+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Taping neuromuscolare

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    MILANO
    Messaggi
    218
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    12
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito Taping neuromuscolare

    Quando ti alleni o durante una gara, ti capita di avvertire tensioni o dolori alle articolazioni? Hai la sensazione che la pedalata non sia simmetrica o di spingere di più con una gamba rispetto all’altra? Ti capita di accusare formicolii alle mani? Ti si addormenta la zona di appoggio sulla sella? Avverti tensioni, bruciori o formicolii ai piedi? Ti capita di accusare tensione al collo o alla schiena?
    Sembrano domande banali ma in realtà, se hai risposto si anche solo ad una di queste, potrebbero aiutarti a capire che probabilmente hai un problema posturale che si ripercuote sulla tua posizione in sella.
    L’imperfetta coordinazione oculo-motoria, l’errata postura del capo dovuta a problemi masticatori, l'alterazione dei recettori nervosi a causa di vecchi traumi, l’ipertono muscolare limitato solo ad alcuni muscoli o generalizzato, sono alcune delle possibili cause di alterazioni posturali che si traducono in deficit motorio. Nella vita quotidiana siamo abituati a non considerare questi piccoli problemi in quanto spesso non influenzano le nostre normali occupazioni, ma quando siamo impegnati in attività “al limite” tali disagi non ci consentono di esprimere la massima efficienza.
    Questi piccoli squilibri posturali portano ad accorciare progressivamente alcuni muscoli che frenano la fluidità del movimento quando vengono chiamati a compiere il gesto sportivo e alterano l’assetto sul mezzo meccanico.
    È questione di dettagli, ma sappiamo bene che, spesso, sono i dettagli a fare la differenza!

    Il Taping NeuroMuscolare che si basa sulle naturali capacità di guarigione del corpo, è una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che favorisce una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell’area da trattare. E’ ideale nella cura di muscoli, nervi e organi nelle situazioni post-traumatiche, in fisioterapia o semplicemente per migliorare il rendimento sportivo. L’uso del Taping NeuroMuscolare offre un approcio innovativo e non farmacologico che va alla radice di ogni patologia. I muscoli sono trattati con un nastro elastico, che permette il pieno movimento muscolare e articolare e attiva le difese corporee aumentando la capacità di guarigione.

    articoli trovati in un search in rete

    ciao gente ho sentito parlarne molto bene da un mio amico(personal trainer)

    Ma volevo ovviamente chiedere a voi! se qualcuno li usa e se ha trovato davvero benefici e come si é trovato? io uscendo da un problema al tendine del ginocchio, che mi ha tenuto fermo 2 mesi, sarei molto interessato a questo taping.

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many

     

  3. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    MILANO
    Messaggi
    218
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    12
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    Nome: taping.jpg
Visite: 990
Dimensione: 19.1 KB questo è il taping neuromuscolare che andro a mettere!
    nessuno l'ha mai messo? sarei tanto curioso di sapere i loro pareri a riguardo

  4. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    MILANO
    Messaggi
    218
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    12
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    up

  5. #4
    faccinaro banale
    L'avatar di Eagle
    Data Registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    12,179
    Grazie
    7
    Ringraziato 327 volte in 196 post

    Predefinito

    A me alla spalla non è servito a nienteo, o meglio, io non mi sono accorto di nessun cambiamento sostanziale.
    Nel complesso la riabilitazione è andata comunque bene, quindi non posso escludere che qualche ruolo lo abbia avuto. Però i dolorini sono rimasti uguali, la forza e tutti gli altri parametri non sono cambiati.

    Eagle
    Io credo nelle persone, però non credo nella maggioranza delle persone. Mi sa che mi troverò sempre a mio agio e d'accordo con una minoranza.

  6. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    MILANO
    Messaggi
    218
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    12
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eagle Visualizza Messaggio
    A me alla spalla non è servito a nienteo, o meglio, io non mi sono accorto di nessun cambiamento sostanziale.
    Nel complesso la riabilitazione è andata comunque bene, quindi non posso escludere che qualche ruolo lo abbia avuto. Però i dolorini sono rimasti uguali, la forza e tutti gli altri parametri non sono cambiati.

    Eagle
    capisco, purtroppo penso propio che vada da persona a persona, e anche come il fisioterapista applica il tape, perche ho sentito tante altre persone su MTB.forum, per alcuni é miracoloso per altri come nel tuo caso è servito poco a niente e per altri ancora ha peggiorato notevolmente le cose,
    sperem che nel mio caso mi aiuti a migliorare e velocizare il recupero.

  7. #6
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    MILANO
    Messaggi
    218
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    12
    Ringraziato 1 volta in 1 post

    Predefinito

    vi riporto la mia prima esperienza con il tape dopo aver fatto il giro in fra alta valtellina e canton grigione e affrontato la splendida ma sconvolgente salita dell' Umbrail pass.

    applicato il tape sentivo il ginocchio limitato ed ero ancora di piu perplesso e dubbioso sulla sua efficacia, subito dopo il fisiioterapista mi fece alzare e notai subito sostegno e sicurezza. Abbastanza soddisfatto tornai a casa rimanendo sempre un po scettico.
    il giorno seguente ero pronto per salire in sella e partire con il giro dai laghi cancano passando per la valle del gallo jufplaun e val mora arrivando a val mustair, appena sono parito ho notato il ginocchio fluido e composto senza sentire alcun dolore o fastidio, dopo 40.1km di salite e strappetti ero cosi felice che ho baciato fisicamente il ginocchio con il tape per non avermi dato alcun problema. ma con un pizzico di scaramanzia ho fatto un ciclo di ghiaccio,
    dovevo ancora affrontare la salita dell'umbrail pass!! quindi...
    dopo averla completata in 2 ore ho gridato al miracolo!! il ginocchio era perfetto senza problemi senza un minimo fastidio portando a termine il giro passando per la bocchetta di forcola e la lunga discesa in valle forcola con un bel po di neve e ritornado ai laghi cancano- é stata la scelta migliore che ho fatto dopo l'infortunio al ginocchio sicuramente rimettero il tape in futuro!

    anche se sta mattina l'ho dovuto togliere per mettere l'aloe che purtroppo non potendo mettere la crema solare vicono al tape mi sono scottato un bel po! tra l'altro il tape era di colore nero!

    in poche parole lo consiglio a chi ha dei problemi meccanici, linfatici, tendinei, legamentosi, io mi sono travato alla grande!

+ Rispondi alla Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato