "cissus quadrangularis" ci sono teorie ma nei fatti ha solo una moderata azione antinfiammatoria. Lo hai mai provato per i tendini? Risultati ottenuti?

  5. #19
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rasmioche Visualizza Messaggio
    per certi aspetti, la "qualità farmaceutica" è uno specchietto per le allodole bello e buono. a parte il fatto (è un esempio eh) che tra un multivit preso su uno store di integratori e uno preso in farmacia non si notano differenze in gran parte dei casi, a livello di qualità, quantità e qualit/quantità/prezzo, preferisco mille volte un orange triad o un doctor feel good al classico multicentrum o supradyn.
    Sbagli, e di grosso, se non consideri la qualità e la purezza, soprattutto per noi che li assumiamo per mesi, anni.

    Comincio ad elencare le porcherie che trovi e che ti DEVE spingere a cestinare un prodotto:

    1.Stearici :
    (stearato di magnesio,acido stearico,tutto quello che e' stearico!!). Deprimono il sistema immunitario, additittura potenzialmente cancerogeno (per alcuni);
    www.organicconsumers.org/articles/article_3697.cfm#chapter1

    2.Sodio benzonato :
    Insieme al Paraidrossibenzoato fa parte della categoria dei Conservanti Antimicrobici a base di acido benzoico (sostanza particolarmente tossica).
    Esistono studi della FDA secondo cui, in particolari condizioni, in presenza di acido ascorbico si possono formare tracce di benzene, un noto cancerogeno.....
    it.wikipedia.org/wiki/Benzoato_di_sodio

    Hai letto bene?
    Per chi, come noi, assume multiviaminici ed acido acorbico, assumendo anche il Sodio Benzoato c'e' il rischio di arricchirci di BENZENE!

    3.Talco:
    Nella sua composizione chimica possono essere presenti, talora, l'alluminio, il titanio, il ferro ferroso e il manganese, che sostituiscono rispettivamente il silicio e il magnesio.

    4.Diossido di Titanio e Fosfati:
    Sul primo elemento non si conoscono gli effetti a lungo termine, esiste solo uno studio canadese che evidenzia possibili effetti cancerogeni. A me e' bastata la parola Titanio per starne alla larga!
    www.ccohs.ca/headlines/text186.html

    Potrei continuare all'infinito ma voglio fartela breve, per individuare un buon integratore bisogna leggere bene le etichette scoprire anche dove vengono realmente prodotti (alcuni li producono in India).

    Se vuoi stare in salute è bene stare attenti a quello che assumiamo se non vuoi ammalarti o intossicarti...

    Purtroppo io lo vedo in palestra... ragazzi che si imbottiscono di schifezze che minano seriamente la salute, pensa per anni...

  6. #20
    . L'avatar di rasmioche
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    qui
    Messaggi
    10,860
    Grazie
    115
    Ringraziato 235 volte in 212 post

    Predefinito

    Ma infatti leggere l'etichetta e capire cosa c'e dentro è una regola fondamentale... Ma se vai a prendere integratori di qualità e fama affermata, anche se non sono pharma grade, vai sul sicuro.

    Il tuo discorso è fin troppo estremo... Un po come dire "non mangiate il pesce se non sapete che è stato pescato in aree nelle quali l'acqua e monitorata costantemente, altrimenti si rischia avvelenamento da mercurio"

    nessuno qui ti dice di prendere roba scadente. ma a parte se uno ha necessità specifiche (pharma grade a parte casi specifici secondo me ha poco senso) o cerca un prodotto di qualità top (ma in quel caso si paga caro prezzo il pharma grade), si può ripiegare senza troppi problemi su prodotti non certificati pharma grade. E nota bene che alcuni prodotti non hanno la certificazione e basta... Non significa che sono di qualità scadente, ne che la controparte certificata abbia una purezza doppia o tripla.

    poi oh, questo come i post altrui sono opinioni e consigli... Sei libero di fare come meglio credi. Ma se credi davvero che a livello non agonistico, e puntando comunque su prodotti di case conosciute che vendono merce di qualità (per ovvi motivi), la differenza Di purezza, e qualità generale ci sia, o che sia tale da giustificare il prezzo doppio o triplo ... Sbagli tu.

    e te la semplifico con un esempio : in farmacia se compri un antibiotico per uso umano paghi x. Se al tuo cane/gatto serve la controparte veterinaria con identica formulazione ma certificata veterinario paghi il triplo.


  7. #21
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Io valuto quello che testo in laboratorio avendone la possibilità. Comunque siamo andati fuori thread. Cercavo opinioni di utilizzatori di integratori per la salute dei tendini che possono dire cosa hanno usato e come si trovano e... fino ad ora ancora nulla.

  8. #22
    Bodyweb Senior
    L'avatar di enzo73
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,028
    Grazie
    61
    Ringraziato 146 volte in 127 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabius Visualizza Messaggio
    Io valuto quello che testo in laboratorio avendone la possibilità. Comunque siamo andati fuori thread. Cercavo opinioni di utilizzatori di integratori per la salute dei tendini che possono dire cosa hanno usato e come si trovano e... fino ad ora ancora nulla.
    The Shadow ha recensito questo prodotto poche settimane fa, quindi lo ha utilizzato :

    http://www.bodyweb.com/threads/44577...drangularis%29

  9. Il seguente utente dice grazie a enzo73 per il seguente post:

    The_Shadow (21-07-2016)

  10. #23
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enzo73 Visualizza Messaggio
    The Shadow ha recensito questo prodotto poche settimane fa, quindi lo ha utilizzato :

    http://www.bodyweb.com/threads/44577...drangularis%29
    Perfetto! Proprio questi sono i consigli utili che cercavo. Grazie!

  11. #24
    bluesman L'avatar di Bob Terwilliger
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Osteria
    Messaggi
    5,494
    Grazie
    7
    Ringraziato 83 volte in 67 post

    Predefinito

    Se non ricordo male, la condroitina che ha mostrato effetti benefici sulle articolazioni è quella bovina, mentre la condroitina presenta nella quasi totalità degli integratori è derivata dalla cartilagine di squalo.
    Citazione Originariamente Scritto da Sean Visualizza Messaggio
    Bob è pure un fervente cattolico.
    E' solo in virtù di questo suo essere del Cristo che gli perdono quei suoi certi amori per le polveri, il rock, la psicologia, la pornografia e pure per Sion.

    Prendo un volo low-cost
    e domani partirò
    per un'isla che sia Ibiza oppure Pag o Mykonos

  12. #25
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bob Terwilliger Visualizza Messaggio
    Se non ricordo male, la condroitina che ha mostrato effetti benefici sulle articolazioni è quella bovina, mentre la condroitina presenta nella quasi totalità degli integratori è derivata dalla cartilagine di squalo.
    La condroitina si trova in natura nelle cartilagini animali. La condroitina che si trova negli integratori deriva principalmente dalle cartilagini bovine, in specie dal collare cartilagineo della trachea. Può anche derivare dalla cartilagine di squali e balene (devono uccidere squali e balene) tuttavia molti consumatori per motivi di ordine ecologico preferiscono optare per la cartilagine che proviene dai bovini anche se la cartilagine di squalo che contiene aminoacidi e mucopolisaccaridi, oltre a calcio e fosforo in forma altamente biodisponibile possiede un'azione di inibizione della neoangiogenesi, utile come coadiuvante per limitare l'infiammazione e il dolore delle patologie articolari, ossee e legamentose.

  13. #26
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Un ottimo integratore per i tendini provato negli ultimi mesi è Tenosan Pro a base di:

    Arginina L-alfa Chetoglutarato: 500 mg
    Vinitrox™: 125 mg
    Collagene Idrolizzato di tipo I: 300 mg
    MetilSulfonilMetano (MSM): 550 mg
    Bromelina: 50 mg
    Vitamina C: 60 mg

    In particolare la Arginina L-alfa Chetoglutarato si è dimostrata utilissima in abbinamento al programma di terapia con onde d'urto. C'è uno studio fatto in proposito condotto da un noto ortopedico specialista in chirurgia della spalla.

  14. #27
    Sciences Addicted
    L'avatar di brosgym
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Planet earth
    Messaggi
    21,500
    Grazie
    743
    Ringraziato 2,338 volte in 1,686 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabius Visualizza Messaggio
    Un ottimo integratore per i tendini provato negli ultimi mesi è Tenosan Pro a base di:

    Arginina L-alfa Chetoglutarato: 500 mg
    Vinitrox™: 125 mg
    Collagene Idrolizzato di tipo I: 300 mg
    MetilSulfonilMetano (MSM): 550 mg
    Bromelina: 50 mg
    Vitamina C: 60 mg

    In particolare la Arginina L-alfa Chetoglutarato si è dimostrata utilissima in abbinamento al programma di terapia con onde d'urto. C'è uno studio fatto in proposito condotto da un noto ortopedico specialista in chirurgia della spalla.
    L'arginina funziona in chi è fortunato, ovvero la NOS la trasforma in ossido nitrico altrimenti serve a poco!

    Nello specifico, quantità bassissima di vitamina C, assolutamente da aggiungere gli omega3
    Ingegnere biochimico
    Tecnologo alimentare
    Nutrizionista sportivo
    Zone Consultant
    Personal trainer
    Membro ACSM, SiNSEB, ISSN, SINU
    Consulente sviluppo e caratterizzazione integratori
    Docente di nutrizione ed integrazione nello sport presso SaNIS, ACS, 4MOVE ed EdiErmes
    Consulente FIT, FIGC e WKF
    Nutrizionista Benetton Treviso Rugby
    CONSULENZE ONLINE PERSONALIZZATE
    RICEVO IN STUDIO A IVREA, TRENTO, MONZA, MILANO, PADOVA, FIRENZE, ROMA, COSENZA E REGGIO CALABRIA


  15. #28
    Administrator
    L'avatar di Sergio
    Data Registrazione
    May 1999
    Località
    Sezana, Slovenia
    Messaggi
    77,204
    Grazie
    357
    Ringraziato 779 volte in 526 post

    Predefinito

    Mi aggiungo a quelli che osannano i benefici del CISSUS Quadrangolaris, esistono anche diversi studi su Pubmed ai quali darei un occhiata. Ottimo con antinfiammatorio e sembra stimolare l'IGF-1 che regola la crescita delle cartilagini........si, lo so, sembra una cosa esagerata, ma Pubmed docet.
    Clicca 'Mi Piace'! Facebook Muscle Nutrition Page, Offerte, Sconti, tieni sotto occhio quello che succede, non perdere l'occasione, partecipa anche tu, clicca 'Mi Piace'!


  16. Il seguente utente dice grazie a Sergio per il seguente post:

    giuseppesole (17-11-2016)

  17. #29
    Bodyweb Advanced
    L'avatar di Feghel
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Compton
    Messaggi
    529
    Grazie
    14
    Ringraziato 5 volte in 4 post

    Predefinito

    Animal flex.
    Citazione Originariamente Scritto da Manx Visualizza Messaggio
    Il vero pregio non è quando ti dicono "quanto ce l'hai grosso e come riempi bene", bensi' "mi hai slogato la mascella"...

  18. #30
    Bodyweb Member
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    20
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sergio Visualizza Messaggio
    Mi aggiungo a quelli che osannano i benefici del CISSUS Quadrangolaris, esistono anche diversi studi su Pubmed ai quali darei un occhiata. Ottimo con antinfiammatorio e sembra stimolare l'IGF-1 che regola la crescita delle cartilagini........si, lo so, sembra una cosa esagerata, ma Pubmed docet.
    Su Pubmed puoi trovare tutto e il contrario di tutto, spesso sono studi e ricerche finanziate dalle case produttrici del farmaco.

    In quanto al Cissus provato per due mesi non ha dato alcun effetto.

    Bisogna sempre vedere la biodisponibilità del principio attivo...

    Alcuni integratori anche contenendo il fantomatico principio attivo poi hanno una biodisponibilità nulla... il che vuol dire soldi buttati nel cesso.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 04-04-2011, 13:35:12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •